Clicca qui per scaricare

Poteri monadi e nomadi nell’era della globalizzazione, della personalizzazione e della spettacolarizzazione della politica
Titolo Rivista: PSICOLOGIA DI COMUNITA’ 
Autori/Curatori: Donata Francescato 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 P. 69-79 Dimensione file:  43 KB
DOI:  10.3280/PSC2014-002006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Questo articolo esamina quali interazioni tra contesti istituzionali e sociali e caratteristiche individuali di leader politici rendano maggiormente possibile l’emergere di poteri monadi e nomadi. I processi di globalizzazione promuovono un potere nomade distribuito in diversi setting internazionali. Tuttavia, la politica spettacolo dominante nei media promuove la personalizzazione della politica, costruendo e distruggendo la popolarità dei leader politici; che sono soprattutto maschi con valori di auto-accrescimento che tendono a preferire modalità monadi di esercizio del potere. Solo aumentando il numero di eletti, donne e giovani con valori di auto-trascendenza, potranno esserci maggiori opportunità che poteri nomadi emergeranno anche nelle nostre istituzioni politiche.


Keywords: Potere, leadership, personalizzazione, politica, genere.

  1. Adam K. and Derber C. (2008). The new feminized majority: how democrats can changes America with women’s values. Boulder Co: Paradigm Publisher.
  2. Amato G. (1996). I dilemma del maggioritario. In: M. Fedele M. e R. Leonardi, a cura di, La politica senza partiti. Roma: Seam.
  3. Best H. (2011). Does personality matter in politics? Personality factors as determinants of parliamentary recruitment and policy preferences. Comparative Sociology, 10: 928-948.
  4. Campus D. (2013). Women political leaders and the media. London: Palgrave.
  5. Caprara G., Barbaranelli C., Consiglio C., Picconi L. and Zimbardo P.G. (2003). Personalities of politicians and voters: unique and synergistic relationships. Journal of Personality and Social Psychology, 84: 849-856., 10.1037/0022-3514.84.4.84DOI: 10.1037/0022-3514.84.4.84
  6. Caprara G. e Vecchione M. (in corso di pubblicazione) Personalizing Politics. New York: OxfordUniversity Press.
  7. Francescato D. (2002). Ridere è una cosa seria. Milano: Mondadori.
  8. Francescato D. (1998). Amore e potere. La rivoluzione dei sessi nella coppia e nella società. Milano: Mondadori.
  9. Francescato D. (2011) Amarsi da grandi. Milano: Mondadori.
  10. Francescato D. and Burattini M. (1997). Empowerment e contesti psicoambientali di donne e uomini d’oggi. Roma: Aracne.
  11. Francescato D. e Sorace R. (2006). Quanto è rosa il potere? Psicologia Contemporanea, 197: 16-24.
  12. Francescato D., Mebane M., Sorace R., Giacomantonio M. and Lauriola M. (2008). The construction of two short factor-marker scales measuring women’s perceived obstacles (POS) and women’s coping efficacy (POC) in politics. Testing, Psychometrics, Methodology in Applied Psychology, 15 (3): 113-133.
  13. Held D. and Mc Grew A. (2007). Governing globalization: Power, authority and global governance. Cambridge, UK: Polity Press.
  14. Mansbridge J. (2014). What is political science for? Perspectives in Politics, 12: 8-17., 10.1017/S153759271300368XMazzoleniG.eSfardiniA.(2009).Politicapop.Da“Portaaporta”a“L’isoladeifamosi”.Bologna:ilMulinoDOI: 10.1017/S153759271300368XMazzoleniG.eSfardiniA.(2009).Politicapop.Da“Portaaporta”a“L’isoladeifamosi”.Bologna:ilMulino
  15. Mebane M. (2008). Psicologia delle pari opportunità. Per la promozione del benessere individuale e sociale delle donne. Milano: Unicopli.
  16. Mebane M., Sorace R. e Vecchione M. (2008). La partecipazione politica giovanile: il ruolo delle variabili strutturali, delle determinanti individuali e delle diverse agenize di socializzazione politica. Età Evolutiva (36), 89: 17-27.
  17. Mebane M. e Ajello A. (in corso di valutazione) Comparing two theories on SDO gender invariance with left and right wing political activists.
  18. Phillips A. (1995). The Politics of Presence. Oxford, UK: Oxford Univ. Press.
  19. Reich R. (2012) Beyond Outrage: What has gone wrong with our economy and our democracy and how to fix it. New York: Vintage Books.
  20. Pratto F., Stallworth L.M. and Sidanius J. (1997). The gender gap: Differences in political dominance and social dominance orientation. British Journal of Social Psychology, 36: 49-68., 10.1111/j.2044-8309.1997.tb01118.DOI: 10.1111/j.2044-8309.1997.tb01118.
  21. Schwartz S.H. and Rubel T. (2005). Sex differences in value priorities: Crosscultural and multimethod studies. Journal of Personality and Social Psychology, 89:1010-1028., 10.1037/0022-3514.89.6.101DOI: 10.1037/0022-3514.89.6.101
  22. Silvester J. & Dykes C. (2007). Selecting political candidates: A longitudinal study of assessment centre performance and political success in the 2005 UK General Election. Journal of Occupational and Organizational Psychology, 80: 11-25., 10.1348/096317906X15628DOI: 10.1348/096317906X15628

Donata Francescato, in "PSICOLOGIA DI COMUNITA’" 2/2014, pp. 69-79, DOI:10.3280/PSC2014-002006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche