Clicca qui per scaricare

Mio fratello è figlio unico. Il racconto di formazione di un fasciocomunista
Titolo Rivista: STORIA E PROBLEMI CONTEMPORANEI 
Autori/Curatori: Loredana Guerrieri 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: 66 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 P. 53-68 Dimensione file:  106 KB
DOI:  10.3280/SPC2014-066003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


The movie Mio fratello è figlio unico offers a particular interpretation amid the countless films that deal with what we are able to define an era - i.e. the years of the youth protest. We try to analyze the generation of "ordinary" young people who, through a confused bind between the public and private dimension, invested at first valuable resources to pursue "another" political faith that, after a series of events and almost like an imposed choice, they no longer wanted to follow. The root of this analysis will be the progressive recall of the vicissitudes of Accio Benassi, the main character of this movie.


Loredana Guerrieri, in "STORIA E PROBLEMI CONTEMPORANEI" 66/2014, pp. 53-68, DOI:10.3280/SPC2014-066003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche