Sviluppo di empowerment nella popolazione detenuta. L’efficacia dei gruppi informativo-motivazionali all’interno della Casa Circondariale di Bergamo. Analisi del triennio 2015-2017
Titolo Rivista: MISSION 
Autori/Curatori: Consuelo Busetti, Adriana Cattaneo, Maria Pia Gotti, Micol Vecchio, Nicole Previtali, Elisabetta Bussi, Latifa El Brichi, Marco Riglietta 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: 50 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  0 Dimensione file:  0 KB
DOI:  10.3280/mis50-2018oa6407
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo descrive l’esperienza triennale di sviluppo di gruppi informativi educativi all’interno della Casa Circondariale di Bergamo. Questa iniziativa, pensata inizialmente per veicolare informazioni sulle attività dell’azienda sociosanitaria all’interno del carcere, ha evidenziato come il gruppo possa diventare uno strumento di empowerment per la popolazione detenuta. Il gruppo è infatti diventato non solo strumento di informazione ma di ascolto proattivo, propositivo e di revisione critica e ha permesso di migliorare l’adeguatezza delle richieste che giungono al personale sanitario.


Keywords: Empowerment; sistema giudiziario; sistema socio-sanitario; dipendenza



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Consuelo Busetti, Adriana Cattaneo, Maria Pia Gotti, Micol Vecchio, Nicole Previtali, Elisabetta Bussi, Latifa El Brichi, Marco Riglietta, in "MISSION" 50/2018, pp. , DOI:10.3280/mis50-2018oa6407

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche