Clicca qui per scaricare

Co-costruzione di un modello di assistenza primaria integrata per rispondere ai bisogni del cittadino unendo competenze mediche e psicologiche
Titolo Rivista: RICERCA PSICOANALITICA 
Autori/Curatori: Claudia Zamin, Laura Carelli, Anna Paladino, Giovanbattista Andreoli, Attà Negri 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 121-126 Dimensione file:  143 KB
DOI:  10.3280/RPR2017-003015
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 





  1. Engel G.L. (1980). The clinical application of the biopsychosocial model. The American Journal of Psychiatry, 137(5): 535-544.
  2. L.R. 11 agosto 2015, n. 23, Evoluzione del sistema sociosanitario lombardo: modifiche al Titolo I e al Titolo II della legge regionale 30 dicembre 2009, n. 33 (Testo unico delle leggi regionali in materia di sanità), pubblicato in B.U.R.L., n. 33, suppl. del 14 Agosto 2015.
  3. Capra F. (1982). Il punto di svolta: scienza, società e cultura emergente. Milano: Feltrinelli
  4. Molinari E., Pagnini F., Castelnuovo G., Lozza E., Bosio C.A. (2012). A new approach for psychological consultation: the psychologist at the chemist's. BMC Public Health, 12: 501 .
  5. Negri A., Carelli L., Paladino A., Zamin C., Di Buduo S. (2015). Decostruire vincoli e promuovere possibilità grazie e nella relazione tra medico di famiglia e psicologo. Un’analisi esplorativa di come il medico vede lo psicologo. In Giornate Nazionali di Psicologia Positiva-VIII Edizione. Nutrire Positività. Ricerche einterventi per la promozione del benessere, 9-10.
  6. Pereira M.G., Fachada A.A., Smith T.E. (2009). Practice of biopsychosocial medicine in Portugal: Perspectives of professionals involved. The Spanish Journal of Psychology, 12(1): 217-225.
  7. Solano L. (2011). Dal sintomo alla persona. Medico e psicologo insieme per l'assistenza di base. Milano: FrancoAngeli.
  8. Solano L., Pirrotta E., Boschi A.,Cappelloni A., D’Angelo D., Pandolfi M.L. (2010). Medico di famiglia e psicologo insieme nello studio: un nuovo modello gestionale dove il sintomo diventa attivatore di risorse? Italian Journal of Primary Care, 2(2): 93-100.
  9. Solano L., Pirrotta E., Ingravalle V., Fayella P. (2009). The Family Physician and the Psychologist in the Office together: A Response to Fragmentation. Mental Health in Family Medicine, 6(2): 91-98.
  10. Tomassoni M., Solano L. (2003). Una base più sicura. Esperienze di collaborazione diretta tra medici e psicologi. Milano: FrancoAngeli.

Claudia Zamin, Laura Carelli, Anna Paladino, Giovanbattista Andreoli, Attà Negri, in "RICERCA PSICOANALITICA" 3/2017, pp. 121-126, DOI:10.3280/RPR2017-003015

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche