Clicca qui per scaricare

Mare nostrum?
Titolo Rivista: MONDI MIGRANTI 
Autori/Curatori: Michelangelo Pascali 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  18 P. 237-254 Dimensione file:  68 KB
DOI:  10.3280/MM2015-002010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo intende analizzare talune premesse e conseguenze dei naufragi dei migranti avvenuti in prossimità delle coste dell’isola italiana di Lampedusa, con esiti molto spesso tragici. A parere dell’Autore, le notizie e i dibattiti che si sono registrati su queste vicende, soprattutto nei circuiti dell’informazione di massa, non solo hanno mancato di sottolineare le complesse radici politiche ed economiche da cui scaturiscono tali "emergenze" umanitarie, tra cui vanno rintracciate specifiche responsabilità in capo all’Unione europea, ma si sono fatti altresì veicolo di una certa disinformazione, soprattutto in relazione alla critica del piano giuridico esistente. Il lavoro tenta dunque di inserire il fenomeno in esame in un quadro più ampio, relativamente alle sue molteplici cause sociali, illustrando correttamente il sistema normativo vigente e tracciando diverse linee di analisi e riflessione.


Keywords: Lampedusa - naufragio - "Bossi-Fini" - soccorso - immigrati - reato di clandestinità.

  1. Cesareo V. (2003). I nuovi scenari e le nuove strategie di gestione dell’immigrazione. Libertà civili, 1: 34 ss.
  2. Coccoli D. (2013). I cercatori di futuro, Left. 14 settembre.
  3. Alezander H. (2013). In fuga dai conflitti e dalla povertà. Internazionale, 30 agosto/5 settembre (originariamente in The Daily Telegraph).
  4. Amadore N., Calandra R. (2013). Strage Lampedusa, Procura: nessuna inchiesta sui soccorsi in mare. Superstiti indagati per clandestinità. Il Sole 24 ore, 5 ottobre.
  5. Amirante C. (2010). La condizione post-coloniale dei ‘clandestini’ nell’Unione Europea: una persistente violazione della dignità umana. In: Gambino S., D’Ignazio G., a cura di. cit.
  6. Bandini T., Gatti U., Gualco B., Malfatti D., Marugo M.I., Verde A. (2003). Criminologia, vol. I. Milano: Giuffrè.
  7. Bartoluzzi G., Piazzese G. (2013). Fuga dall’Egitto. Left del 7 dicembre.
  8. Bauman Z. (2003). Modernità liquida. Roma-Bari: Laterza, Roma-Bari.
  9. Bauman Z. (2002). La società sotto assedio. Roma-Bari: Laterza.
  10. Beck U. (2000). La società del rischio. Verso una seconda modernità. Roma: Carocci.
  11. Benvenuto M. (2007). Il diritto di asilo nell’ordinamento costituzionale italiano. Padova: Cedam.
  12. Boeri T. (2010). Sicurezza, lavoro nero, immigrazione. Milano: Fondazione DeBenedetti.
  13. Brown W. (2013). Stati murati, sovranità in declino. Roma-Bari Laterza.
  14. Cesareo V. (2009). Prefazione. In: Codini E., D’Odorico M., Gioiosa M.. cit.: 10.
  15. Codini E., D’Odorico M., Gioiosa M. (2009). Per una vita diversa. Milano: FrancoAngeli.
  16. De Biase L., Soldavini P. (2013). Diritti e digital divide. In: Atlante geopolitico Treccani, Roma: Istituto della Enciclopedia italiana.
  17. De Lucas J. (2004). Migrazioni, diritti, cittadinanza nell’UE. Sulle condizioni di legittimità della politica dell’immigrazione. Ragion pratica, pp. 225 ss.
  18. De Lucas J. (2003). Globalizzazione e immigrazione. L’immigrazione come ‘res politica’: diritti, cittadinanza, sovranità. Teoria politica, 2-3: 13 ss.
  19. Dezalai Y. (1997). I mercanti del diritto. Le multinazionali del diritto e la ristrutturazione dell’ordine giuridico internazionale. Milano: Giuffrè.
  20. Dominici M.R. (2010). Il rifiuto. Rivista di Criminologia, Vittimologia e Sicurezza, 3: 132 ss.
  21. Fariello S., Lanna M., Palermo G., Volpe A., Zotti A. (2011). Vittime immigrate. Esigenze regolative e tutela dell’identità nella società complessa. Milano:
  22. FrancoAngeli. Fitoussi J.P. (2009). La democrazia e il mercato. Milano: Feltrinelli.
  23. Fondazione Ismu (2014). Diciannovesimo rapporto sulle migrazioni 2013. Milano: FrancoAngeli.
  24. Fondazione Ismu (2011). Sedicesimo rapporto sulle Migrazioni 2010. Milano: FrancoAngeli.
  25. Galasso A., a cura di (2003). Diritti fondamentali e multietnicità. Una ricerca per la Costituzione dell’Unione Europea Palermo: Flaccovio.
  26. Gallino L. (2009). Il lavoro non è una merce. Roma-Bari: Laterza
  27. Gambino S., D’Ignazio G., a cura di (2010). Immaginazione e diritti fondamentali fra costituzioni nazionali, Unione europea e diritto internazionale. Milano: Giuffrè.
  28. Garapon A. (2012). Lo Stato minimo. Il neoliberismo e la giustizia. Milano: Cortina.
  29. Gaspari O. (2013). Il reato di essere immigrato, intervista a Brunella Sardoni, pubblico ministero presso il Tribunale di Agrigento. Libertà civili, 5: 99 ss.
  30. Marengoni (2012). Il permesso di soggiorno per motivi umanitari. Diritto, immigrazione e cittadinanza, 4: 59 ss.
  31. Marras S. (2009). Falsi rifugiati? Pratiche di etichettamento di richiedenti asilo alla frontiera. Mondi Migranti, 3: 79 ss.
  32. Mastrogiacomo D. (2014). Ceuta. La porta d’Europa. La Repubblica del 6 marzo.
  33. Palermo P. (2011). Dalle leggi razziali a quelle “razziste”? Proposte di comparazione fra alcune “declinazioni” della discriminazione. Mondi Migranti, 3: 215ss.
  34. Palidda S., a cura di (2009). Razzismo democratico. Milano: Agenzia X.
  35. Pascali M. (2007). La “decolorazione”del lavoro nero nel processo di decostruzione del diritto penale del lavoro. Normalizzazione, migrazione ed eclissi del diritto. Napoli: Editoriale Scientifica.
  36. Pinotti P., a cura di (2013). Politica migratoria, immigrazione illegale e criminalità. Milano: Fondazione Rodolfo Debenedetti,
  37. Pisillo Mazzeschi R., Pustorino P., Viviani A., a cura di (2010). Diritti umani degli immigrati. Napoli: Editoriale Scientifica
  38. Stiglitz J.E. (2006). La globalizzazione e i suoi oppositori. Torino: Einaudi.
  39. Vassallo Paleologo F. (2013). Diritti sotto sequestro. Roma: Aracne.
  40. Zetter R. (2009). La securitizzazione e le politiche europee in materia di asilo e rifugiato. Mondi Migranti, 3: 7 ss.

Michelangelo Pascali, in "MONDI MIGRANTI" 2/2015, pp. 237-254, DOI:10.3280/MM2015-002010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche