Clicca qui per scaricare

Invecchiamento: uno sguardo di genere
Titolo Rivista: ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE  
Autori/Curatori: Marina Piazza 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 32-41 Dimensione file:  663 KB
DOI:  10.3280/ES2013-003004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Al di là degli stereotipi sia negativi che positivi sulla vecchiaia, è importante soffermarsi sulle esperienze di vita, sia individuali che generazionali. Per focalizzare alcuni aspetti del processo di invecchiamento di donne che sono state giovani negli anni ’70 e che affrontano questa fase della vita senza modelli pregressi e ne colgono le contraddizioni e le ambivalenze, le perdite e i guadagni. Più si procede nella vita, più crescono le domande e si offuscano le risposte.


Keywords: Donne, passaggio alla vecchiaia, inquietudine, incertezza, apertura al presente, nonnità
Jel Code: Y80; B54

  1. Athill D. (2010). Da qualche parte verso la fine. Milano: Rizzoli.
  2. Fabbrini A. (2013). Punti di svolta. In: Balbo L., a cura di. Imparare, sbagliare, vivere. Storie di lifelong learning. Milano: FrancoAngeli.
  3. Friedan B. (1994). L’età da inventare. Milano: Frassinelli.
  4. Ginzburg N. (2013). Mai devi domandarmi. Torino: Einaudi.
  5. Heilbrun C. (1990). Scrivere la vita di una donna. Milano: La Tartaruga.
  6. Piazza M. (2012). L’età in più. Narrazione in fogli sparsi. Roma: Ghena.

Marina Piazza, in "ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE " 3/2013, pp. 32-41, DOI:10.3280/ES2013-003004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche