Clicca qui per scaricare

Scrivere di psicoanalisi, scrivere fiction
Titolo Rivista: PSICOTERAPIA PSICOANALITICA 
Autori/Curatori: Paola Golinelli 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 P. 51-61 Dimensione file:  195 KB
DOI:  10.3280/PSP2018-001005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La scrittura psicoanalitica e quella di fiction vengono poste a confronto nei loro elementi di somiglianza e in quelli che le differenziano. Mentre la prima è più strettamente legata al caso clinico e quindi a criteri di riservatezza e confidenzialità, l’altra, se anche prende spunto da un momento clinico, una frase, un’immagine, un vissuto transferale o controtransferale, è più legata ai vissuti dell’analista. Si tratta di "resti della giornata lavorativa analitica", di fantasie, rêverie, ricordi che rimangono o emergono nella mente dell’analista. Essi possono diventare lo spunto per una scrittura più "libera", ma sempre legata alla ricerca interiore dell’analista stesso, all’incontro con l’inconscio suo e del paziente e al desiderio di non perdere la profondità e la potenziale creatività di quell’incontro.


Keywords: Intimità, inconscio, scrittura analitica, fiction.

  1. Canetti E. (2017). Il libro contro la morte. Milano: Adelphi.
  2. Eco U. (1975). Trattato di Semiotica Generale. Milano: Feltrinelli.
  3. Ernoux A. (2016). Memoria di ragazza. Roma: L’orma, 2017.
  4. Freud S. (1905). Tre saggi sulla teoria sessuale. Le aberrazioni sessuali. (Nota aggiuntiva del 1909). In: OSF, 4. Torino: Boringhieri.
  5. Freud S. (1919). Il perturbante. In: OSF, 9. Torino: Boringhieri.
  6. Green A. (1978). Il discorso vivente. Milano: Cortina.
  7. Guignard F. (1996). Nel vivo dell’Infantile. Milano: FrancoAngeli, 1999.
  8. Masciangelo M. (1980). Assetti, funzionamenti e relazioni perverse. Metapsicologia di un’esperienza clinica. In: Semi A.A. (a cura di), Trattato di Psicoanalisi, vol. II. Milano: Cortina.
  9. Ogden Th. (2013). The Parts Left Out. London: Karnac.
  10. Ogden Th. (2016). The Hands of Gravity and Chance. London: Karnac.
  11. Ogden Th. (2016). Vite non vissute. Milano: Cortina.
  12. Schmidt Hellerau C. (2017). Panel. The intimacy of the analyst writing fiction. Buenos Aires IPA.
  13. Vallino D. (1996). Postfazione a Ferro N., Nella stanza d’analisi. Milano: Cortina.

Paola Golinelli, in "PSICOTERAPIA PSICOANALITICA" 1/2018, pp. 51-61, DOI:10.3280/PSP2018-001005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche