Clicca qui per scaricare

La parola ‘razza’: analisi diacronica nei testi giuridici antichi e moderni
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL DIRITTO  
Autori/Curatori: Antonio Cammelli, Chiara Fioravanti, Francesco Romano 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 191-200 Dimensione file:  193 KB
DOI:  10.3280/SD2019-002008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 




In this essay we will analyse the use of the word ‘razza’ (race) in the Italian legal language, by investigating a sample consisting of ancient and contemporary legal documents contained in law databases available on the ITTIG-CNR Web site. The meaning of this term has changed over time, adapting to the evolutions of societies. From an initial meaning referring to animals of the same species or to communities linked by lineage, the term has been used to define supposed homogeneous groups into which humanity would be divided, with often discriminating connotations. This term is still present, for example in Article 3 of Italy’s Constitution and, alongside supporters of its elimination, there are prestigious scholars who postulate its maintenance precisely to avoid new discriminating tendencies.
Keywords: Legal language - Race - Discriminatory language - Law databases

  1. Balestrieri, Attilio, & Raffaele Bracalenti, 2009. Dizionario sulla discriminazione. Le parole per comprendere e contrastare la discriminazione etnica e razziale. Roma: Edup.
  2. Balibar, Étienne, [1988]1988. La forma nazione: storia e ideologia. In Étienne Balibar & Immanuel Wallerstein (a cura di), Race, nation, classe. Les identités ambiguës. Traduzione italiana. Razza, nazione, classe. Le identità ambigue. Roma: Edizioni associate. Battaglia, Salvatore, 1990. Grande dizionario della lingua italiana. Torino: Utet, 15: 586-587.
  3. Bencivelli, Silvia, 2017. Carlo Alberto Redi: “Razza. Via dalla Costituzione, per la scienza non esiste”. La Repubblica, 14 ottobre 2017 -- (https://www.repubblica.it/scienze/2017/10/14/news/carlo_alberto_redi_razza_via_dalla_costituzione_per_la_scienza_non_esiste_-178277135/).
  4. Bianconi, Viviana, 2015. L’invenzione del linguaggio nella comprensione dei fenomeni giuridico-sociali. In Adriano Ballarini (a cura di), Prometeo: studi sulla uguaglianza, la democrazia, la laicità dello Stato. Torino: Giappichelli.
  5. Biondi, Gianfranco, & Olga Rickards, 2011. L’errore della razza. Avventure e sventure di un mito pericoloso. Roma: Carocci.
  6. Bolaffi, Guido, 2004. Dizionario delle diversità: parole e concetti per capire l’immigrazione. Roma: Edup.
  7. Bolaffi, Guido, Sandro Gindro & Tullio Tentori (a cura di), 1998. Dizionario della diversità: le parole dell’immigrazione, del razzismo e della xenofobia. Firenze: Liberal.
  8. Caronia, Letizia, 1996. Costruire le differenze. Immagini di straniero e situazioni educative. In Elisabetta Nigris (a cura di), Educazione interculturale. Milano: Bruno Mondadori.
  9. Casadei, Thomas, 2016. Il rovescio dei diritti umani. Razza, discriminazione, schiavitù. Roma: DeriveApprodi.
  10. Delacampagne, Christian, [1983]1995. L’invention du racisme. Antiquité et Moyen-Age. Traduzione italiana L’invenzione del razzismo. Antichità e medioevo. Pavia: Ibis.
  11. Delvaux, Béatrice, 2016. Il giornalismo ai tempi del terrore. La Repubblica, 1agosto 2016: 21.
  12. De Luca, Giovan Battista, 1673. Il dottor volgare, attraverso il compendio di tutta la legge civile, canonica, feudale e municipale nelle cose più ricevute in pratica. Roma: Corvo.
  13. Fiori, Simonetta, 2018. Grossi: La parola razza rimanga nella Costituzione è un monito contro l’odio. La Repubblica, 7 febbraio 2018: 11.
  14. Gargiulo, Enrico, 2015. Dalla popolazione residente al popolo dei residenti: le ordinanze e la costruzione dell’alterità. Rassegna italiana di sociologia, 56, 1: 3-26., 10.1423/79143DOI: 10.1423/79143
  15. Kendall, Thomas, 2005. Legge, razza e diritti. Critical Race Theory e politica del diritto negli Stati Uniti. In Thomas Kendall & Gianfrancesco Zanetti (a cura di), Legge, razza e diritti. La Critical Race Theory negli Stati Uniti. Reggio Emilia: Diabasis.
  16. Lubello, Sergio, 2017. La lingua del diritto e dell’amministrazione. Bologna: il Mulino.
  17. Maffei, Lamberto, 2016. Elogio della ribellione. Bologna: il Mulino.
  18. Olender, Maurice, [2009]2014. Race sans histoire. Traduzione italiana Razza e destino. Milano: Bompiani.
  19. Oliveri, Federico, 2008. La critica dei pregiudizi sui migranti come strategia contro le discriminazioni razziali. In Thomas Casadei (a cura di), Lessico delle discriminazioni tra società, diritto e istituzioni. Parma: Diabasis.
  20. Papini, Lucia, & Milena Caso, 2009. La legislazione medicea nelle raccolte dell’Archivio di Stato di Firenze (1532-1737). Napoli: ESI.
  21. Parolari, Paola, 2014. Identità, transdifferenza, intersezionalità: (con)vivere da eguali nella diversità. Rivista di filosofia del diritto, 2: 471-494,, 10.4477/78467DOI: 10.4477/78467
  22. Redi, Carlo Alberto, & Manuela Monti 2017 (a cura di), No razza, sì cittadinanza. Cellula e genomi XV corso. Pavia: Ibis.
  23. Romano, Francesco, & Chiara Fioravanti, 2014. Il lessico delle discriminazioni nei testi normativi: metodi di analisi informatica. Informatica e diritto, 33, 1: 143-180.
  24. Santoro, Emilio, 2006. Dalla cittadinanza inclusiva alla cittadinanza escludente: il ruolo del carcere nel governo delle migrazioni. Diritto & Questioni Pubbliche, 6: 40-79.
  25. Silva, Clara, 2002. Educazione interculturale: modelli e percorsi. Tirrenia: Edizioni Del Cerro.
  26. Stella, Gian Antonio, 2009. Negri, froci, giudei e co. L’eterna guerra contro l’altro. Milano: Rizzoli.
  27. Toscano, Mario, 1931. Le minoranze di razza, di lingua, di religione nel diritto internazionale. Torino: F.lli Bocca.
  28. Wallman, Sandra, 1991. Etnicità e processi di definizione dei confini: un’analisi contestuale. In Paolo Chiozzi (a cura di), Antropologia urbana e relazioni interetniche. Città nuova, nuova città. Firenze: Angelo Pontecorboli Editore.
  29. Wieviorka, Michel, [1991]1996. L’espace du racisme. Traduzione italiana Lo spazio del razzismo. Milano: Il Saggiatore.
  30. Zagrebelsky, Gustavo, 2009. Intorno alla legge. Il diritto come dimensione del vivere comune. Torino: Einaudi.

Antonio Cammelli, Chiara Fioravanti, Francesco Romano, in "SOCIOLOGIA DEL DIRITTO " 2/2019, pp. 191-200, DOI:10.3280/SD2019-002008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche