Clicca qui per scaricare

Il dovere di difesa della Patria
Titolo Rivista: DIRITTO COSTITUZIONALE 
Autori/Curatori: Francesca Polacchini 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  27 P. 57-83 Dimensione file:  219 KB
DOI:  10.3280/DC2019-002004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il lavoro esamina il dovere di difesa della Patria, inquadrandolo all’interno della giurisprudenza costituzionale e dei più recenti interventi normativi. In particolare, dopo aver inquadrato il dovere de quo nell’ambito del sistema dei doveri costituzionali, l’Autore propone un approfondimento del significato dei singoli lemmi che connotano la fattispecie prevista dall’art. 52, comma 1 Cost. e tenta di indagare il rapporto che la situazione di doverosità in esame intrattiene con l’istituto della cittadinanza. Il rapporto tra il dovere di difesa della Patria e la cittadinanza è stato infatti oggetto di una interpretazione evolutiva da parte della giurisprudenza del Giudice delle leggi, che contiene l’enunciazione di principi che possono contribuire a ridefinire lo stesso concetto di comunità sotteso all’adempimento dei doveri inderogabili.


Keywords: Doveri costituzionali, dovere di difesa della Patria, principio di solidarietà, comunità di diritti e di doveri, cittadinanza, sacralità

Francesca Polacchini, in "DIRITTO COSTITUZIONALE" 2/2019, pp. 57-83, DOI:10.3280/DC2019-002004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche