Clicca qui per scaricare

Autonomia della persona, socialità, cittadinanza attiva
Titolo Rivista: ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE  
Autori/Curatori: Riccardo Terzi 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  9 P. 10-18 Dimensione file:  634 KB
DOI:  10.3280/ES2013-003002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’invecchiamento della popolazione è un fenomeno demografico che interessa tutti i Paesi sviluppati, i cui effetti sulla composizione sociale ne fanno un tema politico di prima grandezza. La politica attuale, in Italia e in Europa, non coglie la straordinaria complessità del problema e tutte le sue implicazioni e affronta l’emergenza sociale con i tecnicismi di una gestione contabile, innalzando forzosamente l’età pensionabile. I drammatici effetti di questa strategia sull’occupazione, sul mercato del lavoro e sul sistema di welfare fanno dell’invecchia-mento un nodo politico. Infatti, la precarietà lavorativa e le crescenti condizioni di povertà della popolazione mette in gioco i diritti costituzionali di cittadinanza, di uguaglianza e di rispetto delle dignità dei cittadini. Di fronte al generalizzato adeguamento al paradigma liberista e all’assenza di un confronto politico, il sindacato sostiene l’esercizio della cittadinanza attiva in tutte le fasi della vita attraverso il progetto sociale che promuove socialità e autonomia della persona. L’efficacia dell’azione sindacale ha nel territorio e nella negoziazione sociale la sua verifica.


Keywords: Invecchiamento demografico, liberismo economico, diritti costituzionali, stato sociale
Jel Code: Y40



  1. Clara Busana, Antonio Salera, Riforme del welfare state ed equità in ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE 1/2014 pp. 215, DOI: 10.3280/ES2014-001017

Riccardo Terzi, in "ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE " 3/2013, pp. 10-18, DOI:10.3280/ES2013-003002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche