Clicca qui per scaricare

La dimensione etica nelle cure palliative. L’esperienza del Comitato per l’etica di fine vita
Titolo Rivista: SALUTE E SOCIETÀ 
Autori/Curatori: Patrizia Borsellino 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  17 P. 77-93 Dimensione file:  98 KB
DOI:  10.3280/SES2017-003007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 




After identification of indifference towards terminal patients as the key aspect of pre-modern as well as of modern technological medicine and clarification of the ethical-methodological reasons for this attitude, the paper focuses on medical practice and ethics as reformulated by the introduction of palliative care in the health care system. Starting from the question whether this model exists in Italy and whether there are the cultural conditions for its implementation, the paper takes into account initiatives of private citizens in the 1980s, which forestalled institutional interventions, aiming at spreading an adequate assistance for terminal patients. In particular, the paper deals with the role played by the Committee for the End-of life. The paper describes its activities from 1991 till present. Particular attention has been payed to highlighting the constant commitment of the Committee to affirming the inseparable link between relief of suffering and respect for autonomy of terminal patients. The paper underlines the current and persistent relevance of this commitment, in particular as palliative care is being administered in increasingly early phases of illness in order to meet patients’ needs in different pathological scenarios, not exclusively oncological.
Keywords: Etica; cure palliative; fine vita; comitato etico; qualità della vita; malattia terminale.

  1. AIOM/SICP (2015). “Cure palliative precoci e simultanee”. Disponibile al sito: www.sicp.it.
  2. Bacone F. (1965). Della dignità e del progresso delle scienze, in Opere filosofiche, (a cura di F. De Mas) vol. II. Bari: Laterza.
  3. Borsellino P. (1998). Un comitato etico per un’etica della qualità della vita. Bioetica. Rivista Interdisciplinare, 3: 369-374.
  4. Borsellino P. (2000). Perché una “Carta dei diritti dei morenti”. In: AA.VV., Euta-nasia: opinioni a confronto, numero monografico di Uomini e idee, 7: 61-67.
  5. Borsellino P. (2006) Perché il Comitato per l’etica di fine vita deve continuare la sua attività. Bioetica. Rivista interdisciplinare, 2: 292-299.
  6. Borsellino P. (2009). Bioetica tra “morali” e diritto. Milano: Cortina.
  7. Borsellino P. (2015). Autodeterminazione, consenso informato e legittimità del trattamento sanitario nell’età delle biotecnologie: profili essenziali. In: Baldini G., a cura di, Persona e famiglia nell’era del biodiritto. Firenze: FUP.
  8. CEF (1992). “Presupposti etici in medicina palliativa”. Disponibile al sito: http://www.comitato-finevita.it
  9. CEF (1999). “Carta dei diritti dei morenti”. Disponibile al sito: http://www.comitato-finevita.it
  10. CEF (2002). Alla fine della vita. Casi e questioni etiche. Milano: Guerini e Assoc.
  11. CEF (2007). “Carta delle volontà anticipate”. Disponibile al sito: http://www.comitato-finevita.it
  12. Saunders C., a cura di (1984). The management of Terminal Malignant Disease. London: Arnold Publications.
  13. Scarpelli U. (1992). Diritti positivi, diritti naturali. Un’analisi semiotica. In: Caprioli S., Treggiari F., a cura di, Diritti umani e civiltà giuridica. Regugia: Centro Studi Giuridici e Politici.
  14. SICP (2015). “Informazione e consenso progressivo nelle cure palliative. Raccomandazioni della SICP”. Disponibile al sito: www.sicp.it.
  15. Wulff H.R., Pedersen S.A., Rosenberg R. (1995). Filosofia della medicina. Milano: Cortina.

Patrizia Borsellino, in "SALUTE E SOCIETÀ" 3/2017, pp. 77-93, DOI:10.3280/SES2017-003007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche