Clicca qui per scaricare

Resti e margini di senso: l’esperienza di costruire un "laboratorio sulla gruppalità"
Titolo Rivista: INTERAZIONI 
Autori/Curatori: Giacomo Tessari, Giuseppe Livio Comin, Giuseppe Saraò 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 98-109 Dimensione file:  149 KB
DOI:  10.3280/INT2018-001007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il lavoro è diviso in tre parti. Nella prima si fa una analisi della situazione storica dei servizi in Italia, rimanda alla creazione e allo sviluppo dei servizi interrogandosi sui modelli culturali fondanti e come questi sono cambiati nel tempo. Nella seconda parte si descrive l’esperienza, durata 5 anni, di un laboratorio sulla gruppalità realizzato nell’area fiorentina e che ha visto la partecipazione di numerosi operatori, di formazioni varie, proveniente da numerosi servizi di salute mentale degli adulti e dell’infanzia-adolescenza. Nella terza parte si riportano alcuni passaggi di una seduta di un gruppo terapeutico che rimanda non solo alle tematiche del gruppo, ma che risuona anche per i cambiamenti istituzionali in atto: trasloco del CSM.


Keywords: Servizio di salute mentale, gruppalità, gruppo di lavoro, gruppo terapeutico

  1. Anzieu D. (1976). Il gruppo e l’inconscio. Roma: Borla, 1979.
  2. Barale F. (2003). L’inconscio ai tempi dell’aziendalizzazione, l’istituzione e la memoria. In Rinaldi L. (a cura di), Stati caotici della mente. Milano: Raffaello Cortina.
  3. Correale A. (1991). Il Campo istituzionale. Roma: Borla.
  4. Badoni M. (2008). Le nuove generazioni e la sfida della rappresentabilità. Psiche, 2: 79-90.
  5. Bion W.R. (1992). Cogitations. Roma: Borla, 1996.
  6. Freud S. (1912). Totem e Tabù. OSF, vol. 7. Torino: Bollati Boringhieri.
  7. Klein M. (1957). Invidia e gratitudine. Firenze: Giunti, 2012.
  8. Neri C. (1995). Gruppo. Roma: Borla.
  9. Odgen T.H. (2005). L’arte della psicoanalisi. Sognare sogni non sognati. Milano: Raffaello Cortina, 2008.
  10. Pichon-Riviére E. (1971). El proceso grupal. Del psycoanàlis a la psicologia so-cial. Buenos Aires: Nueva Vision (trad. it. Il processo gruppale. Dalla psicoa-nalisi alla psicologia sociale. Loreto: Ed. Lauretana, 1985).

Giacomo Tessari, Giuseppe Livio Comin, Giuseppe Saraò, in "INTERAZIONI" 1/2018, pp. 98-109, DOI:10.3280/INT2018-001007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche