Clicca qui per scaricare

L’esercizio del potere disciplinare nel settore pubblico riformato
Titolo Rivista: GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI  
Autori/Curatori:  Carlo Zoli 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: 159  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 689-702 Dimensione file:  198 KB
DOI:  10.3280/GDL2018-159008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il saggio esamina l’impatto delle più recenti riforme sull’esercizio del potere disciplinare nel settore pubblico. In particolare, mette in luce le novità in tema di fattispecie illecite e di procedura disciplinare, rilevandone i profili di maggiore chiarezza e le residue criticità interpretative, che lasciano permanere uno spazio importante per l’intervento giudiziale.


Keywords: Potere disciplinare; Settore pubblico; Riforme; Criticità interpretative; Sindacato giudiziale.

  1. Ballestrero M.V. (2009). “Modello fannullone”: il lavoratore pubblico secondo la riforma Brunetta. In: Ballestrero M.V., De Simone G., a cura di, Persone, lavori, famiglie. Torino: Giappichelli, 27 ss.
  2. Balletti E. (2016). I poteri del datore di lavoro tra legge e contratto. In: Aa.Vv., Legge e contrattazione collettiva nel diritto del lavoro post-statutario. Atti delle giornate di studio di diritto del lavoro. Napoli, 16-17 giugno 2016. Milano: Giuffrè, 67 ss.
  3. Borgogelli F. (2010). La responsabilità disciplinare del dipendente pubblico. In: Zoppoli L., a cura di, Ideologia e tecnica nella riforma del lavoro pubblico. Napoli: Editoriale scientifica, 410 ss.
  4. Calcaterra L. (2010). Il licenziamento individuale nel lavoro pubblico. In: Carabelli U., Carinci M.T., a cura di, Il lavoro pubblico. Bari: Cacucci, 234 ss.
  5. Calvellini G. (2017). Pubblico impiego e falsa attestazione della presenza in servizio: il “vaso di Pandora” può dirsi chiuso? DRI: 209 ss.
  6. Cordella C. (2018). Il procedimento disciplinare. In: Esposito M., Luciani V., Zoppoli A., Zoppoli L., a cura di, La riforma dei rapporti di lavoro nelle pubbliche amministrazioni. Torino: Giappichelli, 271 ss.
  7. Corso S.M. (2017). Sostanza ed apparenza nel contrasto all’assenteismo fraudolento nei luoghi di lavoro (d.lgs. 20 giugno 2016 n. 116). RIDL, I: 77 ss.
  8. Di Paola L. (2010). Il potere disciplinare nel lavoro privato e nel pubblico impiego privatizzato. Giuffrè: Milano.
  9. Esposito M. (2016). I giudici e il lavoro pubblico: dalla contrattualizzazione alla c.d. “riforma Madia”. LD: 874 ss.
  10. Fiorillo L. (2014). Il potere disciplinare. In: Santoro Passarelli G., a cura di, Diritto e processo del lavoro e della previdenza sociale. Utet: Torino, 2553 ss.
  11. Fiorillo L. (2018). Il diritto del lavoro nel pubblico impiego. Padova: Piccin.
  12. Ingrao A. (2017). Le norme imperative nel procedimento disciplinare del pubblico impiego privatizzato. RIDL, II: 636 ss.
  13. Magri M. (2017). Il lavoro pubblico tra sviluppo ed eclissi della “privatizzazione”. Il commento. GDA, I: 581 ss.
  14. Maio V. (2015). La nuova disciplina dei controlli a distanza sull’attività dei lavoratori e la modernità post panottica. RIDL, I: 1195 ss.
  15. Mainardi S. (2004). La responsabilità e il potere disciplinare. In: Carinci F, Zoppoli L., a cura di, Il diritto del lavoro nelle pubbliche amministrazioni. Utet: Torino, 835 ss.
  16. Mainardi S., Lima A. (2011). Il procedimento disciplinare e i rapporti con il procedimento penale. In: Carinci F, Mainardi S., a cura di, La terza riforma del lavoro pubblico. Ipsoa: Milano, 493 ss.
  17. Mainardi S. (2016). Il licenziamento disciplinare per falsa attestazione di presenza in servizio. GDA: 585 ss.
  18. Romei R. (2009). I procedimenti disciplinari. Amministrativamente, 12: 3 ss.
  19. Spinelli C. (2011). I limiti sostanziali all’esercizio del potere disciplinare nel lavoro pubblico. Il licenziamento disciplinare. In: Carinci F, Mainardi S., a cura di, La terza riforma del lavoro pubblico. Ipsoa: Milano, 477 ss.
  20. Tampieri A. (2018). Il licenziamento disciplinare nelle disposizioni di legge. LPA, 2 (in corso di pubblicazione).
  21. Vallebona A. (2010). La riforma del lavoro pubblico: il difficile risveglio da un incubo. MGL: 132 ss.
  22. Villa E. (2016a). Accordo sindacale e procedura amministrativa nei controlli a distanza dei lavoratori. VTDL: 707 ss.
  23. Villa E. (2016b). Nozione di «notizia dell’infrazione» e decorrenza dei termini del procedimento disciplinare. RIDL, II: 342 ss.
  24. Viscomi A. (2013). Il pubblico impiego: evoluzione normativa e orientamenti giurisprudenziali. DLRI: 53 ss.
  25. Voza R. (2018). Il riassetto del sistema disciplinare nel lavoro pubblico. LPA, 2 (in corso di pubblicazione).

Carlo Zoli, in "GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI " 159/2018, pp. 689-702, DOI:10.3280/GDL2018-159008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche