Clicca qui per scaricare

L’ente a tutela dell’infanzia nel processo penale: l’alternativa tra costituzione di parte civile ed intervento ex artt. 91 ss. c.p.p.
Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA 
Autori/Curatori: Andrea Conti 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  8 P. 158-165 Dimensione file:  88 KB
DOI:  10.3280/MG2018-003017
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’Autore prenderà in esame la possibilità per l’ente a tutela dell’infanzia di partecipare al processo penale a sostegno del minore vittima del reato. Verranno indicate le due alternative processuali riconosciute all’ente: costituzione di parte civile ed intervento ai sensi degli artt. 91 ss. c.p.p. In conclusione, si rifletterà sulla necessità che la partecipazione e la condotta processuale dell’ente sia funzionale alla salvaguardia degli interessi del minore vittima del reato.


Keywords: Minorenne, persona offesa, parte civile, ente rappresentativo di interessi lesi dal reato, intervento.

Andrea Conti, in "MINORIGIUSTIZIA" 3/2018, pp. 158-165, DOI:10.3280/MG2018-003017

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche