Clicca qui per scaricare

L’ordinamento penitenziario minorile tra l’insegnamento della Corte Costituzionale e il legislatore delegato: automatismi e valutazioni individualizzate
Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA 
Autori/Curatori: Andrea Conti 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 P. 50-60 Dimensione file:  117 KB
DOI:  10.3280/MG2018-001005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’autore prende in esame, attraverso l’analisi delle più recenti sentenze, i principi espressi dalla giurisprudenza costituzionale in tema di ordinamento penitenziario minorile con specifico riferimento al divieto di automatismi applicativi e alla necessità di valutazioni individualizzate. Successivamente analizza l’impatto che le sentenze della Corte Costituzionale e i risultati degli Stati Generali dell’Esecuzione penale hanno avuto sulla recente legge delega in materia penitenziaria.


Keywords: Minorenni, ordinamento penitenziario, Corte Costituzionale, automatismi, approccio individualizzato.

Andrea Conti, in "MINORIGIUSTIZIA" 1/2018, pp. 50-60, DOI:10.3280/MG2018-001005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche