Clicca qui per scaricare

La tecnica del Reiki dal punto di vista dei praticanti: un’indagine qualitativa tramite interviste
Titolo Rivista: RICERCHE DI PSICOLOGIA  
Autori/Curatori: Martina Varalli 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  30 P. 351-380 Dimensione file:  273 KB
DOI:  10.3280/RIP2019-002007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il presente articolo espone i risultati di una ricerca qualitativa condotta tramite interviste che ha visto coinvolti quindici praticanti della disciplina del Reiki. La tecnica affonda le sue origini in Giappone e si basa sul trattamento energetico finalizzato al raggiungimento di uno stato di benessere psico-fisico di praticanti e riceventi. L’indagine si e basata sui numerosi studi relativi alla tecnica della Mindfulness di Kabat-Zinn e un limitato numero di ricerche sperimentali sulla pratica del Reiki e i suoi benefici. Sono stati ripresi i costrutti di presenza mentale, sintonizzazione e gestione dell’emozione; si e fatto inoltre riferimento a salute autoriferita, locus of control e resilienza. L’obiettivo principale della ricerca e quello di conoscere ed approfondire la tecnica del Reiki, in particolare lo stile Komyo. Essa mira inoltre a far emergere i possibili effetti positivi sul benessere psicofisico dei soggetti praticanti. Ulteriore obiettivo della ricerca e la graduale apertura verso le pratiche orientali, oggi largamente diffuse nel contesto occidentale ma scarsamente esplorate da un punto di vista scientifico. Il principale elemento analizzato e stato quello della Mindfulness, visto come capacita di vivere il momento presente sia durante il trattamento sia nella vita quotidiana; dallo studio delle interviste sono emerse conseguenze positive in diversi contesti di vita del soggetto ed in particolare sulla capacita di problem solving. Rispetto al rapporto con il corpo i soggetti presentano alti livelli di sensibilita percettiva dimostrando una propensione alla ricerca delle cause della malattia ed un approccio di cura attraverso la tecnica. Emergono buone capacita di sintonizzazione con il ricevente, con una modifica della prossemica e delle modalita di contatto nel quotidiano. Sono interessan ti i risultati relativi al costrutto di intelligenza emotiva, legato all’auto-consapevolezza e alla messa in atto di strategie di gestione emotiva funzionali. Infine e stata analizzata la capacita di accettazione degli eventi negativi che rimanda ai concetti di resilienza e di locus of control. In generale la ricerca ha permesso di mettere in luce gli effetti positivi della disciplina del Reiki, nelle sue componenti pratica e teorica, sul benessere psicologico ed emotivo del campione.


Keywords: Benessere, psico-fisico, Reiki, consapevolezza, stile di vita.

  1. Amedei, G., (2013). Mindfulness. Essere consapevoli. Bologna: il Mulino.
  2. Baer, R. A. (2009). Self-Focused Attention and Mechanisms of Change in Mindfulness-Based Treatment. Cognitive Behaviour Therapy. 38, 15-20., 10.1080/16506070902980703DOI: 10.1080/16506070902980703
  3. Barile, E. (2007). Dare corpo alla mente. La relazione mente/corpo alla luce delle emozioni e dell’esperienza del sentire. Milano: Bruno Mondadori.
  4. Batson, C. D., Polycarpou, M. P., Harmon-Jones, E., Imhoff, H. J., Mitchener, E. C., Bednar, L. L., Klein, T. R., & Highberger, L. (1997). Empathy and attitudes: can feeling for a member of a stigmatized group improve feelings toward the group? Journal of personality and social psychology. 72(1), 105-118., 10.1037/0022-3514.72.1.105DOI: 10.1037/0022-3514.72.1.105
  5. Bonelli, F. (2006). Reiki. Un percorso verso il benessere. Milano: Grafiche Emmedi S.r.l.
  6. Botturi, M., & Riboldi, L. (2006). Le malattie inguaribili. Curare Sempre. Firenze: Societa Editrice Fiorentina.
  7. Carment, D. W. (1974). Internal Versus External Control in India and Canada. International Journal of Psychology. 9, 45-50.
  8. Crane, R. (2009). Mindfulness-based cognitive therapy. The CBY distinctive features series. (Trad. it. Ottaviani C. (a cura di) La terapia cognitiva basata sulla mindfulness: caratteristiche distintive. Milano: FrancoAngeli, 2012).
  9. Cuneo, C. L., Curtis, C. M. R., Drew, C. S., Naoum-Heffernan, C., Sherman, T., Walz, K., & Weinberg, J. (2011). The Effect of Reiki on Work-Related Stress of the Registered Nurse. Journal of Holistic Nursing. 29(1), 33-43., 10.1177/0898010110377294DOI: 10.1177/0898010110377294
  10. Depape, A. M. R., Hakim-Larson, J., Voelker, S., Page, S., & Jackson, D. L. (2006). Self-talk and emotional intelligence in university students. Canadian Journal of Behavioural Science. 38(3), 250-260.
  11. De Piccoli, N. (2016). Salute e qualita della vita nella societa del benessere. Roma: Carocci editore.
  12. Hieri. Diaz-Rodriguez, L., Arroyo-Morales, M., Fernandez-de-las-Penas, C., Garcıa-Lafuente, F., Garcıa-Royo, C., & Tomas-Rojas, I. (2011). Immediate Effects of Reiki on Heart Rate Variability, Cortisol Levels, and Body Temperature in Health Care Professionals With Burnout. Biological Research for Nursing. 13(4), 376-382., 10.1177/1099800410389166DOI: 10.1177/1099800410389166
  13. Endrizzi, C. (2010). Il corpo psichico. Il linguaggio della vita nei malati prossimi a morire. Roma: Armando Editore.
  14. Feldman, R.S., Amoretti, G., Ciceri, M.R. (a cura di) (2013). Psicologia generale (seconda edizione italiana). Milano: McGraw-Hill.
  15. Fleisher, K. A., Mackenzie, E. R., Frankel, E. S., Seluzicki, C., Casarett, D., & Mao, J. J. (2014). Integrative Reiki for cancer patients: A program evaluation. Integrative Cancer Therapies. 13(1), 62-67., 10.1177/1534735413503547DOI: 10.1177/1534735413503547
  16. Garnefski, N., & Kraaij, V. (2007). The Cognitive Emotion Regulation Questionnaire: Psychometric features and prospective relationships with depression and anxiety in adults. European Journal of Psychological Assessment. 23(3), 141-149., 10.1027/1015-5759.23.3.141DOI: 10.1027/1015-5759.23.3.141
  17. Gigerenzer, G. (2009). Decisioni intuitive. Quando si sceglie senza pensarci troppo. Milano: Raffaello Cortina.
  18. Goleman, D. (1996). Intelligenza emotiva. Milano: Libri e Grandi Opere S.p.A.
  19. Hall, E. T. (1966). The hidden dimension. Ney York: Doubleday.
  20. Kabat-Zinn, M. J. (2014). Il genitore consapevole. Milano: Corbaccio.
  21. Khanna, P., & Khanna, J.L. (1979) Locus of control in India: A cross-cultural perspective. International Journal of Psychology. 14(4), 207-214., 10.1080/00207597908246732DOI: 10.1080/00207597908246732
  22. Lavagnino, A. C., & Pozzi, S. (2013). Cultura cinese. Segno, scrittura e civilta. Roma: Carocci.
  23. Nigro, G., & Galli, I. (1988). La fortuna, l’abilita, il caso. Introduzione allo studio del locus of control. Torino: Centro Scientifico Torinese.
  24. Neck, C. P., & Milliman, J. F ,1994). Thought Self- leadership: Finding Spiritual Fulfilment in Organizational Life. Journal of Managerial Psychology. 9(6), 9-16., 10.1108/02683949410070151DOI: 10.1108/02683949410070151
  25. Orsak, G., Stevens, A. M., Brufsky, A., Kajumba, M., & Dougall, A. L. (2015). The Effects of Reiki Therapy and Companionship on Quality of Life, Mood, and Symptom Distress During Chemotherapy. Journal of Evidence-Based Complementary & Alternative Medicine. 20(1), 20-27., 10.1177/2156587214556313DOI: 10.1177/2156587214556313
  26. Paterniti, G. (2010). Reiki Ryoho. Tradizionale Giapponese. Blurb.com.
  27. Remmers, C., Topolinski, C. S., & Michalak, J. (2014). Mindful(l) intuition: Does mindfulness influence the access to intuitive processes? The Journal of Positive Psychology. 10(3), 282-292., 10.1080/17439760.2014.950179DOI: 10.1080/17439760.2014.950179
  28. Sassaroli, S., & Ruggiero, G. M. (2003). La psicopatologia cognitiva del rimuginio. Psicoterapia Cognitiva Comportamentale. 9, 31-46.
  29. Sbattella, F., & Tettamanzi, M. (2013). Fondamenti di psicologia dell’emergenza. Milano: FrancoAngeli.
  30. Segal, Z. V., Williams, J. M. G., & Teasdale, J. D. (2006). Mindfulness. Al di la del pensiero, attraverso il pensiero. Torino: Bollati Boringhieri.

Martina Varalli, in "RICERCHE DI PSICOLOGIA " 2/2019, pp. 351-380, DOI:10.3280/RIP2019-002007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche