Clicca qui per scaricare

Quando la casa diventa strumento di solidarietà
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Zilma Lucia Velame, Sandra Venturelli, Camilla Bettella 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: 75  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  4 P. 59-62 Dimensione file:  205 KB
DOI:  10.3280/TR2015-075006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il progetto Casa Solidale nasce nel 2009 a Trento, è un progetto innovativo che tocca problematiche trasversali alla qualità di vita delle persone e della comunità, promuovendo coabitazioni attraverso l’ospitalità presso singoli o famiglie. I valori dell’auto mutuo aiuto stanno alla base di ogni azione del progetto, proponendosi come spazio sociale nella produzione abitativa, dove le persone sono i principali veicoli e i principali fruitori di spazi abitativi condivisi in un accordo relazionale. In questi anni di attività sono partite 62 convivenze e i risultati rispecchiano l’incremento del benessere abitativo tanto di chi ospita quanto di chi viene ospitato


Keywords: Auto-mutuo-aiuto; coabitazione; capitale sociale



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The request was aborted: Could not create SSL/TLS secure channel.

Zilma Lucia Velame, Sandra Venturelli, Camilla Bettella, in "TERRITORIO" 75/2015, pp. 59-62, DOI:10.3280/TR2015-075006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche