Clicca qui per scaricare

La lingua dei potenti
Titolo Rivista: EDUCAZIONE SENTIMENTALE 
Autori/Curatori: Erasmo Leso 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: 31 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 P. 149-159 Dimensione file:  179 KB
DOI:  10.3280/EDS2019-031012
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il saggio si occupa delle strategie linguistiche che chi comunica, specialmente da posizioni di potere e particolarmente in politica, adotta per persuadere coloro a cui è destinato il mes-saggio ora argomentando razionalmente, ora suggestionando emotivamente, ora confonden-do argomentazione e suggestione.


Keywords: Lingua, retorica, argomentazione, suggestione, Contini, Cavour, Giolitti, D’Annunzio, Mus-solini.

  1. Adorno T.W. (1960). La mentalità fascista. In: E. Zolla, La psicanalisi. Milano: Garzanti.
  2. Antonelli G. (2017). Volgare eloquenza. Come le parole hanno paralizzato la politica. Bari: Laterza.
  3. Cavour C. Benso. Discorsi parlamentari. D. Cantimori, a cura di. Torino: Einaudi, 1962.
  4. Cortelazzo M.A. (2012). I sentieri della lingua. Saggi sugli usi dell’italiano tra passato e presente. Padova: Esedra.
  5. Cortelazzo M.A. (2016). Il linguaggio della politica Roma: Gruppo Editoriale L’Espresso.
  6. Dell’Anna M.V. (2010). Lingua italiana e politica. Roma: Carocci.
  7. D’Annunzio G. (1980). Scritti politici. Introduzione e cura di P. Alatri. Milano: Feltrinelli.
  8. Desideri P. (1984). Teoria e prassi del discorso politico. Strategie persuasive e processi comunicativi. Roma: Bulzoni.
  9. Eco U. (1973). Il linguaggio politico. In: G.L. Beccaria, a cura di. I linguaggi settoriali in Italia. Milano: Bompiani.
  10. Folena G. (1977). Premessa. A: D. Goldin, a cura di. Retorica e politica. Padova: Liviana.
  11. Gualdo R. (2009). Il linguaggio politico. In: P. Trifone, a cura di. Lingua e identità. Roma: Carocci.
  12. Koyré A. (2010). Sulla menzogna politica. Torino: Lindau.
  13. Leso E. (1981). Mazzini, il fascismo e san Giuseppe: studi recenti sul linguaggio di Mussolini. In: Lingua nostra, XLII, pp. 64-72.
  14. Leso E. (1994). Momenti di storia del linguaggio politico. In: L. Serianni e P. Trifone, a cura di, Storia della lingua italiana, vol. II, Scritto e parlato. Torino: Einaudi.
  15. Librandi R. e Piro R., a cura di (2016). L’italiano della politica e la politica per l’italiano. Firenze: Cesati.
  16. Mengaldo E. (1994). Storia della lingua italiana. Il Novecento. Bologna: il Mulino.
  17. Mussolini B. (1934). Scritti e discorsi, vol. IV, Il 1924 (II-III E.F.). Milano: Hoepli.
  18. Mussolini B. (1951). Opera omnia. E. e D. Susmel, a cura di. Firenze: La Fenice, 1963.
  19. Tucidide. Epitafio di Pericle per i caduti del primo anno di guerra. O. Longo, a cura di. Venezia: Marsilio, 2000.
  20. Valeri N. (1972). Giolitti. Torino: UTET.
  21. Weinreich H. (1976). Linguistica della menzogna. In: Metafora e menzogna: la serenità dell’arte. Bologna: il Mulino.

Erasmo Leso, in "EDUCAZIONE SENTIMENTALE" 31/2019, pp. 149-159, DOI:10.3280/EDS2019-031012

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche