Clicca qui per scaricare

Project Management per il nuovo ospedale di Prato: dalla revisione dei processi alla gestione del trasferimento
Titolo Rivista: PROJECT MANAGER (IL) 
Autori/Curatori: Dario Ricci 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: 28 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 26-31 Dimensione file:  624 KB
DOI:  10.3280/PM2016-028006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 





  1. [1] Gregori G., Vecchio ospedale, storia di un’opera nata scaduta, www.iltirreno.it, (Ottobre 2013) [ultima visita 11/01/2016].
  2. [2] Piano R., Veronesi U., Nuovo Modello di Ospedale, Roma, 2001.
  3. [3] Ministero della Giustizia, Decretolegge 6 luglio 2012, n. 95, coordinato con la legge di conversione 7 agosto 2012, n. 135, recante: “Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini”, 2012.
  4. [4] Ministero della Salute, Decreto 2 aprile 2015, n. 70, Regolamento recante definizione degli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e qualitativi relativi all’assistenza ospedaliera, 2015.
  5. [5] ASL 4 Prato, Delibera n. 389: approvazione struttura organizzativa per il trasferimento e l’attivazione del Nuovo Ospedale, www.usl4.toscana.it, (Aprile 2012) [ultima visita 13/01/2016].
  6. [6] ASL 4 Prato, Delibera n. 542: aggiornamento e parziale modifica Deliberazione 389 del 11/04/2012 “Approvazione struttura organizzativa per il trasferimento e l’attivazione del Nuovo Ospedale” I.E., www.usl4. toscana.it, (Maggio 2013) [ultima visita 11/01/2016].
  7. [7] Mastrofini E., Guida alla conoscenza di gestione dei progetti, FrancoAngeli, 2015.
  8. [8] ASL 4 Prato, Ufficio Stampa e Comunicazione, Comunicato stampa del 21/02/2014, www.usl4.toscana. it, (Febbraio 2014), [ultima visita 09/02/2016].

Dario Ricci, in "PROJECT MANAGER (IL)" 28/2016, pp. 26-31, DOI:10.3280/PM2016-028006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche