Clicca qui per scaricare

Modernità del progetto, dialogo con la storia. Architettura di Alessandro Minali
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Michela M. Grisoni 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: 75  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 138-147 Dimensione file:  368 KB
DOI:  10.3280/TR2015-075016
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il testo esamina alcune opere di Alessandro Minali, architetto milanese per nascita e formazione, attivo tra il 1915 e il 1960. Conosciuta soprattutto per i lavori svolti in collaborazione con taluni protagonisti del Novecento milanese, la sua figura si presta ad un approfondimento che l’esplorazione del suo archivio dimostra promettente ai fini di uno studio sistematico. Di seguito se ne ricostruisce il periodo di formazione, individuando i colleghi più vicini e, tra i maestri, Ambrogio Annoni; se ne indaga la sensibilità per la storicità dell’architettura che Minali affronta sia nel restauro di edifici esistenti, ove si addentra con approccio estetico e selettivo, che nella progettazione del nuovo, ove accoglie espressioni e tecniche moderne trattenendo reminescenze classiche, ma soprattutto nell’incontro dell’uno con l’altra, dove il dialogo tra forme, materiali e tempo appare volutamente ricercato e evidenziato


Keywords:  Alessandro Minali; Novecento; Ambrogio Annoni

  1. Agrati C., 1930, «L’Ambrosiana e San Sepolcro». Milano, XLVI, 6, 30 giugno: 243-247.
  2. Annoni A., 1921, «Ravenna monumentale per il centenario di Dante». Emporium, 54, 321: 153-167.
  3. Annoni A., 1932, «L’architetto Carlo Polli di Trieste». Rassegna di architettura, IV, 6: 260-266.
  4. b.m. (Moretti B.), 1932, «L’opera di Alessandro Minali all’Ambrosiana». Rassegna d’architettura, 7-8: 330-335.
  5. b.m. (Moretti B.), 1936, «La tomba Bernocchi al Cimitero Monumentale di Milano». Rassegna di architettura, 11: 245.
  6. Bellini A., 2007, «Ambrogio Annoni: arte e scienza dell’architettura». Annali di storia delle Università Italiane, 12: 171-192.
  7. Berselli N., 1982-1983, Alessandro Minali. Architetto lombardo del ‘900. Politecnico di Milano: Facoltà di Architettura. Tesi di laurea (rel. Adriano Alpago Novello).
  8. Buzzi T., 1929, «Alcune recenti architetture da giardino costruite nel parco della villa Bernocchi a Stresa dall’architetto Alessandro Minali». Domus, 9: 15-20.
  9. Cajani F., 1991, «Ottavio Cabiati seregnese illustre». In: Id. (a cura di), Ottavio Cabiati e il suo tempo. Besana Brianza: GR. Edizioni, 7-46.
  10. Cergol L., 2011-12, Il fondo degli architetti Giorgio e Carlo Polli donato ai Civici Musei di Storia ed Arte di Trieste: descrizione ed inventario dei progetti. Udine: Università degli Studi: Facoltà di Lettere e Filosofia. Tesi di laurea in «Conservazione dei Beni Culturali» (rel. Alessandro Del Puppo).
  11. Colombo S., 2014, La Pinacoteca Ambrosiana attraverso il Novecento. Interventi tra museologia e museografia. Politecnico di Milano: Tesi di dottorato in «Conservazione dei beni architettonici» (rel. Pietro C. Marani).
  12. E.L. (Lancia E.), 1931, «Alcune fabbriche classiche di un architetto moderno ». Domus, 48: 33-35.
  13. Ferrazza G., 1915, «Cronache di architettura. Il nuovo Cimitero di Seveso». Arte Cristiana, III, 9: 283-285.
  14. G.P. (Ponti G.), 1928, «Alcuni monumenti funerari d’oggi». Domus, I, 11: 14-19.
  15. Galbiati G., 1930-31, «La Biblioteca Ambrosiana e i recenti lavori di riordinamento». In: Atti del I Congresso Mondiale delle Biblioteche e della Bibliografia. Roma.
  16. Galbiati G., 1931, «Come l’Ambrosiana celebra il terzo centenario di Federigo Borromeo». Rendiconto del Reale Istituto Lombardo di scienze e lettere, LXIV: 871-878.
  17. Galbiati G., 1939, «Leonardo nella rinnovata Ambrosiana». In: Id., Leonardo tra gli splendori della sua raccolta all’Ambrosiana. Milano: Hoepli.
  18. Giolli R., 1928, «Cronache milanesi». Emporium, 403, luglio: 54-61.
  19. Grisoni M.M., Manfredi C., Oreni D., 2005, a cura di, Archivio A. Minali. Elenco sommario della consistenza.
  20. Marelli E. et al., 2010, «La Milano che fu e altri dipinti di Suor Celestina Bellosi». L’Amico dell’arte cristiana, LXXXI, 1-2: 4-48.
  21. Mezzanotte P., 1923 «Concorsi milanesi. Per la sistemazione dell’attuale stazione di Milano». Architettura e Arti Decorative, II, 9: 347-348.
  22. Mezzanotte G., 2002, «Le riforme edilizie nella prima metà del Novecento ». In: Storia dell’Ambrosiana. Il Novecento. Milano: Intesa BCI, 347-387.
  23. Morazzoni G., 1932, L’Ambrosiana nel terzo centenario di Federico Borromeo. Milano.
  24. Mussio G., 1932, «Le nuove sale ed i nuovi tesori della biblioteca Ambrosiana ». Rivista mensile del Corriere della Sera, 5, maggio: 253-256.
  25. Muzio G., 1931, «Alcuni architetti d’oggi in Lombardia». Dedalo, XI, 15: 1082-1119.
  26. Nezi A., 1933, «In memoriam. L’architetto Carlo Polli». Emporium, LXXVII, 457: 36-42.
  27. Rovetta A., 2003, «L’Ambrosiana ‘ingrandita e ringiovanita’ di Giovanni Galbiati (1928-1932)». In: Lanza F. (a cura di), Museografia italiana negli anni Venti: il museo di ambientazione. Atti del convegno, Quaderno n. 2 della Galleria d’arte moderna ‘Carlo Rizzarda’, Comune di Feltre, 115-128.
  28. S.a., 1927, «L’abbellimento della città. Due nuove fontane entro l’anno». Corriere della Sera, 2 maggio: 4.
  29. S.a., 1928, «Belle opere edilizie della Cassa di Risparmio di Milano. La nuova sede dell’Esattoria». Il Sole, febbraio: 3.
  30. S.a., 1930, «Esattoria civica di Milano». Rassegna di architettura, febbraio.
  31. S.a., 1933a, «Concorso per un fabbricato ad uso uffici per la Cassa di Risparmio delle Provincie Lombarde in Milano». Rassegna di architettura, V: 428-434.
  32. S.a., 1933b, «Progetto (plastico) del lungo lago Bernocchi a Stresa. Arch. A. Minali». Rassegna di architettura: 485.
  33. S.a., 1958, «Ghiffa saluta l’architetto Minali». Il Verbano, 14 marzo.
  34. Salvi L., 2013-14, Itinerari di architettura milanese. 1924-1934: case di Alessandro Minali. Politecnico di Milano: Scuola di Architettura e Società. Tesi di laurea triennale (rel. Michela M. Grisoni).
  35. Selvafolta O., 2003, «La formazione e il primo decennio di attività di Piero Portaluppi». In: Molinari L. (a cura di), Portaluppi. Linea errante nell’architettura del Novecento. Milano: Catalogo della mostra (Triennale di Milano, 19 settembre 2003-4 gennaio 2004), 151-163.
  36. Tea E., 1932, La Pinacoteca Ambrosiana di Milano. Roma.
  37. Vicinelli A., 1932, «Splendori dell’Ambrosiana rinnovata». L’illustrazione Italiana, 21, maggio: 685-686.
  38. Zanella F., 2002, Alpago Novello, Cabiati e Ferrazza. 1912-1935. Milano: Electa.
  39. Zucconi G., 2003, «Stili e storia: il confronto con l’architettura del passato». In: Molinari, op. cit., 271-281.

Michela M. Grisoni, in "TERRITORIO" 75/2015, pp. 138-147, DOI:10.3280/TR2015-075016

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche