Clicca qui per scaricare

Tra neoliberalismo, neurodiritto e sinistra darwiniana. A proposito di un saggio di Antoine Garapon
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL DIRITTO  
Autori/Curatori:  Luigi Cominelli 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 148-159 Dimensione file:  499 KB
DOI:  10.3280/SD2013-003007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il contributo analizza criticamente il recente saggio di Antoine Garapon, Lo stato minimo. Il neoliberalismo e la giustizia. (La raison du moindre Etat. Le néolibéralisme et la justice) Il tema centrale di questo libro è il dispiegarsi degli effetti dell’ideologia liberale sul sistema giuridico. Il neoliberalismo ha portato a una spinta verso la managerializzazione efficientista dei tribunali, a un’accentuata pressione securitaria, a un ricorso massiccio agli strumenti di giustizia alternativa e al pericoloso utilizzo di inferenze genetiche nell’attività di prevenzione e repressione dei reati. L’articolo elabora il concetto di neoliberalismo e mette criticamente in discussione l’ipotesi di un suo successo incontrastato, alla luce del dibattito evoluzionistico sulle tendenze comportamentali umane, nonché in base agli indicatori macroeconomici sulla spesa pubblica e sociale, e agli indicatori statistici che misurano le diseguaglianze nella distribuzione della ricchezza a livello nazionale e internazionale


Keywords: Garapon, Stato minimo, Neoliberalismo, Genetica, Giustizia

  1. Aimi, Alberto, 2013. Scontro frontale in autostrada con esito letale: la Cassazione conferma il dolo eventuale. Diritto penale contemporaneo, 3.
  2. Ariely, Dan, 2009. Predictably Irrational. New York: Harper Collins.
  3. Axelrod, Robert, 1984. The Evolution of Cooperation. New York: Harper Collins.
  4. Barberis, Peter, 1998. The New Public Management and a New Accountability. Public Administration, 76.
  5. Bellow, Saul, 1964. Herzog.
  6. Boncinelli, Edoardo, 2009. Perché non possiamo non dirci darwinisti. Milano: Rizzoli.
  7. Bourdieu, Pierre, 1999. Contrafuegos: Reflexiones para servir a la resistencia contra la invasión neoliberal. Barcelona: Editorial Anagrama.
  8. Bourguignon, François & Christian Morrisson, 2002. Inequality among World Citizens. American Economic Review, 92, 4.
  9. Crozier, Michel, 1962. La burocrazia come sistema d’organizzazione. Tempi moderni, 9.
  10. Danziger, Shai, Levavb, Jhonatan & Liora Avnaim-Pessoa, 2011. Extraneous factors in judicial decisions. Proceedings of the National Academy of Sciences USA, 108, 17.
  11. Dawkins, Richard, 1976. The Selfish Gene. New York-Oxford: Oxford University Press.
  12. Dezalay, Yves & Brian Garth, 2002. The Internationalization of Palace Wars: Lawyers, Economists, and the Contest to Transform Latin American States.
  13. Chicago, IL: University of Chicago Press.
  14. Ferrari, Vincenzo, 2012. Sul futuro della sociologia del diritto. Rivista di filosofia del diritto, 2.
  15. Garapon, Antoine, 2012. Lo stato minimo. Il neoliberalismo e la giustizia. Milano: Raffaello Cortina.
  16. Gini, Corrado, 1921. Measurement of Inequality of Incomes. The Economic Journal, 31, 121. Harvey, David, 2005. A Brief History of Neoliberalism, 59. Oxford: Oxford University Press.
  17. Manin, Bernard, 1985. I due liberalismi: mercato o contropoteri. In Neoliberalismo, neoliberismo e sinistra europea. Milano: Franco Angeli.
  18. Marchesi, Daniela, 2003. Litiganti, avvocati e magistrati. Diritto ed economia del processo civile. Bologna: Il Mulino.
  19. 2009. Lo sguardo dell’economista: le ricadute sul sistema paese. In CNPDS, La crisi della giustizia civile in Italia: che fare? Milano: Giuffrè.
  20. Marraffa, Massimo, 2011. Evoluzione, cognizione e cultura. In A. Lavazza & G. Sartori (a cura di), Neuroetica. Scienze del cervello, filosofia e libero arbitrio. Bologna: Il Mulino.
  21. Maryanski, Alexandra & Jonathan H. Turner, 1992. The Social Cage. Human Nature and the Evolution of Society. Stanford, CA: Stanford University Press.
  22. Miller, Greg, 2010. The seductive allure of behavioral epigenetics. Science, 329, 5987.
  23. Niskanen, William A., 1971. Bureaucracy and Representative Government. Chicago, IL: Aldine-Atherton.
  24. Popper, Karl R., 2009. Congetture e confutazioni. Lo sviluppo della conoscenza scientifica. Bologna: Il Mulino.
  25. Santos, Boaventura de Sousa (2005). A crítica da governação neoliberal: O Fórum Social Mundial como política e legalidade cosmopolita subalterna. Revista Crítica de Ciências Sociais, 72.
  26. Shirky, Clay, 2010. Cognitive Surplus. Creativity and generosity in a connected age. New York: Penguin Press.
  27. Singer, Peter, 2000. A Darwinian Left. Politics. Evolution and Cooperation. New Haven and London: Yale University Press.
  28. Tamanaha, Brian Z., 1997. Realistic Socio-Legal Theory. Pragmatism and a Social Theory of Law. Oxford: Clarendon Press.
  29. Telò, Mario, 1985. Liberalismo e liberismo in Europa tra storia e prospettiva. In Neoliberalismo, neoliberismo e sinistra europea. Milano: Franco Angeli.
  30. Torres, Lourdes, 2004. Trajectories in public administration reforms in European Continental countries. Australian Journal of Public Administration, 63, 3.
  31. Viganò, Francesco, 2005. “Fuga spericolata” in autostrada e incidente con esito letale: un’ipotesi di dolo eventuale? Il Corriere del merito, 1.
  32. Weaver, Ian, Nadia Cervoni, Frances Champagne, Ana D’Alessio, Shakti Sharma, Jonathan Sekl, Sergiy Dymov & Michael Meaney, 2004. Epigenetic programming by maternal behavior. Nature neuroscience, 7, 8.
  33. Wilson, Edmund, 2000. Sociobiology. The new synthesis. Cambridge, MA - London: The Bellknap Press of Harvard University Press.

Luigi Cominelli, in "SOCIOLOGIA DEL DIRITTO " 3/2013, pp. 148-159, DOI:10.3280/SD2013-003007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche