Governare il paesaggio. Sfide per il PPR Lombardo

Titolo Rivista TERRITORIO
Autori/Curatori Andrea Arcidiacono, Marika Fior, Gabriele Pasqui
Anno di pubblicazione 2016 Fascicolo 2016/77 Lingua Italiano
Numero pagine 10 P. 15-24 Dimensione file 617 KB
DOI 10.3280/TR2016-077003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit. Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

Anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il processo di revisione del Piano paesaggistico regionale (ppr) lombardo, avviato da qualche mese nell’ambito di un accordo di collaborazione tra Regione Lombardia e Dipartimento di architettura e studi urbani (dastu), si pone come obiettivo di dare efficacia ai dispositivi pianificatori e normativi del piano, agendo in modo selettivo nella semplificazione e integrazione dell’apparato conoscitivo e progettuale del piano vigente. Da un lato rafforzando il portato ambientale ed ecologico nella interpretazione delle strutture paesaggistiche territoriali, dall’altro introducendo dispositivi operativi, procedure e criteri coordinati di gestione delle tutele (D.Lgs. 42/2004), finalizzati ad incidere nei processi di pianificazione e progettazione alla scala locale, con specifico riferimento ai caratteri territoriali degli ambiti paesaggistici omogenei e a contesti di specifica problematicità o potenzialità nel progetto del paesaggio;

Keywords:Paesaggio e territorio; valori ambientali ed ecologici; dispositivi operativi

  1. Arcidiacono A., Bruzzese A., Gaeta L., Pogliani L., 2015a, Governare la dismissione territoriale in Lombardia. Rimini: Maggioli.
  2. Arcidiacono A., Munafò M., Ronchi S., Salata S., 2015b, «Modelli interpretativi, valori del suolo e mappatura dei servizi ecosistemici». In: Arcidiacono A., Di Simine D., Oliva F., Salata S., Ronchi S. (a cura di), Nuove sfide per il suolo. Rapporto 2016, Centro di Ricerca sui Consumi di Suolo crcs. Roma: inu Edizioni, 13-23.
  3. Clément G., 2004, Manifesto del terzo paesaggio. Macerata: Quolibet.
  4. Dematteis G., 2001, «Per una geografia della territorialità attiva e dei valori territoriali». In: Bonora P. (a cura di), SLoT, Quaderno 1. Bologna: Baskerville.
  5. Gambino R., 1997, Conservare, innovare: paesaggio, ambiente, territorio. Torino: Utet.
  6. D’Onofrio R., 2013, Paesaggio & Piani. Milano: FrancoAngeli.
  7. De Luca G., 2014, a cura di, «A che punto siamo con la pianificazione territoriale regionale e paesaggistica?». Urbanistica Informazioni, 258: 8-44.
  8. Jakob M., 2009, Il paesaggio. Bologna: il Mulino.
  9. Gibelli G., 2008, «Paesaggio e paesaggi: tante definizioni per una parola sola». In: Teofili C., Clarino R. (a cura di), Riconquistare il paesaggio. La Convenzione Europea del Paesaggio e la conservazione della biodiversità in Italia. Roma: wwf Italia-miur, 108-123.
  10. Lanzani A., 2015, Città territorio urbanistica tra crisi e contrazione. Milano: FrancoAngeli.
  11. Lanzani A., Pasqui G., 2011, L’Italia al futuro. Città e paesaggi, economie e società. Milano: FrancoAngeli.
  12. Lanzani A., Bolocan Goldstein M., Zanfi F., 2015, «Della grande trasformazione del paesaggio. Territori, culture, regioni». In: Salvati M., Sciolla L. (a cura di), L’Italia e le sue regioni. Cultura, materiali e saperi tecnici. Roma: Enciclopedia Italiana Treccani (vol. 2), 291-312.
  13. Magnaghi A., 2000, Il progetto locale. Torino: Bollati Boringhieri.
  14. Magnaghi A., 2009, «Pianificazione e sviluppo rurale: il progetto della bioregione della Toscana centrale». In: Fanfani D. (a cura di), Pianificare tra città e campagna. Firenze: University Press, 35-53.
  15. Mininni M., 2011, a cura di, «La sfida del Piano Paesaggistico per una nuova idea di sviluppo sostenibile». Urbanistica, 147: 7-8.
  16. Morin E., 2001, I sette saperi necessari all’educazione del futuro. Milano: Cortina.
  17. Palermo P., Pasqui G., 2005, Ripensando sviluppo e governo del territorio. Rimini: Maggioli.
  18. Peano A., 2011, Fare paesaggio. Dalla pianificazione di area vasta all’operatività locale. Firenze: Alinea.
  19. Quaini M., 2009, I paesaggi italiani. Tra nostalgia e trasformazione. Roma: Società Geografica Italiana.
  20. Turri E., 2002, La conoscenza del territorio. Venezia: Marsilio.

  • Ecosystem Services and Green Infrastructure Andrea Arcidiacono, Silvia Ronchi, pp.59 (ISBN:978-3-030-54344-0)
  • Regional Landscape Planning and Local Planning. Insights from the Italian Context Anna Maria COLAVITTI, Sergio SERRA, in Journal of Settlements and Spatial Planning /2021 pp.81
    DOI: 10.24193/JSSPSI.2021.7.07

Andrea Arcidiacono, Marika Fior, Gabriele Pasqui, Governare il paesaggio. Sfide per il PPR Lombardo in "TERRITORIO" 77/2016, pp 15-24, DOI: 10.3280/TR2016-077003