Clicca qui per scaricare

Economia civile e gestione delle risorse ambientali nelle aree interne
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Giovanni Carrosio 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: 74  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  7 P. 115-121 Dimensione file:  472 KB
DOI:  10.3280/TR2015-074020
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo sostiene che la gestione delle risorse ambientali è un problema cruciale. Per trattarlo efficacemente occorre, secondo l’autore, il concorso di Organizzazioni dell’Economia Civile (oec) per la cura e la riproduzione delle risorse ambientali. L’articolo illustra e commenta le diverse modalità di approccio all’ambiente delle oec (abitare, produrre e co-produrre), ricordando alcuni esempi paradigmatici, identificati sulla base della loro diversa natura (endogena, neo-endogena, esogena). Le considerazioni finali aprono una riflessione sulle potenzialità delle oec al di fuori delle aree interne, chiedendosi se esse possano mantenere assetti virtuosi anche in altri contesti


Keywords: Organizzazioni di economia civile; risorse ambientali; co-produzione

  1. Alphandéry P., Fortier A., 2007, «A New Approach to Wildlife Management in France: Regional Guidelines as Tools for the Conservation of Biodiversity». Sociologia Ruralis, 47, 1: 42-62., DOI: 10.1111/j.1467-9523.2007.00426.x
  2. Bruni L., Zamagni S., 2004, Economia civile. Efficienza, equità, felicità pubblica. Bologna: Il Mulino.
  3. Calogero S., 2005, Terra. In campagna un’altra vita è possibile. Milano: Terre di Mezzo.
  4. Carrosio G., 2006, «The New Society Coming from the Italian Remote Countryside». In: World Sustainable Development Outlook 2006. Olney: Inderscience Publishers.
  5. Carrosio G., 2007, «Un caso emblematico di economia leggera in aree fragili: la cooperativa Valli Unite». Sviluppo Locale, XI, 27: 78-93.
  6. Castells M., 1997, The Power of Identity. Oxford: Blackwell Publishing. Cresme, 2001, Piccola Grande Italia. La disomogenea vitalità dei piccoli comuni con meno di duemila abitanti. Roma: indagine per Legambiente e Confcommercio.
  7. Dematteis G., Governa F., 2005, Territorialità, sviluppo locale, sostenibilità: il modello Slot. Milano: FrancoAngeli.
  8. Fonte M., Grando S., Sacco V., 2007, Aspromonte. Natura e cultura nell’Italia estrema. Roma: Donzelli.
  9. Lowe P., 2006, «Concetti e metodi nelle politiche europee di sviluppo rurale». In: Cavazzani A., Gaudio G. e Sivini S., Politiche, governance e innovazione per le aree rurali. Roma: Inea, 353-364.
  10. Migot P., Roué M., 2006, «La gestion de la faune sauvage: une approche interdisciplinaire, une démarche adaptative». Nature Sciences Sociétés, 14: 1-2., DOI: 10.1051/nss:2006047
  11. Norgaard R., 1997, «A Coevolutionary Environmental Sociology». In: Redclift M., Woodgate G., The International Handbook of Environmental Sociology. Cheltenham: Edward Elgar, 158-168.
  12. O’Connor J., 1977, La crisi fiscale dello Stato. Torino: Giulio Einaudi.
  13. Osti G., 1991, Gli innovatori della periferia, la figura sociale dell’innovatore nell’agricoltura di montagna. Torino: Reverdito Edizioni.
  14. Osti G., 2006, Nuovi asceti. Consumatori, imprese e istituzioni di fronte alla crisi ambientale. Bologna: Il Mulino.
  15. Pellizzoni L., Osti G., 2003, Sociologia dell’ambiente. Bologna: Il Mulino.
  16. Pettenella D., 2006, «Gestire le risorse forestali. Una sfida per il rapporto uomo-natura». Aggiornamenti Sociali, 56, 11.
  17. Pieroni O., 2002, Fuoco, Acqua, Terra e Aria. Lineamenti di una sociologia dell’ambiente. Roma: Carocci.
  18. Ploeg J.D van der, 2006, Oltre la modernizzazione. Processi di sviluppo rurale in Europa. Soveria Mannelli: Rubbettino.
  19. Scettri R., 2001, Novità in campagna: innovatori agricoli nel sud Italia. Roma: Acli-Terra/Iref.
  20. Van Vliet B., Chappells H., 1999, «The Co-provision of Utility Services: Resources, New Technologies and Consumers». In Reader esf Summer School Consumption, Everyday Life and Sustainability. Lancaster: Centre for Sciences Studies, 118-129.
  21. Ventura F., Milone P., 2005, Innovatività contadina e sviluppo rurale. Milano: FrancoAngeli.



  1. Francesco Geri, Sandro Sacchelli, Iacopo Bernetti, Marco Ciolli, Smart and Sustainable Planning for Cities and Regions pp. 539 (ISBN:978-3-319-75773-5)

Giovanni Carrosio, in "TERRITORIO" 74/2015, pp. 115-121, DOI:10.3280/TR2015-074020

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche