Click here to download

I City Campus
Journal Title: TERRITORIO 
Author/s: Roberto DeLotto 
Year:  2015 Issue: 73 Language: Italian 
Pages:  7 Pg. 100-106 FullText PDF:  209 KB
DOI:  10.3280/TR2015-073015
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


Il ‘City Campus’ va inteso come una specifica strutturazione urbana, massima espressione del sistema di relazioni (sociali, insediative, economiche, politiche) che possono intercorrere tra istituzione universitaria ed istituzione amministrativo-politica. Vi si rilevano una densità e numerosità di interazioni non evidenti in altri modelli insediativi, per quanto la singolarità di ogni contesto impedisca di definire uno schema spaziale univoco. Analizzando, all’interno di un quadro generale, i casi di Bologna, Padova e Pavia, si indicherà come il rapporto città/università, nel contesto italiano, non sempre dipenda da un’intenzionalità progettuale e da un’efficace pianificazione alla scala regionale e comunale, ma sia spesso frutto di contingenze e opportunità momentanee. In conclusione si farà accenno alle prospettive future nel quadro dei tagli alla spesa pubblica
Keywords: Modelli insediativi universitari; sistemi relazionali; città universitaria

  1. Balducci A., 2012, «La città come campo di riflessione e di pratiche per le università milanesi», Urbanistica, n. 150-151, pp. 30-34.
  2. Bender T., 1988, ed., The University and the City. From Medieval Origins to the Present, Oxford U.P., New York.
  3. Bonfantini B., 2013, «Bologna e l’Università: una geografia rinnovata, una vocazione ribadita», Urbanistica, n. 150-151, pp. 14-19.
  4. Buncuga F., 2000, Conversazioni con Giancarlo De Carlo, Elèuthera, Milano.
  5. Cognetti F., 2012, «Le università milanesi: nuove prospettive per lo sviluppo urbano», Urbanistica, n. 149, pp. 39-42.
  6. Coppola d’Anna Pignatelli P., 1969, L’università in espansione: orientamenti dell’edilizia universitaria, Etas Kompas, Milano. De Carlo G., 1968, a cura di, Pianificazione e disegno delle università, Edizioni universitarie italiane, Venezia.
  7. De Carlo G., 1972, «Ordine – Istituzione Educazione – Disordine», Casabella, n. 368-369, pp. 65-71.
  8. De Carlo G., 1974, Piano generale di sviluppo e ristrutturazione dell’Università di Pavia, relazione e tavole.
  9. De Lotto R., 2008, Città e pianificazione. La tradizione di Pavia e le opportunità per il futuro, Maggioli, Rimini.
  10. De Lotto R., Zhuang Y., 2013, Urban Design. Italian Chinese Curriculum, Maggioli, Rimini.
  11. De Lotto R. et al., 2014, Pavia Città Universitaria: il patrimonio di idee di De Carlo nello sviluppo urbano, in Atti della XXXV Conferenza Italiana di Scienze Regionali-Aisre, Padova.
  12. D’Alpaos C. et al., 2014, Campus Universitari e modelli economicoterritoriali: integrazione o isolamento?, in Atti della XXXV Conferenza Italiana di Scienze Regionali-Aisre, Padova.
  13. Etzkowitz H., Leydesdorff L., 1995, «The Triple Helix. University-Industry-Government Relations: A Laboratory for Knowledge-Based Economic Development», Easst Review, vol. 14, n. 1, pp. 14-19.
  14. Finelli L., 1993, Salerno. Università di domani, Mondadori-Electa, Milano.
  15. Lazzeroni M., Picaluga A., 2009, «L’università che cambia: nuovi profili e nuovi metodi di analisi», in Bramanti A., Salone C. (a cura di), Lo sviluppo territoriale nell’economia della conoscenza: teorie, attori, strategie, FrancoAngeli, Milano.
  16. Mambriani A., 1999, a cura di, Università Città Piano, Gangemi, Roma.
  17. Mareggi M., 2012, «Città e Università in Emilia-Romagna», Urbanistica, n. 149, pp. 12-18.
  18. Martinelli N., 2012, Spazi della Conoscenza. Università, città e territori, Mario Adda Editore, Bari.
  19. Martinelli N., Savino M., 2012, a cura di, L’Università italiana tra città e territorio nel XXI secolo Parte I, «Urbanistica», n. 149, pp. 4-67.
  20. Martinelli N., Savino M., 2013, a cura di, L’Università italiana tra città e territorio nel XXI secolo Parte II, «Urbanistica», n. 150-151, pp. 10-43.
  21. Oecd, 1996, The Knowledge-based Economy, Paris.
  22. Perin M., 1992, «Giancarlo De Carlo. Un progetto guida per realizzare l’utopia», in Di Biagi P., Gabellini P. (a cura di), Urbanisti italiani.
  23. Piccinato Marconi Samonà Quaroni De Carlo Astengo Campos Venuti, Laterza, Bari, pp. 333-394.
  24. Perry D.C., Wiewel W., 2008, eds., Global Universities and Urban Development. Case Studies and Analysis, M.E. Sharpe, Armonk, New York.
  25. Perry D.C., 2013, «Da enclave ad ‘Anchor institution’: sviluppo economico, città e università in Usa», Urbanistica, n. 150-151, pp. 35-43.
  26. Praderio G., 1990, a cura di, Piano programma per lo sviluppo territoriale dell’Ateneo 1990-2000, Università degli Studi di Bologna, Commissione urbanistica di Ateneo, Clueb, Bologna.
  27. Praderio G., 2000, «Programmazione e realizzazioni edilizie per l’Ateneo», in Aa.Vv., La casa dell’Università. Lo sviluppo edilizio dell’Ateneo di Bologna dal 1986 al 2000, Clueb, Bologna.
  28. Savino M., 1997, «Università, città, studenti: aspetti complessi di interdipendenze non sempre note», Archivio di Studi Urbani e Regionali, n. 60-61, pp. 25-35.
  29. Savino M., 1999, «L’università costruisce la città», Inforum, n. 3, pp. 21-22.
  30. Savino M., 2013, «Università e città: quali relazioni?», Urbanistica, n. 150-151, pp. 10-14.
  31. Stellin G., Picchiolutto E., 2014, Crescita dell’ateneo patavino e politica urbana: reciproche influenze, armonie e conflitti, in Atti della XXXV Conferenza Italiana di Scienze Regionali-Aisre, Padova.
  32. Turner P.V., 1984, Campus. An American Planning Tradition, The Mit Press, Cambridge, Mass. and the Architectural History Foundation, New York

Roberto DeLotto, in "TERRITORIO" 73/2015, pp. 100-106, DOI:10.3280/TR2015-073015

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content