Clicca qui per scaricare

Madri dolorose: una figura profonda del nazionalismo italiano
Titolo Rivista: SOCIETÀ E STORIA  
Autori/Curatori: Vinzia Fiorino 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: 145 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  5 P. 513-517 Dimensione file:  503 KB
DOI:  10.3280/SS2014-145004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il contributo discute il tema del nazionalismo, di cui lo storico Alberto Mario Banti ha individuato i tratti culturali di fondo che l’hanno strutturato: la comunità nazionale come una grande famiglia, i simboli legati alla condivisione dello stesso sangue, i temi del sacrificio e della bella morte. In modo particolare, l’articolo focalizza il problema della continuità tra cultura nazionalista dell’Italia liberale e cultura fascista e la natura gendered del nazionalismo. Alle donne, infatti è assegnato un nuovo compito: educare i nuovi cittadini al culto della nazione e officiare nella liturgia del dolore per i caduti per la patria.


Keywords: Nazionalismo; cultura fascista; comunità di sangue; storia di genere; mater dolorosa.

  1. Anderson B. (1983), Comunità immaginate: origini e diffusione dei nazionalismi, Roma, Manifestolibri (ed. orig. 1966).
  2. Banti A.M. (2000), La nazione del Risorgimento. Parentela, santità e onore alle origini dell’Italia unita, Torino, Einaudi.
  3. Banti A.M. (2005), L’nore della nazione: identità sessuali e violenza nel nazionalismo europeo dal XVIII secolo alla grande guerra, Torino, Einaudi.
  4. Fruci G.L. (2006), Cittadine senza cittadinanza. La mobilitazione femminile nei plebisciti del Risorgimento (1848-1870), in Una donna un voto, numero monografico di «Genesis. Rivista della Società italiana delle Storiche» a cura di V. Fiorino, 2, pp. 21-55.
  5. Gauchet M. (1992), Il disincanto del mondo. Una storia politica della religione, Torino, Einaudi (ed. orig. 1985).
  6. Lanaro S. (1979), Nazione e Lavoro. Saggio sulla cultura borghese in Italia 1870-1925, Venezia, Marsilio.
  7. Palazzi M., Sarti R., Soldani S. (a cura di) (2002), Patrie e appartenenze, numero monografico di «Genesis. Rivista della Società italiana delle Storiche», 1.
  8. Pavone C. (1995), Le idee della Resistenza. Antifascisti e fascisti di fronte alla tradizione del Risorgimento, in Id., Alle origini della repubblica. Scritti sul fascismo e continuità dello Stato, Torino, Bollati Boringhieri, pp. 3-69 (già pubblicato in «Passato e presente», 7, 1959, pp. 850-918).
  9. Yuval-Davis N. (1997), Gender and Nation, London, Sage Publications.
  10. Walzer M. (1986), Esodo e rivoluzione, Milano, Feltrinelli (ed. orig. 1985).

Vinzia Fiorino, in "SOCIETÀ E STORIA " 145/2014, pp. 513-517, DOI:10.3280/SS2014-145004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche