Clicca qui per scaricare

The southern question in the Graziani’s thought
Titolo Rivista: STUDI ECONOMICI  
Autori/Curatori: Alfredo Del Monte 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: 112 Lingua: Inglese 
Numero pagine:  23 P. 111-133 Dimensione file:  293 KB
DOI:  10.3280/STE2014-112009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


This paper shows that there is a unitary aspects in Graziani’s works on Southern question: the idea that is necessary to supplement the economics aspects that in different period have determined the policies toward Mezzogiorno with an analysis that explains the dynamic of Southern Italian social structure. The conclusion of Graziani is that the dominance in the South of social groups which are not interested in the process of industrialization is the main factor which prevents the Mezzogiorno from making further progress on the way of development. This paper examines also if there is an empirical evidence in the period 1951-2005 to support the Graziani dependent economy model. The paper shows that such evidence exists only from the period 1951-75. The conclusion of the paper is that the approach to Southern question made after 1980, Graziani an heterodox economist relative dominant thought but that his ideas has always aroused lively interest also from people that disagree with him.


Keywords: Public policy, Southern question, Dependency.ds: Augusto Graziani, Teaching of Economics
Jel Code: O1, R58

  1. Sachs J. (2005), The End of Poverty: Economic Possibilities for our time, Penguin, New York.
  2. Acemoglu D., Robinson J.A. (2013), “Why nations fail; the origins of power, prosperity and poverty”, Profile Books.
  3. Chenery H.B., Strout A.M. (1966), Foreign assistance and Economic Development, “AER”, 56 (settembre), pp. 679-733.
  4. De Felice E. (2013), Perché il Sud è rimasto indietro, Il Mulino, Bologna
  5. Del Monte A. (1991), Fallimenti del mercato e fallimenti del governo: quale politica per il Mezzogiorno?, “Meridiana”, 11-12, pp. 113-149.
  6. Easterly W. (2006), The White Man’s Burden: Why the West’s Efforts to Aid the rest Have Done so much and so Little Good, New York, Penguin.
  7. Eckaus R. (1955), Il problema del rapporto tra fattori nelle aree arretrate AER, ristampato in L’Economia dei paesi sviluppati, a cura di Agarwala A.N. e Singh S.P., Feltrinelli 1966, Milano.
  8. Graziani A. (1960a), Le distanze fra le due Italie, “Nord e Sud”, a. VII, luglio, pp. 26-33.
  9. Graziani A. (1960b), Le due Italie , “Il Mondo”, a. XII, 33, 16 agosto, 1, pp. 1-2 (rist. in F. Compagna (a cura di), Il Mezzogiorno davanti agli anni Sessanta, Edizioni di Comunità, Milano, 1961, pp. 61-69.
  10. Graziani A. (1961), Dieci anni di politica meridionalistica: risultati e prospettive, “Annali del Mezzogiorno”, vol. I, pp. 113-135 (rist., “Università degli Studi di Napoli – Bollettino della Biblioteca degli Istituti Giuridici”, a. VIII, fasc. II, 1962, pp. 186-202).
  11. Graziani A. (1968a), Il Mezzogiorno nell’economia italiana degli ultimi anni, in Nord e Sud nella società e nell’economia italiana oggi, Fondazione Luigi Einaudi, Torino, pp. 23-37.
  12. Graziani A. (1968b), La politica del Mezzogiorno: sue realizzazioni e sviluppi, in Nord e Sud nella società e nell’economia italiana oggi, Fondazione Luigi Einaudi, Torino, pp. 147-164.
  13. Graziani A. (1973), Incentivi e investimenti industriali nel Mezzogiorno (con A. Del Monte, D. Piccolo, A. Giannola, L. Matrone), Franco Angeli, Milano.
  14. Graziani A. (1977), Il Mezzogiorno nell’economia italiana oggi, “Inchiesta”, a. VII, 29, settembre-ottobre, pp. 3-18. Graziani A. (1978a), The Mezzogiorno in the Italian Economy, “Cambridge Journal of Economics”, vol. 2, 4, pp. 355-372.
  15. Graziani A. (1979a), Investimenti e disoccupazione nel Mezzogiorno (con E. Pugliese, a cura di), Il Mulino, Bologna.
  16. Graziani A. (1979b), L’economia italiana dal 1945 ad oggi (a cura di), 2. ed., Il Mulino, Bologna [3. ed., 1989].
  17. Graziani A. (1981), Regional Inequalities in Italy, in P. Bairoch, M. Lévy-Leboyer (eds.), Disparities in Economic Development since the Industrial Revolution, Macmillan, London, pp. 319-330.
  18. Graziani A. (1982), Un nuovo blocco sociale per un Sud moderno, “L’astrolabio”, 23, 5 dicembre, pp. 28-30.
  19. Graziani A. (1983), Il Mezzogiorno sussidiato, “Mezzogiorno d’Europa”, a. 3, 1, pp. 85-92 (trad. The Subsidized South, “Mezzogiorno d’Europa”, vol. III, 1, 1983, pp. 79-85).
  20. Graziani A. (1984), La teoria macroeconomica di Vera Lutz, “Moneta e Credito”, vol. XXXVI, 141, I trimestre 1983, pp. 3-29 (ristampa, con l’aggiunta di tre appendici analitiche, in Ente per gli Studi Monetari Bancari e Finanziari “Luigi Einaudi”, Moneta, dualismo e pianificazione nel pensiero di Vera C. Lutz, Il Mulino, Bologna, 1984, pp. 113-156; trad. The Macroeconomic Theory of Vera C. Lutz, “Banca Nazionale del Lavoro Quarterly Review”, 44, March 1983, pp. 3-27.
  21. Graziani A. (1987), Mezzogiorno oggi, “Meridiana”, 1, settembre, pp. 201-218.
  22. Graziani A. (1991), La Banca d’Italia e il sistema finanziario meridionale (discussione tra A. Graziani, M. Messori, A. Niccoli e G. Pittaluga), “Meridiana”, 11-12, maggiosettembre, pp. 213-252.
  23. Graziani A. (1993), Il Mezzogiorno, il mercato, il conflitto (conversazione), “Meridiana”, 16, gennaio, pp. 201-232.
  24. Graziani A. (1999), L’economia del Mezzogiorno nel contesto internazionale, in M. De Benedictis e F. De Filippis (a cura di), Manlio Rossi-Doria e le trasformazioni del Mezzogiorno d’Italia, Pietro Lacaita Editore, Manduria-Bari-Roma, pp. 149-167.
  25. Graziani A. (2001), Mezzogiorno: investimenti produttivi e risorse umane, in M.R. Carillo e A. Zazzaro (a cura di), Istituzioni, capitale umano e sviluppo del Mezzogiorno, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, pp. 23-31.
  26. Knack S. (2003), Predation or Production? The Impact of Political, Legal, and Social Institutions, Democracy, Governance & Growth (Knack S. ed.), The University of Michigan Press, Ann Arbor.
  27. Kuznets S. (1960), Quantitative Aspects of the Economic Growth of Nations. Part 5, Capital Formation Proportions: International Comparison for Recent Years, “EDCC”, 8 (July, Supplement), pp. 1-96.
  28. Lutz V. (1960), Una revisione critica della dinamica di sviluppo nel Mezzogiorno, “Mondo Economico”, 44, pp. 9-17.
  29. Lutz V. (1961), Alcuni aspetti strutturali del problema del Mezzogiorno. La complementarietà dell’emigrazione e dell’industrializzazione, “Moneta e Credito”, 53, vol. 14, pp. 407-443.
  30. Olson M. (2003), Big Bills Left on the Sidewalk: Why So me Nations Are Rich, and Others Poor in Democracy, Governance &Growth (Knack S. ed ), The University of Michigan Press, Ann Arbor.
  31. Posner M.V., Woolf S.J. (1967), Italian Public Enterprise, Gerard Duclworth&Co. Ltd, London.
  32. Prosperetti L., Varetto F. (1991), I differenziali di produttività Nord Sud nel settore manifatturiero, Il Mulino, Bologna.
  33. Putnam R.D. (1993), Making Democracy Work, Princeton University Press.
  34. Saraceno P. (1948), Elementi per un piano economico 1949-1952, riprodotto in P. Saraceno Il nuovo meridionalismo, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, 1986.
  35. Saraceno P. (1974), Il meridionalismo dopo la ricostruzione, Giuffrè, Svimez.
  36. Siracusano F., Tresoldi C. (1990), Le piccole imprese manifatturiere nel Mezzogiorno: economie esterne, incentivi, equilibri gestionali in Banca d’Italia (1990), Il sistema finanziario del Mezzogiorno, “Contributi alla ricerca economica”, Numero speciale, p. 103-167.
  37. Solow R.M. (1957), Technical Change and the Aggregate Production Function R.E. Stat., 39, August.
  38. Strout A.M. (1969), Korea’s Use of Foreign and Domestic Resources: A cross Country Comparison in I. Adelman ed. Practical Approaches to Development Planning: Korea’s Second Five-Year Plan. Baltimore, John Hopkins University Press, pp. 277-288.
  39. Sylos Labini P. (1985), L’evoluzione del Mezzogiorno negli ultimi trent’anni, in Banca d’Italia, Temi e Discussioni, Roma, n. 45.
  40. Trigilia C. (1992), Sviluppo senza autonomia – Effetti perversi delle politiche nel Mezzogiorno, Il Mulino, Bologna.

Alfredo Del Monte, in "STUDI ECONOMICI " 112/2014, pp. 111-133, DOI:10.3280/STE2014-112009

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche