Clicca qui per scaricare

Tutela dei diritti dei minorenni nei procedimenti avanti al tribunale per i minorenni e al tribunale ordinario
Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA 
Autori/Curatori: Anna Maria Baldelli 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 55-64 Dimensione file:  85 KB
DOI:  10.3280/MG2018-002006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’attribuzione al tribunale ordinario della competenza per tutti i provvedimenti de potestate comporta un’attenuazione della tutela dei diritti dei figli minorenni in relazione ai poteri processuali del pubblico ministero, ridotti rispetto a quelli del pubblico ministero minorile. Sarebbe necessario un coordinamento, attualmente non privo di criticità, tra i due uffici requirenti per assicurare una piena tutela dei diritti dei minorenni in qualunque procedimento emerga una condizione di sofferenza o di pericolo.


Keywords: Responsabilità genitoriale, decadenza, pubblico ministero ordinario e minorile, coordinamento, criticità, minori stranieri.

Anna Maria Baldelli, in "MINORIGIUSTIZIA" 2/2018, pp. 55-64, DOI:10.3280/MG2018-002006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche