Clicca qui per scaricare

Aree interne. Scambiare sapere pratico nello spazio del web
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Tito Bianchi 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: 74  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 102-107 Dimensione file:  343 KB
DOI:  10.3280/TR2015-074018
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Nell’era della comunicazione digitale non sorprende che una politica di sviluppo nuova come la Strategia Nazionale Aree Interne, che si attua in porzioni del paese poco comunicanti fra di loro ma con problemi comuni, si doti di uno spazio di condivisione delle esperienze indipendente dalla filiera dell’attuazione. Tuttavia nella pratica questo strumento sollecita delle modalità di comportamento nuove e perciò poco congeniali sia agli attuatori che ai beneficiari della policy. Se i vantaggi attesi sono chiari, l’attitudine a condividere le esperienze di intervento e la capacità di raccontarle non sono diffuse. Un esempio di innesco della dinamica auspicata relativo all’ambito Scuola offre indicazioni sulle condizioni in cui una piattaforma di comunicazione così impostata può essere un effettivo ausilio cognitivo per una politica di sviluppo territoriale


Keywords: Aree interne; piattaforma; government 2.0

  1. Balducci A., Mäntysalo R., 2013, eds., Urban Planning as a Trading Zone, Springer.
  2. Chun Soon AE., Shulman S., Sandoval R., Hovy E., 2010, «Government 2.0: Making Connections between Citizens, Data and Government». Information Polity, 15, 1-2: 1-9.
  3. Dente B., 2014, «Towards a Typology of Local Development Policies and Programmes». Local Economy, 29, 6-7: 675-686.
  4. Donolo C., 2007, Sostenere lo sviluppo. Milano: Bruno Mondadori.
  5. Linders D., 2012, «From E-government to We-government: Defining a Typology for Citizen Coproduction in the Age of Social Media». Government Information Quarterly, 19,4: 446-454., DOI: 10.1016/j.giq.2012.06.003
  6. Meijer A., Koops B., Pieterson W., Overman S. and Tije S., 2012, «Government 2.0: Key Challenges to its Realization». Electronic Journal of e-Government, 10, 1: 59-69.
  7. Osimo D. et al., 2010, «Government 2.0-Hype, Hope, or Reality». European Journal of ePractice, 9: 2-4.

Tito Bianchi, in "TERRITORIO" 74/2015, pp. 102-107, DOI:10.3280/TR2015-074018

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche