Clicca qui per scaricare

Oggetti animati. Materialità, circolazione e usi della figura di Pio IX (1846-1849)
Titolo Rivista: IL RISORGIMENTO 
Autori/Curatori: Ignazio Veca 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  35 P. 63-97 Dimensione file:  696 KB
DOI:  10.3280/RISO2017-001003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 





  1. Morachioli S. (2013), L’Italia alla rovescia. Ricerche sulla caricatura giornalistica tra il 1848 e l’Unità, Pisa, Edizioni della Normale.
  2. Agulhon M. (1979), Marianne au combat. L’imagerie et la symbolique républicaines de 1789 à 1880, Paris, Flammarion.
  3. Id. (1989), Marianne au pouvoir. L’imagerie et la symbolique républicaines de 1880 à 1914, Paris, Flammarion.
  4. Id. (2001), Les métamorphoses de Marianne. L’imagerie et la symbolique répubblicaines de 1914 à nos jours, Paris, Flammarion.
  5. Al Kalak M. (a cura di) (2008), Lo spettacolo dell’alleanza. Pio IX e il tramonto di un Ducato, catalogo della mostra (Modena, Musei del Duomo e Museo Civico d’Arte, 1 marzo - 4 giugno 2008), Modena, Edizioni Terra e Identità.
  6. Appadurai A. (eds.) (1986), The Social Life of Things. Commodities in Cultural Perspective, Cambridge, Cambridge University Press.
  7. Bartolotti F. (1989), Medaglie e decorazioni di Pio IX, 1846-1878, Rimini, Ramberti.
  8. Benjamin W. (1966), L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica [1936], in L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica. Arte e società di massa, Torino, Einaudi, pp. 17-56.
  9. Bosio F. (1993), Il libro dei rebus, pref. di S. Bartezzaghi, Milano, Val-lardi.
  10. Capitelli G. (2013), Arte di controrisorgimento. Pio IX e la «monumentomania» vaticana, in Borbolani Di Montauto M., De Simone G., Montanari T., Savattieri C., Spagnolo M., (a cura di), Arte e politica. Studi per Antonio Pinelli, Firenze, Mandragora, pp. 148-152.
  11. Cassani S., Rovazio P. (a cura di) (1999), Vedute, ritratti, scene popolari: gli esordi della litografia a Napoli, catalogo della mostra (Napoli, Biblioteca Nazionale, 14 aprile - 19 giugno 1999), Napoli, Electa.
  12. Dei F., P. Meloni (2015), Antropologia della cultura materiale, Roma, Carocci.
  13. Dei F. (2016), La vita sociale delle cose, trent’anni dopo: quale «svolta» negli studi di cultura materiale?, in Sorba, Petrizzo, 2016, pp. 441-449.
  14. Ellul J. (1962), Propagandes, Paris, A. Colin.
  15. Fabietti U. (2014), Materia sacra. Corpi, oggetti, immagini, feticci nella pratica religiosa, Milano, Raffaello Cortina.
  16. Ferrari R. (1926), Il principe di Canino e il suo processo (1847-’48), Roma, Libreria di Scienze e Lettere.
  17. Fiorino V., Fruci G. L., Petrizzo A. (a cura di) (2013), Il lungo Ottocento e le sue immagini: politica, media, spettacolo, Pisa, ETS.
  18. Franchini S. (2002), Editori, lettrici e stampa di moda. Giornali di moda e di famiglia a Milano dal «Corriere delle Dame» agli editori dell’Italia unita, Milano, FrancoAngeli.
  19. Fruci G.L. (2009), «Un contemporain célèbre». Ritratti e immagini di Manin in Francia fra Rivoluzione ed esilio, in Fuori d’Italia: Manin e l’esilio, Atti del Convegno nel 150° anniversario della morte di Daniele Manin 1857-2007, a cura di M. Gottardi, Venezia, Ateneo Veneto, pp. 129-55.
  20. Fruci G.L., Petrizzo A. (a cura di) (2017), Culture visuali e forme di politicizzazione nel lungo ’800 europeo, in “Passato e presente”, a. XXXV, n. 100, 2017, pp. 25-54.
  21. Gerritsen A., Riello G. (eds.) (2015), Writing Material Culture History, London, Bloomsbury.
  22. Iid. (eds.) (2016), The Global Lives of Things. the Material Culture of Connections in the Early Modern World, Abington, Routledge.
  23. Giloi E. (2011), Monarchy, Myth, and Material Culture in Germany, 1750-1950, Cambridge, Cambridge University Press.
  24. Gombrich E.H. (1965), Arte e illusione. Studio sulla psicologia della rappresentazione pittorica, Torino, Einaudi.
  25. Id. (1999), Il sogno della ragione. Simboli della rivoluzione francese [1979], in Id., L’uso delle immagini. Studi sulla funzione sociale dell'arte e sulla comunicazione visiva, Milano, Leonardo, pp. 176-180.
  26. Manno A. (1910), L’opinione religiosa e conservatrice in Italia dal 1830 al 1850, ricercata nelle corrispondenze e confidenze di monsignor Giovanni Corboli Bussi, Torino, Fratelli Bocca.
  27. Martina G. (1974), Pio IX (1846-1850), Roma, Pontificia Università Gregoriana.
  28. Mauss M. (2002): Saggio sul dono. Forma e motivo dello scambio nelle società arcaiche [1923-1924], Torino, Einaudi.
  29. McKendrick N., Brewer J., Plumb J.H., (eds.) (1982), The Birth of a Consumer Society. The Commercialization of Eighteenth-century England, Bloomington, Indiana University press.
  30. Mengozzi D. (2008), Garibaldi taumaturgo. Reliquie laiche e politica nell’Ottocento, Manduria, Lacaita.
  31. Minnocci C. (1994), Pietro Sterbini e la rivoluzione romana (1846-1849), Frosinone, Industria grafica cassinate.
  32. Momigliano A. (1984), Storia antica e antiquaria [1950], in Id., Sui fondamenti della storia antica, Torino, Einaudi, pp. 5-45.
  33. Mosse G.L. (1992), Le guerre mondiali. Dalla tragedia al mito dei caduti, Roma-Bari, Laterza.
  34. Nasto L. (1992), Le feste civili a Roma (1846-1848), in “Rassegna storica del Risorgimento”, a. LXXIX, fasc. 3, pp. 315-338.
  35. Orlando F. (20153), Gli oggetti desueti nelle immagini della letteratura. Rovine, reliquie, rarità, robaccia, luoghi inabitati e tesori nascosti [1993], Torino, Einaudi.
  36. Paravicini Bagliani A. (2016), Il bestiario del papa, Torino, Einaudi.
  37. Pomian K. (1978), Collezione, in Enciclopedia, vol. III, Torino, Einaudi, pp. 330-364.
  38. Id. (1999), Histoire culturelle, histoire des sémiophores, in Id., Sur l’histoire, Paris, Gallimard, pp. 191-229.
  39. Rospocher M. (2015), Il papa guerriero. Giulio II nello spazio pubblico europeo, Bologna, il Mulino.
  40. Riall L. (2002), Storie d’amore, di libertà e di avventure: la costruzione del mito garibaldino prima e dopo il ’48-’49, in Banti A.M., Bizzocchi R., (a cura di), L’immagine della nazione nell’Italia del Risorgimento, Roma, Carocci, pp. 157-175.
  41. Riall L. (2007), Garibaldi. L’invenzione di un eroe, Bari-Roma, Laterza.
  42. Robert V. (2010), Le temps des banquets. Politique et symbolique d’une génération (1818-1848), Paris, Publications de la Sorbonne.
  43. Roche D. (1999), Storia delle cose banali. La nascita del consumo in Occidente, Roma, Editori Riuniti.
  44. Sorba C. (2015), Il melodramma della nazione. Politica e sentimenti nell’età del Risorgimento, Roma-Bari, Laterza.
  45. Sorba C., Petrizzo A. (a cura di) (2016), Storia e cultura materiale: recenti traiettorie di ricerca, in “Contemporanea. Rivista di storia dell’800 e del ’900”, XIX, n. 3, pp. 437-480.
  46. Tocco Lucci P. (1975), Il Fondo Gennarelli nella Biblioteca Nazionale di Firenze, in “Rassegna Storica del Risorgimento”, LXII, fasc. 2, pp. 378-382.
  47. Trentman F. (2009), Materiality in the Future of History: Things, Practices, and Politics, in “Journal of British Studies”, n. 2, pp. 283-307.
  48. Veca I. (2012), Il Perdono di Pio. La ricezione dell’editto di amnistia ne-gli Stati del papa (1846), in Finelli P., Fruci G.L., Galimi V., (a cura di), Parole in azione. Strategie comunicative e ricezione del discorso politico in Europa fra Otto e Novecento, Firenze, Le Monnier Università, pp. 71-98.

Ignazio Veca, in "IL RISORGIMENTO" 1/2017, pp. 63-97, DOI:10.3280/RISO2017-001003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche