Click here to download

"Extended" Transfer of Development Rights and Urban Land Rent: A Conflict With Equity and Territorial Quality
Journal Title: SCIENZE REGIONALI  
Author/s: Roberto Camagni 
Year:  2014 Issue: Language: Italian 
Pages:  16 Pg. 29-44 FullText PDF:  305 KB
DOI:  10.3280/SCRE2014-002003
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


The new planning institution consisting in the "extended" utilisation of development rights across the entire city, whatever the location of their origins, has an inbuilt contradiction: it moves in parallel with the financialization of the real estate sector, and therefore treats development rights as an homogeneous commodity, whereas they maintain an "immobile" nature linked to the specific origin site. The effects are huge: the institution implies an unjustified benefit for real estate traders and reduces public control on the process of urban transformation. The way in which it was introduced in the recent Milan master plan avoids some extreme drawbacks but presents the abovementioned contradictions that will jeopardise its operationality.
Keywords: Urban land rent, urban planning, transferable development rights.
Jel Code: R31, R38, R58.

  1. Bellicini L. (2011), Immobiliare, debito, città: considerazioni sui primi 10 anni del XXI secolo. In: Dematteis G. (a cura di), Le grandi città italiane: società e territori da ricomporre. Venezia: Marsilio. 77-115.
  2. Bellicini L. (2012), Scenari urbani degli anni 2000: la fine del sesto ciclo edilizio e il traguardo della qualità. In: Cecchini D., Castelli G. (a cura di), Città sostenibili. Roma: Gangemi. 19-37.
  3. Boatti G. (2012), PGT: il Piano che non serve a Milano. Eddyburg.it, 23 dicembre. www.eddyburg.it.
  4. Botto I. S. (2010), La dimensione sovracomunale della pianificazione. Contributo al Convegno del Quotidiano immobiliare, Il PGT del Comune di Milano. Dalle procedure di adozione alla nuova urbanistica, tenutosi a Milano, 30 novembre. www.ilqi.it/convegni.
  5. Camagni R. (1999), Il finanziamento della città pubblica: la cattura dei plusvalori fondiari e il modello perequativo. In: Curti F. (a cura di), Urbanistica e fiscalità locale, Rimini: Maggioli Editore. 321-342.
  6. Camagni R. (2008a), Il finanziamento della città pubblica. In: Baioni M. (a cura di), La costruzione della città pubblica. Firenze: Alinea. 39-57.
  7. Camagni R. (2008b), Le ragioni del piano: perché il divorzio fra liberalismo e pianificazione è insostenibile. Scienze Regionali - Italian Journal of Regional Science, 7, 1: 101-122.
  8. Camagni R. (2012a), La nuova perequazione urbanistica “sconfinata”: uno strumento pericoloso e iniquo (se non viene corretto). Edilizia e Territorio, 30 agosto. www.ediliziaeterritorio.ilsole24ore.com.
  9. Camagni R. (2012b), Principi di economia urbana e territoriale. Roma: Carocci Editore.
  10. De Carli M. (a cura di) (2012), La libera circolazione dei diritti edificatori, nel Comune di Milano e altrove. Milano: FrancoAngeli.
  11. De Gaspari M. (2010), Malacittà. Milano: Mimesis Edizioni.
  12. De Gaspari M. (2013), Bolle di mattone. Milano: Mimesis Edizioni.
  13. De Stefano D. (2012), La circolazione dei diritti edificatori. In: De Carli M. (a cura di), La libera circolazione dei diritti edificatori, nel Comune di Milano e altrove. Milano: FrancoAngeli. 43-56.
  14. Forte F. (a cura di) (2000), Il progetto urbanistico e la disciplina perequativa. Napoli: ESI.
  15. Lupi M. (2005), Verso la riforma urbanistica. In: Mantini P., Lupi M. (a cura di), I principi del governo del territorio. Milano: Edizioni Il Sole 24 Ore. 25-39.
  16. Magnani I. (1981), Contenuto economico del diritto di proprietà privata immobiliare: cuius commoda eius et incommoda. Atti del convegno di studi La proprietà privata immobiliare, tenutosi a Urbino, ottobre 1979. Milano: Giuffré. 37-69.
  17. Mazza L. (2004), Un’ipotesi di indice unico per le assegnazioni d’uso del suolo di Piano regolatore. In: Mazza L. (a cura di), Prove parziali di riforma urbanistica. Milano: FrancoAngeli. 135-151.
  18. Micelli E. (2004), Perequazione urbanistica. Venezia: Marsilio.
  19. Micelli E. (2011), La gestione dei piani urbanistici. Venezia: Marsilio.
  20. Micelli E. (2012), Ma quale perequazione sconfinata! Il PGT Milano è in linea con le migliori esperienze urbanistiche. Edilizia e Territorio, 26 settembre. www.ediliziaeterritorio.ilsole24ore.com.
  21. Moroni S. (2007), La città del liberalismo attivo. Novara: Città Studi-De Agostini.
  22. Pogliani L. (2011), Urbanistica negoziale: scambio leale e interesse pubblico. Relazione presentata al Convegno su Ricerca e governo del Territorio: riflessioni sul caso di Milano a partire dalla ricerca di Fausto Curti, Politecnico di Milano, aprile.
  23. Pompei S. (1998), Il piano regionale perequativo. Milano: Hoepli.
  24. Provincia di Milano (2010), Valutazione di compatibilità con il PTCP del Documento di Piano del PGT del Comune di Milano, Deliberazione della Giunta n. 559/2010.
  25. Tocci W. (2011), L’insostenibile ascesa della rendita urbana. In: Agnoletti C., Di Maio S. (a cura di), Il contrasto alla rendita. Firenze: Associazione Romano Viviani, Scelte Pubbliche, Supplemento n. 2. 17-70.
  26. Vasta G. (2013), PGT: rifare i conti in tempo di crisi, ArcipelagoMilano, 20 marzo. www.arcipelagomilano.org.

Roberto Camagni, "Extended" Transfer of Development Rights and Urban Land Rent: A Conflict With Equity and Territorial Quality in "SCIENZE REGIONALI " 2/2014, pp. 29-44, DOI:10.3280/SCRE2014-002003

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content