Clicca qui per scaricare

"Costituzione, reddito minimo garantito, pilastro europeo dei diritti sociali": osservazioni introduttive
Titolo Rivista: CITTADINANZA EUROPEA (LA) 
Autori/Curatori:  Silvio Gambino 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  13 P. 37-49 Dimensione file:  196 KB
DOI:  10.3280/CEU2019-001002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il testo intende presentare le principali tematiche oggetto del Convegno su "Costituzione, reddito minimo garantito, pilastro europeo dei diritti sociali" (Cosenza, 8-9 aprile 2019), con riguardo ai profili sia di diritto interno che di diritto dell’Unione. A tal fine viene dappri-ma evocato il quadro dei principi costituzionali a sostegno del diritto al lavoro, all’eguaglianza sostanziale e alla "esistenza libera e dignitosa", di cui il reddito minimo ga-rantito costituisce una misura legislativa attuativa, facendo specifico richiamo alle note tesi del Mortati su tale misura come possibile "risarcimento per mancato procurato lavoro". Ulteriori considerazioni vengono quindi svolte in tema di diritti sociali al livello di Unione, per sottolinearne le asimmetrie rispetto ai principi e diritti fondamentali costituzionali nazio-nali.


Silvio Gambino, in "CITTADINANZA EUROPEA (LA)" 1/2019, pp. 37-49, DOI:10.3280/CEU2019-001002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche