Click here to download

The memory finally
Journal Title: PSICOTERAPIA PSICOANALITICA 
Author/s: Rutilia Collesi 
Year:  2018 Issue: Language: Italian 
Pages:  10 Pg. 121-130 FullText PDF:  138 KB
DOI:  10.3280/PSP2018-002009
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


The Author describes a significant and meaningful moment of the relationship with a Patient. The problem was that an important primary traumatic event was impressed in her implicit memory. The Author was inspired by Fear of Breakdown, by Winnicott.
Keywords: Primary traumatic event, O, principle of hope, analytical constructions, transformations

  1. Balsamo M. (2018). Costellazioni psicoanalitiche. Una rilettura di Costruzioni in analisi. Lavoro presentato al Congresso: “Costruzioni. Interpretazioni nella clinica contemporanea”. Centro Psicoanalitico di Firenze, settembre 2018.
  2. Bion W.R. (1962). Apprendere dall’esperienza. Roma: Armando, 1972.
  3. Bion W.R. (1963). Gli Elementi della psicoanalisi. Roma: Armando, 1983.
  4. Bion W.R. (1965). Trasformazioni. Il passaggio dall’apprendimento alla crescita. Armando: Roma, 1973.
  5. Cabrè J.L.M. (2018). Trauma e malinconia. Lavoro presentato alla Giornata di studio: “Il trauma nella cura e la cura come trauma”. Centro Psicoanalitico di Bologna, maggio 2018.
  6. Capodieci S. (2016). Sentirsi altrove: oltre il corpo e oltre la mente. Lavoro presentato alla Giornata Nazionale di Studio SIPP “Psicosi e Dintorni, Il Corpo e la Psicosi”. Bologna 2016.
  7. Ciocca A., Ginzburg A., Cataldi D., Chiarelli M.P. (2016). Per una relazione analitica a misura del paziente. Realtà e persona nell’opera di Luciana Bon De Matte. Milano: FrancoAngeli.
  8. Civitarese G. (2014). Bion and the Sublime. International Journal of Psychoanalysis, 95: 1059-1065., DOI: 10.23937/2572-4037
  9. Collesi R. (2003). Marion Milner: le braccia della consapevolezza. In: Di Benedetto P. (a cura di), La creatività nella stanza d’analisi: Marion Milner 1900-1998. Bologna: CLUEB.
  10. Ferrari A.B. (2004). L’eclissi del corpo. Una ipotesi psicoanalitica. Roma: Borla.
  11. Ferrari A.B. (2005). Il pulviscolo di Giotto. Saggi psicoanalitici sullo scorrere del tempo. Milano: Franco Angeli.
  12. Freud S. (1937). Costruzioni nell’analisi. In: OSF, 11. Torino: Boringhieri, 1977.
  13. Gagliardi A. (2013). Oltre la scrittura poetica: dalla sensorialità alla metafora, al simbolo. Lavoro presentato alla Giornata Nazionale di studio SIPP “Psicosi e Dintorni. I linguaggi della psicosi”. Bologna.
  14. Handke P. (2016). Canto alla durata. Torino: Einaudi.
  15. Lingiardi V. (2017). Mindscapes. Milano: Raffaello Cortina.
  16. Mangialavori M. (2018). Comunicazione personale.
  17. Milner M. (1992). La follia rimossa delle persone sane. Quarantaquattro anni di esplorazioni nella psicoanalisi. Roma: Borla.
  18. Milner M. (1994). Le mani del dio vivente. Roma: Armando, 2000.
  19. Scoppola L. (2005). L’esperienza di essere sé. Psicoanalisi, neuroscienze e affetti. Milano: Franco Angeli.
  20. Szymborska W. (2009). La gioia di scrivere. Tutte le poesie (1945-2009). Milano: Adelphi.
  21. Winnicott D.W. (1974) La paura del crollo. Tr. it. in Esplorazioni psicoanalitiche. Milano: Raffaello Cortina, 1995.
  22. Yalom I.D. (2018). Diventare se stessi. Venezia: Neri Pozza.

Rutilia Collesi, The memory finally in "PSICOTERAPIA PSICOANALITICA" 2/2018, pp. 121-130, DOI:10.3280/PSP2018-002009

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content