Clicca qui per scaricare

Tratti psicopatici e distorsioni cognitive nei sex offender: una ricerca sul campo
Titolo Rivista: RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA 
Autori/Curatori: Irene Petruccelli, Simona Grilli, Jacopo Bruni, Filippo Nimbi, Felipe Navarro, Chiara Simonelli 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  26 P. 5-30 Dimensione file:  150 KB
DOI:  10.3280/RSC2015-002001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Lo scopo di questo studio è valutare la personalità dei sex offender e dei loro stili di pensiero per la prevenzione del reato stesso e della sua recidiva. Metodo: I partecipanti alla ricerca sono dodici detenuti presso la Casa Circondariale di Pesaro (PU) per reati a sfondo sessuale perpetrati verso bambini e/o donne. Gli strumenti usati sono: una griglia per la raccolta dell’anamnesi e delle informazioni riguardo al crimine, la PCL-R, il VRAQ e il HSAQ, due questionari sulle distorsioni cognitive in validazione in Italia. Risultati e conclusioni: L’analisi dei dati non ha evidenziato forti correlazioni. Vengono descritte e discusse le relazioni emerse nonostante l’esiguità del campione. Si conferma una difficoltà nel tracciare un profilo di personalità del sex offender e vengono messe in luce nuove prospettive di ricerca.


Keywords: Sex offender, psicopatia, distorsioni cognitive, psicologia penitenziaria, personalità

Irene Petruccelli, Simona Grilli, Jacopo Bruni, Filippo Nimbi, Felipe Navarro, Chiara Simonelli, in "RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA" 2/2015, pp. 5-30, DOI:10.3280/RSC2015-002001

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche