Clicca qui per scaricare

Amministratore di sostegno: quale futuro per le decisioni sanitarie? Alcuni rilievi alla luce del quadro legislativo internazionale e della recente giurisprudenza
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL DIRITTO  
Autori/Curatori: Enrico Bertrand Cattinari 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 203-214 Dimensione file:  158 KB
DOI:  10.3280/SD2014-001010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Un fiduciario nominato dalla persona è certamente il soggetto più indicato per compiere decisioni sanitarie coerenti con la sua volontà quando sopraggiunga una condizione di incapacità. Tuttavia il suo compito non dovrebbe essere solo quello di decidere al posto della persona, ma anche di agire come sostegno della sua volontà, assistendola in tutte le situazioni di ridotta capacità. A tale fine è importante che, come previsto da molte legislazioni straniere, il ruolo del fiduciario riceva riconoscimento prima che la condizione di incapacità si manifesti. Nel nostro ordinamento, in mancanza di una disciplina specifica sulle direttive anticipate di trattamento, diversi tribunali hanno ritenuto corretto nominare l’amministratore di sostegno per le decisioni sanitarie de futuro, dando così immediato rilievo giuridico a tale figura. Tuttavia desta preoccupazione un orientamento recentemente adottato dalla Corte di Cassazione, che è intervenuta a delimitare l’applicazione dell’istituto.


Keywords: Amministratore di sostegno - Health care agent - Autodeterminazione terapeutica

  1. Azzoni, Giampaolo, 2009. La disciplina giuridica delle sperimentazioni cliniche su adulti incapaci di prestare il loro consenso informato. Anestesia Forum, 2: 97 ss..
  2. Buchanan, Alec, 2004. Mental Capacity, Legal Competence and Consent to Treatment. Journal of the Royal Society of Medicine, 9: 415 ss..
  3. Calò, Emanuele, 2008, Il testamento biologico tra diritto e anomia, Milano: Ipsoa.
  4. Cendon, Paolo, 2007. Non abbandonare, non mortificare. In Patrizia Borsellino, Dominique Feola & Lorena Forni (a cura di), Scelte sulle cure e incapacità: dall’amministratore di sostegno alle direttive anticipate. Varese: IUP.
  5. Cendon, Paolo, & Rita Rossi, 2009. Amministratore di sostegno. Motivi ispiratori e applicazioni pratiche. Torino: UTET.
  6. Dimond, Bridgit, 2008. Legal Aspects of Mental Capacity. Oxford: Blackwell. Lenti, Leonardo, Elisabetta Palermo Fabris & Paolo Zatti (a cura di), 2011. Trattato di biodiritto. I diritti in medicina. Milano: Giuffrè. Grisso, Thomas, & Paul S. Appelbaum, 1998. Assessing Competence to Consent to Treatment. A Guide for Physicians and Other Health Professionals. New York-Oxford: Oxford University Press.
  7. Maturo, Leo, 2013. L’esistenza di una condizione d’infermità attuale è l’unico presupposto per l’operatività dell’istituto. Guida al diritto, 7: 32 ss..
  8. Morello Di Giovanni, Donatella, 2006. La tutela dei soggetti deboli
  9. nell’amministratore di sostegno. Materiali per una storia della cultura giuridica, 2: 541 ss..
  10. Neresini, Federico, 2001. Bioetica, medicina e società. In Massimiano Bucchi & Federico Neresini (a cura di), Sociologia della salute. Roma: Carocci.
  11. Patel, Kant, & Mark E. Rushefsky, 2002. Health-care Policy in an Age of New Technologies. Armonk, N. Y.: M.E. Sharpe.
  12. Pizzetti, Federico Gustavo, 2008. Alle frontiere della vita: il testamento biologico tra valori costituzionali e promozione della persona. Milano: Giuffrè.
  13. Pocar, Valerio, [& Roberta Dameno], 2009. Sessant’anni dopo. L’art. 32 della costituzione e il diritto all’autodeterminazione. Sociologia del diritto, 3: 159 ss.
  14. Reale, Maria Cristina, 2012. Il diritto di non curarsi. Ancora uno scontro tra doveri medici e libertà di autodeterminazione. Sociologia del diritto, 2: 159 ss.
  15. Rodotà, Stefano, 2009. Perché laico. Roma-Bari: Laterza.
  16. —, 2012. Il diritto di avere diritti. Roma-Bari: Laterza.
  17. Scacchetti, Maria Grazia, 2008. Il testamento biologico è già previsto e tutelato dalle norme sull’amministrazione di sostegno. Il leading-case del decreto del Giudice tutelare di Modena. Bioetica, 2: 227 ss..
  18. Selmann, Kurt, 2007. Dalla bioetica al biodiritto, Napoli: Bibliopolis.
  19. Ulrich, Lawrence P., 1999. The Patient Self-determination Act: Meeting the Challenges in Patient Care. Washington D.C.: Georgetown University Press.
  20. Zamperetti, Nereo, & Giorgio Conti, 2004. New Regulations for the Care of the Critically Ill Patients in Italy. Intensive Care Med., 30: 1660 ss..
  21. Zanetti, Gianfrancesco, 2009. Individui situati e trasformazioni del diritto. In Patrick Nerhot (a cura di), Identità plurale della filosofia del diritto. Atti del XXVI Congresso della Società Italiana di Filosofia del Diritto. Napoli: ESI.

Enrico Bertrand Cattinari, in "SOCIOLOGIA DEL DIRITTO " 1/2014, pp. 203-214, DOI:10.3280/SD2014-001010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche