Clicca qui per scaricare

Chiesa, diritti umani, modernità. A partire da un libro recente di daniele menozzi
Titolo Rivista: SOCIETÀ E STORIA  
Autori/Curatori: Daniele Moenozzi 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: 143 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  22 P. 123-144 Dimensione file:  557 KB
DOI:  10.3280/SS2014-143005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Partendo dal recente libro di Daniele Menozzi su Chiesa e diritti umani, l’articolo-si occupa di alcuni temi meritevoli di essere approfonditi, in particolare degli gli sviluppi-e delle trasformazioni della teoria dei diritti e dei corrispondenti mutamenti nella-dottrina e nella cultura cattolica nei secoli XIX e XX.-


Keywords: Chiesa cattolica, Diritti umani, storia.-

  1. Alford C.F. (2010), Narrative, Nature and the Natural Law. From Aquinas to International Human Rights, Palgrave Mac Millan, New York.
  2. Bialer U. (2007), Israel and Nostra Aetate: The View from Jerusalem, in Nostra Aetate: Origins, Promulgation, Impact on Jewish-Catholic Relations, a cura di N. Lamdam, A. Melloni, LIT
  3. Verlag, Berlin, pp. 63-86.
  4. Bobbio N. (1990), L’età dei diritti, Einaudi, Torino.
  5. Burgers J.H. (1992), The Road to San Francisco: The Revival of the Human Rights Idea in the Twentieth Century, in «Human Rights Quarterly» 14, pp. 447-477.
  6. Chiesa cattolica e modernità (2004) Atti del Convegno della Fondazione Michele Pellegrino, a cura di F. Bolgiani, V. Ferrone, F. M. Broglio, il Mulino, Bologna.
  7. Cmiel K. (2004), The Recent History of Human Rights, in «The American Historical Review», 2, 109, pp. 117-135.
  8. Croce B. (1955), Filosofia Poesia Storia. La natura economica delle leggi. Il diritto, Ricciardi, Milano-Napoli.
  9. Cubeddu R. (2011), Dai diritti naturali ai diritti umani, in Le libertà in Occidente, a cura di Fabrizio Sciacca, Rubbettino, Palermo.
  10. Ferrone V. (2004), Chiesa cattolica e modernità. La scoperta dei diritti dell’uomo dopo l’esperienza dei totalitarismi, in Chiesa cattolica e modernità. Atti del Convegno della Fondazione Michele Pellegrino, a cura di F. Bolgiani, V. Ferrone, F. Margiotta Broglio, il Mulino, Bologna, pp. 17-135.
  11. Gauchet M. (1989), La Révolution des Droits de l’Homme, Gallimard, Paris.
  12. Gauchet M. (1998), La religion dans la démocratie, Gallimard, Paris.
  13. Gauchet M. (2002), La démocratie contre elle-même, Gallimard, Paris.
  14. Glendon M.A. (2002), A World Made New: Eleanor Roosevelt and the Universal Declaration of Human Rights, Random House, New York.
  15. Graziaux E., Lemoine L. (a cura di) (2010), La loi naturelle. Le retour d’un concept en miette, in «Revue d’Ethique et de Théologie morale», 261.
  16. Guerci L. (2008), Uno spettacolo non mai più veduto al mondo. La Rivoluzione francese come unicità e rovesciamento negli scrittori controrivoluzionari italiani (1789-1799), UTET, Torino.
  17. Habermas J. (2002), Il futuro della natura umana. I rischi di una genetica liberale, Einaudi, Torino.
  18. Hamel E. (1984), L’Eglise et les droits de l’homme, Gregorianum 65, pp. 271-299.
  19. Hunt L (2007), Inventing Human Rights. A History, WW Norton&Company, New York-London (trad. it. La forza dell’empatia. Una storia dei diritti dell’uomo, Laterza, Bari 2010).
  20. Ignatieff M. (2001), Human Rights as Politics and Idolatry, Princeton University Press, Princeton (trad. it. Una ragionevole apologia dei diritti umani. Interventi di Salvatore Veca e Danilo
  21. Zolo, Feltrinelli, Milano 2003).
  22. Laurens P.G. (2003), The Evolution of International Human Rights, University of Pennsylvania Press, Philadelphia (2d edition).
  23. Lorenzini D. (2012), Jacques Maritain e i diritti umani. Fra totalitarismo, antisemitismo e democrazia (1936-1951), Morcelliana, Brescia.
  24. Maritain J. (1942), Les droits de l’homme et la loi naturelle, Éditions de la Maison Française, New York 1942 (trad. it. I diritti dell’uomo e la legge naturale, Vita e Pensiero, Milano 1991). Menozzi D. (1993), La Chiesa cattolica e la secolarizzazione, Einaudi, Torino.
  25. Menozzi D. (2004), Intervento al Convegno “Chiesa Cattolica e modernità”, Torino, 6 febbraio 2004, ora in Chiesa cattolica e modernità. Atti del Convegno della Fondazione Michele Pellegrino,
  26. a cura di F. Bolgiani, V. Ferrone, F. Margiotta Broglio, il Mulino, Bologna, pp. 238-250.
  27. Menozzi D (2005), La “cristianità” come categoria storiografica, in Una storiografia inattuale? Giovanni Miccoli e la funzione civile della ricerca storica, a cura di G. Battelli e D. Menozzi, Viella, Roma, pp. 191-228.
  28. Menozzi D. (2012), Chiesa e diritti umani, il Mulino, Bologna.
  29. Pelletier G. (2008), Rome et le clergé français sous la Constituante. La théologie et la politique du Saint-Siège dévant la Révolution française (1789-1799), École Française de Rome, Roma.
  30. Poulat É. (1977), Eglise contre bourgeoisie. Introduction au dévenir du catholicisme actuel, Castermann, Paris (trad. it. Chiesa contro borghesia. Introduzione al divenire del cattolicesimo contemporaneo, Marietti, Casale Monferrato 1984).
  31. Poulat, É. (1988), Liberté-Laicité. La guerre des deux Frances et le principe de la modernité, Editions du Cerf-Edition Cujas, Paris.
  32. Rodotà S. (2012), Il diritto di avere diritti, Laterza, Bari.
  33. Sale G. (2008), Il Vaticano e la Costituzione, Jaca Book-La Civiltà Cattolica, Milano.
  34. Shestack J.J. (1998), The Philosophical Foundations of Human Rights, in «Human Rights Quarterly » 20, pp. 201-234.
  35. Traniello F. (2004), Intervento al Convegno “Chiesa Cattolica e modernità”, Torino, 6 febbraio 2004, ora in Chiesa cattolica e modernità. Atti del Convegno della Fondazione Michele Pellegrino, a cura di F. Bolgiani, V. Ferrone, F. Margiotta Broglio, il Mulino, Bologna, pp. 279-282.
  36. Veatch H.B. (1978), Natural Law: Dead or Alive?, in «Literature of Liberty. A Review of Contemporary Liberal Thought», 1.

Daniele Moenozzi, in "SOCIETÀ E STORIA " 143/2014, pp. 123-144, DOI:10.3280/SS2014-143005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche