Clicca qui per scaricare

Problemi risolti e questioni ancora aperte nella recente giurisprudenza in tema di debito di sicurezza e delega di funzioni
Titolo Rivista: GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI  
Autori/Curatori: Caterina Paonessa 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: 143  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  27 P. 519-545 Dimensione file:  136 KB
DOI:  10.3280/GDL2014-143004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il lavoro affronta il tema della delega di funzioni, mettendo in luce gli aspetti più controversi dell’istituto, per come essi risultano emergere dall’interferenza dell’attuale disciplina dettata dall’art. 16 d.lgs. n. 81/2008 con l’elaborazione dottrinale e giurisprudenziale maturata sul punto. È stata valorizzata, in particolare, la necessità di distinguere la delega di funzioni in senso stretto da fenomeni, quali la delega di gestione nelle società di capitali ex art. 2381, c. 2, c.c., che sono in realtà espressione di una allocazione originaria del debito di sicurezza. Nella disamina delle condizioni di operatività della delega, accanto ai nodi problematici che tuttora attengono ai requisiti formali dell’art. 16 d.lgs. n. 81/2008, si è altresì approfondito il recente orientamento giurisprudenziale che circoscrive il funzionamento dell’istituto ad eventi lesivi che sono il frutto di occasionali disfunzioni nel rispetto della normativa sulla sicurezza del lavoro.


Keywords: Delega di funzioni; Delega di gestione nelle società di capitali; Datore di lavoro; Sicurezza sul lavoro; Carenze organizzative e strutturali; Misure prevenzionistiche.

  1. Alessandri A. (1992). Impresa (responsabilità penali). Digesto pen., VI. Torino: Utet, p. 193 ss.
  2. Amato Giuseppe (2009). Le novità normative in tema di “delega di funzioni”. Cass. pen., p. 2096 ss.
  3. Basenghi F. (2008). La ripartizione degli obblighi di sicurezza nel nuovo impianto legale. DRI, p. 428 ss.
  4. Basenghi F. (2009). La ripartizione intersoggettiva del debito di sicurezza. In: Galantino L., a cura di, Il Testo Unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Il d.lgs. n. 81/2008 e il d.lgs. n. 106/2009. Torino: Utet, p. 85 ss.
  5. Benedetti G. (2013). Responsabilità amministrativa della società e imputabilità del C.d.A. ISL, p. 353 ss.
  6. Bernasconi C. (2010). Gli altri garanti della sicurezza sul lavoro. In: Giunta F., Micheletti D., a cura di, Il nuovo diritto penale della sicurezza nei luoghi di lavoro. Milano: Giuffrè, p. 59 ss.
  7. Blaiotta R. (2009). L’imputazione oggettiva nei reati di evento alla luce del Testo unico sulla sicurezza del lavoro. Cass. pen., p. 2263 ss.
  8. Brusco C.G. (2008). La delega di funzioni alla luce del d.lgs. n. 81 del 2008 sulla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. GM, p. 2767 ss.
  9. D’Alessandro F. (2010). La delega di funzioni nell’ambito della tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, alla luce del decreto correttivo n. 106/2009. RIDPP, p. 1125 ss.
  10. Dovere S. (2009). Sicurezza del lavoro, scelte di politica aziendale e delega di funzioni nelle grandi imprese. DLM, p. 441 ss.
  11. Dovere S. (2010). Delega di funzioni prevenzionistiche e compliance programs. RASE, p. 101 ss.
  12. Fiorella A. (1985). Il trasferimento di funzioni nel diritto penale dell’impresa. Firenze: Nardini.
  13. Giunta F., Guerri D. (2010). Il datore di lavoro. In: Giunta F., Micheletti D., a cura di, Il nuovo diritto penale della sicurezza nei luoghi di lavoro. Milano: Giuffrè, p. 3 ss.
  14. Lazzari C. (2012). Datore di lavoro e obbligo di sicurezza. I working papers di Olympus, n. 7, p. 1 ss. Testo disponibile al sito: https://olympus.uniurb.it (consultato il 18.7.2014).
  15. Micheletti D. (2011). La posizione di garanzia nel diritto penale del lavoro. RTDPE, p. 153 ss.
  16. Mongillo V. (2005). Il trasferimento di posizioni di garanzia nell’impresa tra diritto penale e processo. Cass. pen., p. 3976 ss.
  17. Villani E. (2004). Trasferimento di funzioni e “presunzioni di delega”. RTDPE, p. 1005 ss.
  18. Mongillo V. (2012). La delega di funzioni in materia di sicurezza del lavoro alla luce del d.lgs. n. 81/2008 e del decreto ‘correttivo’ (working paper). Condizioni di ammissibilità e dovere di vigilanza del delegante. Testo disponibile al sito: http://www.penalecontemporaneo.it, 9 gennaio 2012 (consultato il 18.7.2014).
  19. Nisco A. (2009). La delega di funzioni nel testo unico sulla sicurezza del lavoro. In: Curi F., a cura di, Sicurezza nel lavoro. Colpa di organizzazione e impresa. Bologna: BUP, p. 101 ss.
  20. Padovani T. (2011). La delega di funzioni tra vecchio e nuovo sistema di prevenzione antinfortunistica. Cass. pen., p. 1581 ss.
  21. Pascucci P. (2009). La tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori pubblici: cosa cambia dopo le riforme del 2008/2009? LPA, p. 553 ss.
  22. Pascucci P. (2011). La nuova disciplina della sicurezza sul lavoro del 2008/2009: una rapsodia su novità e conferme. I working papers di Olympus, n. 1, p. 1 ss. Testo disponibile al sito: https://olympus.uniurb.it (consultato il 18.7.2014).
  23. Pascucci P. (2012a). L’individuazione delle posizioni di garanzia nelle società di capitali dopo la sentenza “ThyssenKrupp”: dialoghi con la giurisprudenza. I working papers di Olympus, n. 10, p. 1 ss. Testo disponibile al sito: https://olympus.uniurb.it (consultato il 18.7.2014).
  24. Pascucci P. (2012b). La sentenza sulla tragedia della Thyssenkrupp tra diritto penale e diritto del lavoro. DLRI, p. 431 ss., DOI: 10.3280/GDL2012-135006
  25. Petrini D. (2014). Presidente del consiglio di amministrazione condannato per le lesioni al lavoratore causate da violazioni di carattere strutturale e non episodico. QG, 10.2.2014.
  26. Pisani N. (2009). Posizioni di garanzia e colpa d’organizzazione nel diritto penale del lavoro. RTDPE, p. 123 ss. Pisani N. (2012). La “colpa per assunzione” nel diritto penale del lavoro. Tra aggiornamento scientifico e innovazioni tecnologiche. Napoli: Jovene.
  27. Piva D. (2006). Delega di funzioni: oneri probatori, presunzioni e regole di esperienza. RTDPE, p. 719 ss.
  28. Piva D. (2011). La responsabilità del “vertice” per organizzazione difettosa nel diritto penale del lavoro. Napoli: Jovene.
  29. Pulitanò D. (1992). Igiene e sicurezza del lavoro (tutela penale). Digesto pen., VI. Torino: Utet, p. 102 ss.
  30. Pulitanò D. (2009). Diritto penale. III ed. Torino: Giappichelli.
  31. Pulitanò D. (2010). Sicurezza sul lavoro: le novità di un decreto poco correttivo. DPP, p. 102 ss.
  32. Russo A. (2009). Delega di funzioni e gli obblighi del datore di lavoro non delegabili. In: Tiraboschi N., Fantini L., a cura di, Il testo unico della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Milano: Giuffrè, p. 337 ss.
  33. Scarcella A. (2012). La delega di funzioni. In Deidda B., Gargani A., a cura di, Reati contro la salute e la dignità del lavoratore. Torino: Giappichelli, p. 89 ss.
  34. Scarpa D. (2010). La delega nella s.p.a.: principi e funzioni. Milano: Giuffrè.
  35. Soprani P. (2009). Dirigenti e preposti: delega di funzioni non necessaria. ISL, p. 85 ss.
  36. Soprani P. (2011). Organigramma di sicurezza e delega di funzioni: definizione dei confini. ISL, p. 763 ss.
  37. Soprani P. (2013). Parere motivato della Commissione contro l’Italia sul tema della delega prevenzionistica. ISL, p. 309 ss.
  38. Valentini V. (2009). La “vecchia modernità” del diritto penale della sicurezza sul lavoro: due pseudo-riforme. In: Basenghi F., Golzio L.E., Zini A., a cura di, La prevenzione dei rischi e la tutela della sicurezza in azienda. Il Testo unico e le nuove sanzioni. II ed. Milano: Ipsoa, p. 263 ss.
  39. Vitarelli T. (2008). Profili penali della delega di funzioni. L’organizzazione aziendale nei settori della sicurezza del lavoro, dell’ambiente e degli obblighi tributari. Milano: Giuffrè.
  40. Vitarelli T. (2010). La disciplina della delega di funzioni. In: Giunta F., Micheletti D., a cura di, Il nuovo diritto penale della sicurezza nei luoghi di lavoro. Milano: Giuffrè, p. 37 ss.

Caterina Paonessa, in "GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI " 143/2014, pp. 519-545, DOI:10.3280/GDL2014-143004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche