Clicca qui per scaricare

Migrazioni, marginalizzazione e resistenze nei processi di orientamento scolastico
Titolo Rivista: MONDI MIGRANTI 
Autori/Curatori: Marco Romito 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  26 P. 31-56 Dimensione file:  137 KB
DOI:  10.3280/MM2014-002003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo si interroga su come le pratiche di orientamento degli insegnanti della scuola media italiana possano contribuire a (ri)produrre la marginalizzazione educativa, sociale e occupazionale dei ragazzi e delle ragazze figli di immigrati. Il corpo docente può veicolare infatti delle rappresentazioni inferiorizzanti delle capacità e potenzialità scolastiche degli allievi di seconda generazione che possono avere un impatto sulle loro decisioni educative. In un contesto di accresciuta competizione scolastica, ci si è chiesti quali siano i processi che portano alcuni gruppi di studenti ad assumere delle identità marginali nel campo scolastico. Allo stesso modo si è cercato di illuminare i motivi per cui in alcuni casi si possano verificare pratiche di resistenza simbolica, di rifiuto delle classificazioni dominanti e dunque di negoziazione e affermazione di ambizioni educative elevate. Si mostra come le risorse simboliche e culturali a cui studenti e famiglie possono accedere nella loro vita quotidiana condizionano i modi attraverso cui recepiscono, negoziano o resistono alle categorizzazioni scolastiche.


Keywords: Disuguaglianze educative; scelte scolastiche; orientamento scolastico; violenza simbolica; seconde generazioni.

  1. Allasino E. e Perino M. (2012). I giovani di seconda generazione tra famiglia, scuola e lavoro: reti sociali e processi di selezione. Paper presentato alla Conferenza di Espanet 2012, Roma.
  2. Almalaurea (2014). Indagine sulla condizione occupazionale dei laureati. Bologna: Consorzio Interuniversitario Almalaurea.
  3. Ambrosini M. (2001). La fatica di integrarsi: immigrati e lavoro in Italia. Bologna: il Mulino.
  4. Archer L., Hollingworth S. e Halsall A. (2007). `University’s not for Me – I’m a Nike Person’: Urban, Working-Class Young People’s Negotiations of `Style’, Identity and Educational Engagement. Sociology, 41, 2: 219-237., 10.1177/0038038507074798DOI: 10.1177/0038038507074798
  5. Azzolini D. (2011). A new form of educatinoal inequality? What we know and what we still do not know about the immigrant-native gap in Italian schools. Italian Journal of Sociology of Education, 1: 197-222.
  6. Azzolini D. e Barone C. (2012). Tra vecchie e nuove disuguaglianze: la partecipazione scolastica degli studenti immigrati nelle scuole secondarie superiori in Italia. Rassegna Italiana di Sociologia, 53, 4: 687-718., 10.1423/3893DOI: 10.1423/3893
  7. Ball S. (2003). Class strategies and the education market. The middle class and social advantage. London: Routledge.
  8. Ball S., Davies J., David M. e Reay, D. (2002). “Classification” and “Judgement”: Social class and the “cognitive structures” of choice of Higher Education. British Journal of Sociology of Education, 23, 1: 51-72., 10.1080/01425690120102854DOI: 10.1080/01425690120102854
  9. Ball S. J. e Vincent C. (1998). 'I Heard it on the Grapevine': “hot” knowledge and school choice. British Journal of Sociology of Education, 19, 3: 377-400., 10.1080/0142569980190307DOI: 10.1080/0142569980190307
  10. Ballarino G. e Checchi D. (2006). Sistema scolastico e disuguaglianza sociale.
  11. Scelte individuali e vincoli strutturali. Bologna: il Mulino. Barban N. e White M.J. (2011). Immigrants’ Children’s Transition to Secondary to Secondary School in Italy. International Migration Review, 45, 3: 702-726., 10.1111/j.1747-7379.2011.0086DOI: 10.1111/j.1747-7379.2011.0086
  12. Barber B.R. (2007). Consumed. How markets corrupt children, infantilize adults, and swallow citizens whole. New York: Norton.
  13. Barg K. (2013). The influence of students’ social background and parental involvement on teachers’ school track choices: reasons and consequences. European Sociological Review, 29, 3: 565–579., 10.1093/esr/jcr104DOI: 10.1093/esr/jcr104
  14. Bernstein B. (1975). Class, codes, control. London: Routledge.
  15. Bonizzoni P., Romito M. e Cavallo C. (2014). L’orientamento nella scuola secondaria di primo grado. Una concausa della segregazione etnica nella scuola secondaria di secondo grado? Educazione Interculturale, 12, 2: 199-229.
  16. Bourdieu P. (1989). La noblesse d’état: grande école et esprit de corps. Paris: Minuit.
  17. Bourdieu P. (1986). The three forms of capital. In: Richardson J.G., ed. cit.
  18. Bourdieu P. (1980). Le sens pratique. Paris: Edition de Minuit.
  19. Bourgois P. (2003). In search for respect: selling crack in El Barrio. Cambridge: Cambridge University Press 2nd Ed.
  20. Bowles P. (2007). Capitalism. Harlow: Pearson Education Limited.
  21. Brinbaum Y. e Kieffer, A. (2009). Trajectories of immigrants’ children in secondary education in France: Differentiation and polarization. Population-E, 64, 03: 507-554.
  22. Castells M. (2010). End of Millennium. Malden-Oxford: Wiley-Blackwell.
  23. Cavalli A. e Argentin G. (2007). Giovani a scuola. Bologna: il Mulino.
  24. Cavalli A. e Facchini C., a cura di (2001). Scelte cruciali. Indagine IARD su giovani e i loro genitori di fronte alle scelte alla fine della scuola secondaria. Bologna: il Mulino.
  25. Checchi D. (2010a). Il passaggio dalla scuola media alla scuola superiore. RicercAzione, 2: 215-235.
  26. Checchi D. (2010b). Percorsi scolastici e origini sociali nella scuola italiana. Politica Economica, 26, 3: 359-386.
  27. Cicourel A.V. e Kitsuse J.I. (1963). The educational decision-makers. New York: Bobbs-Merrill Company.
  28. Collins R. (1979). The credential society. An historical sociology of education and stratification. Orlando: Academic Press.
  29. Conte M. (2012). Passaggi. Ragazzi e ragazze dalla scuola media alla scuola superiore. Gestire i passaggi, accompagnare le scelte. Milano: Codici – Società Cooperativa Sociale.
  30. Douglas M. e Isherwood B. (1979). The world of goods. New York: Basic Books.
  31. Duru-Bellat M. (2006). L’inflation scolaire. Les désillusions de la méritocratie. Paris: Seuil et La republique des idees.
  32. Erickson F. (1975). Gatekeeping and the melting pot: Interaction in counseling encounters.
  33. Harvard Educational Review, 45, 1: 44-70. Frey C.B. e Osborn M.A. (2013). The future of employment: how susceptible are jobs to computerisation? Oxford: Oxford Martin Programme on the Impacts of Future Technology.
  34. Gallino L. (2011). Finanzcapitalismo. La civiltà del denaro in crisi. Torino: Einaudi.
  35. Gallino L. (1998). Se tre milioni vi sembran pochi. Sui modi per combattere la disoccupazione. Torino: Einaudi.
  36. Galloni F. (2008). Studenti sikh di fronte alla scelta della scuola secondaria. In Gobbo F., a cura. cit..
  37. Gobbo F., a cura di (2008). L’educazione al tempo dell’intercultura. Roma: Carocci.
  38. Gobbo F. a cura di (2007). La ricerca per una scuola che cambia. Padova: Imprimitur Editrice.
  39. Gobbo F. e Gomes A.M. (1999). Etnografia nei contesti educativi. Roma: Cisu.
  40. Guerzoni G. e Antonelli A. (2009). Giovani in cerca di cittadinanza: esperienze, luoghi di vita, racconti tra scuola e contesti urbani. In: Riccio B. e Guerzoni G., a cura di. cit.
  41. Harvey D. (1989). The condition of postmodernity􀣟: an inquiry into the origins of cultural change. Oxford: Blackwell.
  42. Jackson M., Jonsson J.O. e Rudolphi F. (2012). Ethnic Inequality in Choice-driven Education Systems: A Longitudinal Study of Performance and Choice in England and Sweden. Sociology of Education, 85, 2: 158-178., 10.1177/0038040711427311DOI: 10.1177/0038040711427311
  43. Jamoulle P. (2005). Des hommes sur le fil. La construction de l’identité masculine en milieux précaire. Paris: La Découverte.
  44. Jonsson J.O. e Rudolphi F. (2010). Weak Performance--Strong Determination: School Achievement and Educational Choice among Children of Immigrants in Sweden. European Sociological Review, 27, 4: 487-508., 10.1093/esr/jcq021DOI: 10.1093/esr/jcq021
  45. Kao G. e Tienda M. (1998). Educational aspirations among minority youth. American Journal of Education, 106: 349-384.
  46. Laval C., Clement P. e Dreux G. (2012). Le nouvelle école capitaliste. Paris: La Découverte.
  47. Lepoutre D. (1997). Coeur de banlieue. Codes, rites et langages. Paris: Odile Jacobs. Luciano A., Demartini M. e Ricucci R. (2009). L’istruzione dopo la scuola dell’obbligo. Quali percorsi per gli alunni stranieri? In: Zincone G., a cura di. cit.
  48. Mac an Ghaill M. (1994). The making of men. Masculinities, sexualities and schooling. Buckingam-Philadelphia: Open University Press.
  49. Miller D. (1998). A theory of schopping. Cambridge: Polity Press.
  50. Montanaro P., Mariani V. e Paccagnella M. (2013). Le immatricolazioni nell’università italiana: evidenze recenti e spunti di riflessione. Scuola Democratica. Learning for Democracy, 2: 325-352., 10.12828/74709DOI: 10.12828/74709
  51. Oecd (2013). Education at glance 2013: Oecd indicators. Oecd. Queirolo-Palmas, L. (2002). Etnicamente diversi? Alunni di origine straniera e scelte scolastiche. Studi Di Sociologia, 60: 199-213.
  52. Queirolo-Palmas, L., a cura di (2006). Prove di seconde generazioni. Milano: FrancoAngeli.
  53. Ravecca A. (2009). Studiare nonostante. Capitale sociale e successo scolastico degli studenti di origine immigrata nella scuola superiore. Milano: Franco-Angeli.
  54. Reyneri E. e Fullin G. (2011). Labour Market Penalties of New Immigrants in New and Old Receiving West European Countries. International Migration, 49, 1: 31-57., 10.1111/j.1468-2435.2009.00593.DOI: 10.1111/j.1468-2435.2009.00593.
  55. Riccio B. e Guerzoni G., a cura (2009). Giovani in cerca di cittadinanza. I figli dell’immigrazione tra scuola e associazionismo: sguardi antropologici. Rimini: Guaraldi.
  56. Richardson J.G., ed. (1986). Handbook of theory and research for the sociology of education. New York: Greenwood Press.
  57. Ricucci R. (2012). Il liceo all’orizzonte? Studenti stranieri, famiglie e insegnanti a confronto. Mondi Migranti, 17, 2: 123-148., 10.3280/MM2012-002006DOI: 10.3280/MM2012-002006
  58. Ricucci R. (2010). Italiani a metà. Giovani stranieri crescono. Bologna: il Mulino.
  59. Romito M. (2014). L’Orientamento scolastico nella tela delle disuguaglianze? Una ricerca sulla formulazione dei consigli orientativi al termine delle scuole medie. Scuola Democratica. Learning for Democracy, 2 (in via di pubblicazione).
  60. Rumbaut R.G. (1997). Assimilation and Its Discontents: Between Rhetoric and Reality. International Migration Review, 31, 4: 923-960.
  61. Santagati M. (2012). Scuola, terra d’immigrazione. Stato dell’arte e prospettive di ricerca in Italia. Mondi Migranti, 17, 2: 41-85., 10.3280/MM2012-002003DOI: 10.3280/MM2012-002003
  62. Zincone G., a cura di (2009). Immigrazione: segnali di integrazione. Sanità, scuola e casa. Bologna: il Mulino.
  63. Willis P. (1977). Learning to labour. How working-class kids get working-class jobs. Farnborough: Saxon House.
  64. Young M.F.D., a cura di (1971). Knowledge and control. New directions for the sociology of education. London: Collier-Macmillan.



  1. Alberta Giorgi, Maria Chiara Giorda, Scuole confessionali in Italia: il caso delle scuole musulmane in MONDI MIGRANTI 3/2018 pp. 201, DOI: 10.3280/MM2017-003010

Marco Romito, in "MONDI MIGRANTI" 2/2014, pp. 31-56, DOI:10.3280/MM2014-002003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche