Clicca qui per scaricare

Migrazioni e ricerca qualitativa in Italia: opzioni, tensioni, prospettive
Titolo Rivista: MONDI MIGRANTI 
Autori/Curatori: Paolo Boccagni, Bruno Riccio 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  13 P. 33-45 Dimensione file:  49 KB
DOI:  10.3280/MM2014-003002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 





  1. AA.VV. (2000) Migrazioni e dinamiche dei contatti interculturali. Etnoantopologia, 17-18
  2. Ambrosini M. (2008). Un’altra globalizzazione. Bologna: il Mulino.
  3. Ambrosini M. (2013). Immigrazione irregolare e welfare invisibile. Bologna: il Mulino.
  4. Amelina A., Faist T. e Nergiz D., a cura di (2013). Methodologies on the move. London: Routledge.
  5. Bachis F., Pusceddu A.M., a cura di (2013). Storie di questo mondo. Percorsi di etnografia delle migrazioni. Roma: Cisu.
  6. Baldassar L., Merla L., a cura di (2013). Transnational families, migration and the circulation of care. Londra: Routledge.
  7. Baumann G. (2003). L’enigma multiculturale. Stati, etnie, religioni. Bologna: il Mulino.
  8. Bellagamba A., a cura di (2011). Migrazioni. Dal lato dell'Africa. Lungavilla: Al travista.
  9. Belloni M. (2012). Refugees as gamblers: Eritreans seeking to migrate through Italy. Paper presentato alla Conferenza annuale del Refugee Studies Centre, Oxford, dicembre.
  10. Bianco (1974). The Two Rosetos. Bloomington: Indiana University Press.
  11. Boccagni P. (2014). From the multi-sited to the in-between: Ethnography as a way of delving into migrants’ transnational relationships. International Journal of Social Research Methodology, Latest articles,, 10.1080/13645579.2014.93210DOI: 10.1080/13645579.2014.93210
  12. Boccagni P. (2011). From rapport to collaboration … and beyond? Revisiting field relationships in an ethnography of Ecuadorian migrants. Qualitative Research, 11, 6: 736-54.
  13. Boccagni P. (2009). Tracce transnazionali. Milano: FrancoAngeli.
  14. Bonizzoni P. (2009). Famiglie globali. Torino: Utet.
  15. Bonizzoni P. e Boccagni P. (2013). Care (and) circulation revisited. In: L. Baldassar, L. Merla, a cura di. cit..
  16. Capello C. (2008). Le prigioni invisibili. Etnografia multisituata della migrazione marocchina, Milano: FrancoAngeli.
  17. Capello C., Cingolani P., Vietti F. (2014). Etnografie delle migrazioni. Roma: Carocci.
  18. Cappelletto F., a cura di (2009). Vivere l'etnografia. Firenze: Seid.
  19. Carling J., Erdal M. e Ezzati R. (2014). Beyond the insider-outsider divide in migration research, Migration Studies, 2, 1: 36-54.
  20. Ceschi S. (2011). Guardare ai soggetti, dislocare gli sguardi. I processi migratori contemporanei e la lente della transnazionalità. In: Signorelli A., Miranda A., a cura di. cit.
  21. Ceschi S., a cura di (2012). Movimenti migratori e percorsi di cooperazione. Roma: Carocci.
  22. Cingolani P. (2009). Romeni d’Italia. Migrazioni, vita quotidiana e legami transnazionali. Bologna: il Mulino.
  23. Coleman S., Von Hellermann P., a cura di (2011). Multi-sited Ethnography: Problems and Possibilities in the Translocation of Research Methods. Londra: Routledge.
  24. Colombo A. (1998). Etnografia di un’economia clandestina. Immigrati algerini a Milano. Bologna: il Mulino.
  25. Colombo E., Semi G., a cura di (2007). Multiculturalismo quotidiano. Milano: FrancoAngeli.
  26. Decimo F. (2005) Quando emigrano le donne. Bologna: il Mulino.
  27. Dore G., a cura di (2001). Antropologia dei processi migratori. La Ricerca Folklorica, 44
  28. Fabian J. (2000)[1983]. Il tempo e gli altri. La politica del tempo in antropologia. Napoli: L’Ancora del Mediterraneo.
  29. Fabietti U. (1999). Antropologia culturale. L’esperienza e l’interpretazione. Roma-Bari: Laterza.
  30. Fabietti U., Matera, V. (1997) Etnografia, Firenze: Nis. Fabietti U., Malighetti R., Matera V. (2002). Dal tribale al globale. Milano: Bruno Mondadori.
  31. Falzon M.A., a cura di (2009). Multi-sited Ethnography. Hampshire: Ashgate.
  32. Fassin D. (2013) )[2011]. La forza dell'ordine. Antropologia della polizia nelle periferie urbane. Bologna: La Linea.
  33. Feldman G. (2011) If ethnography is more than participant-observation, then relations are more than connections: The case for nonlocal ethnography in a world of apparatuses. Anthropological Theory, 11, 4.
  34. Fitzgerald D. (2006) Towards a theoretical ethnography of migration. Qualitative Sociology, 29, 1: 1-24.
  35. Gallo E. (2009). In the right place at the right time? In: Falzon M.A., a cura di. cit.
  36. Giacalone F. e Pala L. (2005). Un quartiere multiculturale. Generazioni, lingue, luoghi e identità. Milano: FrancoAngeli.
  37. Giuffrè M., a cura di (2009). Mondi in cammino: migrazioni transnazionali, cittadinanza e intercultura in Italia. Lares, 3.
  38. Giuffrè M., Riccio B. (2012). Prospettive transnazionali ed etnografie multilocali in Italia. L’Uomo, 1.
  39. Glick-Schiller N., Basch L., Szanton Blanc C., a cura di (1992). Towards a Transnational Perspective on Migration. New York: NY Academy of Sciences.
  40. Grillo R.D., Pratt J., a cura di (2006)[2002]. Le politiche del riconoscimento delle differenze culturali. Multiculturalismo all’italiana. Rimini: Guaraldi.
  41. Gupta A., Ferguson J., a cura di (1997) Culture, Power, Place. Durham: Duke University Press.
  42. Hannerz U. (2004)[2003]. Stare là ... e là ... e là! Riflessioni sull'etnografia multisito. Voci, 1, 1.
  43. King R., Skeldon R. (2010). “Mind the Gap!” Integrating Approaches to Internal and International Migration. Journal of Ethnic and Migration Studies, 36, 10: 1.
  44. Lassiter L.E. (2005). The Chicago Guide to Collaborative Ethnography. Chicago: University of Chicago Press.
  45. Liamputtong P. (2007). Researching the vulnerable. Londra: Sage.
  46. Lucht H. (2012). Darkness before daybreak. African migrants living in the margins of Southern Italy today. Berkeley, Ucp.
  47. Malighetti R. (2002). Il lavoro etnografico. In: Fabietti, U., Malighetti, R., Matera, V., cit.
  48. Marabello S. (2012). Il paese sotto la pelle. Una storia di migrazione e co-sviluppo tra il Ghana e l’Italia. Roma: Cisu.
  49. Marcus G. (2009)[1995]. L’etnografia nel/del sistema-mondo. In: Cappelletto F., a cura di. cit.
  50. Marcus G. (2007). Collaborative imaginaries. Taiwan Journal of Anthropology 5, 1: 1-17.
  51. Matera V., a cura di (2013). Ethnography: experiences, representations, practices for studying cultural diversity. Archivio Antropologico Mediterraneo, 15, 2.
  52. Nowicka M. (2014). Beyond methodological nationalism in insider research with migrants. Migration Studies, 2, 1: 1-15.
  53. Olivier de Sardan J.P. (2009)[1995]. La politica del campo. Sulla produzione dei dati in antropologia. In: Cappelletto F., a cura di. cit.
  54. Perrotta D. (2011). Vite in cantiere. Bologna: il Mulino.
  55. Piasere L. (2002). L'etnografo imperfetto. Esperienza e cognizione in antropologia. Roma-Bari: Laterza.
  56. Pinelli B., (2013). Migrazioni e asilo politico. Annuario di Antropologia, 13, 15.
  57. Pizza G. e Ravenda AF., a cura di (2012). Presenze internazionali. Prospettive etnografiche sulla dimensione fisico-politica delle migrazioni in Italia. AM Rivista della Società Italiana di Antropologia Medica, 27-28.
  58. Pompeo F. (2013). «We don’t do politics». Rhetorics of Identity and Immigrant Representation in Rome City Council. In: Matera V., a cura di. cit.
  59. Quassoli F.P. (2005). Riconoscersi. Differenze culturali e pratiche comunicative. Milano: Cortina.
  60. Ravenda A.F. (2011). Al di fuori dalla legge. Migrazione, biopolitica e stato d’eccezione in Italia. Verona: Ombre Corte.
  61. Riccio B. (2000). Pregi e limiti dell'approccio transnazionale al fenomeno migratorio. Etnoantropologia, 7/8.
  62. Riccio B. (2007). "Toubab" e "vu cumprà". Transnazionalità e rappresentazioni nelle migrazioni senegalesi in Italia. Padova: Cleup.
  63. Riccio B. (2011). Exploring Senegalese Translocal Spaces: Reflections on Multisited Research. In: Coleman S., Von Hellermann, a cura di. cit.
  64. Riccio B., a cura di (2014). Antropologia e migrazioni. Roma: Cisu.
  65. Salih R. (2006)[2002]. Riconoscere le differenze, rafforzare l’esclusione: un “Consultorio per le donne migranti e i loro bambini” in Emila Romagna. In: Grillo R.D. e Pratt J., a cura di. cit.
  66. Signorelli A. (2006). Migrazioni e incontri etnografici. Palermo: Sellerio.
  67. Signorelli A., Miranda A., a cura di (2011). Pensare e ripensare le migrazioni. Palermo: Sellerio.
  68. Sorgoni B., a cura di (2011). Etnografia dell'accoglienza. Rifugiati e richiedenti asilo a Ravenna. Roma: Cisu.
  69. Tarabusi F. (2010). Dentro le politiche. Servizi, progetti, operatori: sguardi antropologici. Rimini: Guaraldi.
  70. Van Aken M., a cura di (2008). Rifugio Milano. Vie di fuga e vita quotidiana dei richiedenti asilo. Roma: Carta.
  71. Van Maanen J. (2006). Ethnography then and now. Qualitative Research in Organizations and Management, 1, 1: 13-21.
  72. Vianello F.A. (2009). Migrando sole. Legami transnazionali tra Ucraina e Italia. Milano: FrancoAngeli.
  73. Vietti F. (2010). Il paese delle badanti. Roma: Meltemi.
  74. Watson J., a cura di (1977). Between Two Cultures: Migrants and Minorities in Britain. Oxford: Blackwell.
  75. Wimmer A., Glick-Schiller N. (2002). Methodological Nationalism and beyond. Global Networks, 2, 4.



  1. Pamela Pasian, Angela Maria Toffanin, Richiedenti asilo e rifugiate nello Sprar. Contraddizioni nel sistema d'accoglienza in MONDI MIGRANTI 1/2018 pp. 127, DOI: 10.3280/MM2018-001007

Paolo Boccagni, Bruno Riccio, in "MONDI MIGRANTI" 3/2014, pp. 33-45, DOI:10.3280/MM2014-003002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche