Click here to download

Ripensare la prossimità nella città pubblica. Strumenti per la ricomposizione degli spazi, oltre l’alloggio
Journal Title: TERRITORIO 
Author/s: Sara Basso 
Year:  2015 Issue: 72 Language: Italian 
Pages:  8 Pg. 75-82 FullText PDF:  409 KB
DOI:  10.3280/TR2015-072012
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


Una prospettiva di ricerca su ‘spazialità minime’ può offrire l’opportunità di ripensare gli ‘spazi comuni’ come luoghi dove sperimentare, attraverso pratiche progettuali, forme di prossimità. Riferendosi alla città pubblica come campo di indagine privilegiato, tale ipotesi viene qui argomentata proponendo piani di riflessione diversi, ma utili a giustificare la validità di un simile approccio progettuale al tema degli spazi comuni. Una ricerca, un progetto di Giancarlo De Carlo, l’individuazione di alcune tendenze in atto intendono mettere in luce indizi sul possibile cambiamento degli strumenti e del fare progettuale, proprio a partire da una nuova attenzione per spazialità minime. Obiettivo è verificare come tali spazialità possano non solo influire sullo svolgimento delle pratiche di relazione gli abitanti, ma anche assumere un ruolo strategico in un progetto di ricomposizione degli spazi della città pubblica e contemporanea
Keywords: Prossimità; gradiente; progetto

  1. Amin A., Trhift N., 2001, Cities. Reimagining the Urban, Polity Press, Cambridge (trad. it., 2005, Città. Ripensare la dimensione urbana, Il Mulino, Bologna).
  2. Annunziata S., 2008, «Urbanità e desiderio», in Cremaschi M. (a cura di), Tracce di quartieri. Il legame sociale nella città che cambia, FrancoAngeli, Milano.
  3. Austin J. L., 1962, How to Do Things with Word, Oxford U.P., New York (trad. it., 1987, Come fare cose con le parole, Marietti, Genova-Milano).
  4. Basso S., 2013, Nuovi percorsi di qualità. Ripartire da paesaggi minimi per trasformare gli spazi dell’abitare quotidiano, in atti della XVI Conferenza della Società Italiana degli urbanisti, Urbanistica per una diversa crescita «Aporie dello sviluppo, uscita dalla crisi e progetto del territorio contemporaneo», Napoli 9-10 maggio, Planum, The journal of urbanism, vol. II, n. 27 (www.planum.bedita.net/pl num-magazine/siu/xvi-conferenza-nazionale-siu-atelier-9a).
  5. Bianchetti C., 2008, Urbanistica e sfera pubblica, Donzelli, Roma.
  6. Bianchetti C., 2011a, «Un pubblico minore», Crios, n. 1, pp. 43-51.
  7. Bianchetti C., 2011b, Il novecento è davvero finito, Donzelli, Roma.
  8. Bianchetti C., 2014, a cura di, Territori della condivisione. Una nuova città, Quodlibet, Macerata.
  9. Borasi G., Zardini M., 2008, a cura di, Actions: comment s’approprier la ville, Centre Canadien d’Architecture Sun, Amsterdam.
  10. Brugellis P., Pezzulli F., 2006, a cura di, Spazi comuni. Reinventare la città, Bevivino, Milano.
  11. Bruzzese A., 2011, «Spazi domestici. L’alloggio entro una sequenza di spazi abitabili», in Infussi F. (a cura di), Dal recinto al territorio. Milano. Esplorazioni nella città pubblica, Mondadori, Milano.
  12. Cognetti F., De Carli B., 2013, Mapping San Siro. Un workshop di ricercaazione nel/con il quartiere San Siro a Milano, Istant Report, aprile.
  13. Cremaschi M., 2009, «Urbanità e resistenza», Archivio di Studi urbani e regionali, n. 94, pp. 126-139., DOI: 10.3280/ASUR2009-094011
  14. De Carlo G., 1964, «Fluidità delle interrelazioni urbane e rigidità dei piani di azzonamento», in Id., 1965, Questioni di architettura e urbanistica, Argalia editore, Urbino, pp. 7-28.
  15. De Carlo G., 1966, «L’intervento urbanistico e i problemi della forma urbana », in De Luca G., Problemi delle nuove realtà territoriali, Marsilio, Padova, pp. 139-153.
  16. De Matteis M., Marin A., 2013, Nuove qualità del vivere in periferia. Percorsi di rigenerazione dei quartieri residenziali pubblici, EdicomEdizioni, Monfalcone.
  17. De Solà M., 1999, «Spazio pubblico-spazio collettivo», Lotus Quaderni, numero monografico: Manuel de Solà. Progettare città/designing Cities, pp. 40-58.
  18. Di Biagi P., 1986, «La costruzione della città pubblica», Urbanistica n. 85, pp. 8-25.
  19. Di Biagi P., 2001, a cura di, La grande ricostruzione: il piano Ina-Casa e l’Italia degli anni Cinquanta, Donzelli, Roma.
  20. Di Biagi P., 2013, «La città pubblica. Un paesaggio dell’abitare quotidiano », in Magnier A., Morandi M., (a cura di), Paesaggi in mutamento. L’approccio paesaggistico alla trasformazione della città europea, FrancoAngeli, Milano.
  21. Di Giovanni A., 2010, Spazi comuni. Progetto urbanistico e vita in pubblico nella città contemporanea, Carocci, Roma.
  22. Granata E., 2005, «Abitare: mestiere difficile», Territorio, n. 34, pp. 40-49.
  23. Granata E., 2007, «Pratiche dell’abitare: tra ricerca individuale e nuove forme di comunanza», Nuova umanità, n. 169, pp. 33-47.
  24. Infussi F., 2011, a cura di, Dal recinto al territorio. Milano. Esplorazioni nella città pubblica, Mondadori, Milano.
  25. Inghilleri, 2014, «Verso un’architettura dei beni comuni», Lotus International, n. 153, pp. 44-49.
  26. Laboratorio Città Pubblica, 2009, Città pubbliche: Linee guida per la riqualificazione urbana (coord. generale P. Di Biagi; coord. Redazionale E. Marchigiani), Mondadori, Milano.
  27. Lambertini A., Metta A., Olivetti M. L., 2013, a cura di, Città pubblica/paesaggi comuni, Gangemi, Roma.
  28. Lambertini A., Metta A., Olivetti M. L., 2014, a cura di, Progettare paesaggi quotidiani, Gangemi, Roma.
  29. Lanzani A., Granata E., 2011, «Metamorfosi dell’abitare», in Id., In cammino nel paesaggio. Questioni di geografia e urbanistica, Carocci, Milano.
  30. Leenhardt J., 2014, «Île Seguin. La logica dell’effimero», Lotus International, n. 153, pp. 85-91.
  31. Leroi-Gourhan, 1965, Le geste et la parole. La mémoire et les rythmes, Edition Albin Michel (trad. it., 1977, Il gesto e la parola. II. La memoria e i ritmi, Einaudi, Torino).
  32. Martinelli N., 2009, a cura di, Per un atlante della città pubblica di Bari, Adda, Bari.
  33. Mininni M., 2012, Approssimazioni alla città. Urbano, rurale, ecologie, Donzelli, Roma.
  34. Mininni M., 2002, a cura di, «Ecologia, ecologie ecologismi», Urbanistica n. 118, pp. 103-139.
  35. Pieprz D., Grove M., 2013, «Songzhuang Creative Clusters», Topos n. 84, Urban Strategies, pp. 44-50.
  36. Pollak L., 2006, «Porosity», in Ellin N., Integral urbanism, Routledge, London-New York.
  37. Sampieri A., 2011, a cura di, L’abitare collettivo, FrancoAngeli, Milano.
  38. Schwab E., Aponte G., 2013, «Small scale – Big Impact?», Topos n. 84, Urban Strategies, pp. 36-43.
  39. Secchi B., Viganò P., 2013, La Ville poreuse, Edition MetisPresses, Genève.
  40. Viganò P., 2010, I territori dell’urbanistica: il progetto come produttore di conoscenza, Officina, Roma.

Sara Basso, in "TERRITORIO" 72/2015, pp. 75-82, DOI:10.3280/TR2015-072012

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content