Click here to download

Security border. Debate and actions about risk stress within law enforcement
Journal Title: SICUREZZA E SCIENZE SOCIALI 
Author/s: Tullio Del Sette 
Year:  2019 Issue: Language: Italian 
Pages:  8 Pg. 52-59 FullText PDF:  170 KB
DOI:  10.3280/SISS2019-001006
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


Stress risk among members of the professional world of security has been ad-dressed by sociologists, psychologists, psychiatrics, and by security and defence Institutions. This contribution illustrates the rich debate about stress risk among members of the professional world of security, focusing on the most relevant normative and regulatory interventions, and on organizational and procedural changes that have take place within security and defence Institutions. A special attention is devoted to a broader cultural change which shifts the at-tention from security professionals (described in terms of functions, duty, training, and responsibility), to persons, thus highlighting the special need for a global atten-tion devoted to the entire human being. Such innovation can contribute to provide a concrete support against stress risk.
Keywords: Risk stress; law enforcement; suicide; security operator.

  1. Balduzzi R. (1988). Principio di legalità e spirito democratico nell’ordinamento delle Forze armate. Milano: Giuffrè.
  2. Bassetta F. (2005). Servizio militare volontario. Digesto/pubbl., Aggiornamento, Torino, II.
  3. Bettinelli E. (1991). Guerre e operazioni di polizia internazionale. Foro it., fasc. 5.
  4. Boldetti A. e Paganetto G. (1979). Norme di principio sulla disciplina militare e libertà costituzionali. Riv. Trim. Diri. Pubbl., n. 2-3, settembre.
  5. Caforio G. e Nuciari M. (1990). La rappresentanza militare in Italia. CEMISS-Rivista Militare. Roma.
  6. Carlassare L. (1999). Costituzione italiana e guerra “umanitaria”. In: Dogliani M. e Sicardi S., a cura di, Diritti umani e uso della forza - profili di diritto costituzionale interno e internazionale. Torino: Giappichelli.
  7. Carlassare L. (2001). Ordinamento democratico e impiego delle forze armate oltre i confini. In: S. Riondato, a cura di, Diritto e Forze armate - nuovi impegni. Padova: CEDAM.
  8. Chiappetti A. (1990). Polizia (forze di). Enc. giur., XXIII. Roma.
  9. Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri (2017). Etica del Carabiniere. Roma: Arma dei Carabinieri.
  10. Corso G. (1979). L’ordine pubblico. Bologna: il Mulino.
  11. Corso G. (1997). La difesa e l’ordine pubblico. In: G. Amato e A. Barbera, Manuale di diritto pubblico, III, V ed. Bologna: il Mulino.
  12. De Guttry A. (1997). Le missioni delle Forze armate italiane fuori area. Milano: FrancoAngeli.
  13. De Nictolis R., Poli V. e Tenore V., a cura di (2010-2012). Commentario all’ordinamento militare, voll. 11. Roma: EPC Editore.
  14. Decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66. Codice dell’ordinamento militare.
  15. Dickman R. (2001). L’approvazione parlamentare dell’impiego dello strumento militare. L’esperienza delle operazioni internazionali di pace. Riv. Trim. dir. pubbl., n. 1.
  16. Favaro S. (1994). Impiego delle Forze armate ai fini della sicurezza interna. Riv. G.d.F., n. 6.
  17. Greco M. (1997). Rappresentanza militare. Dig. – disc. pubbl., XII. Torino.
  18. Grosso C.F. (1990). L’intervento italiano nella guerra del Golfo e il diritto interno. Quest. giust., n. 4.
  19. Landi G. (1987). Rappresentanza militare. Enc. dir., XXXVIII. Milano.
  20. Legge 1° aprile 1981, n. 121. Nuovo ordinamento dell’Amministrazione della Pubblica sicurezza.
  21. Legge 11 luglio 1978, n. 382. Norme di principio sulla disciplina militare.
  22. Legge 14 novembre 2000, n. 331. Norme per l’istituzione del servizio militare professionale.
  23. Legge 23 agosto 2004, n. 226. Sospensione anticipata del servizio obbligatorio di leva e disciplina dei volontari di truppa in ferma prefissata, nonché delega al Governo per il conseguente coordinamento con la normativa di settore.
  24. Legge 4 novembre 2010, n. 183. Deleghe al Governo in materia di lavori usuranti, di riorganizzazione di enti, di congedi, aspettative e permessi, di ammortizzatori sociali, di servizi per l’impiego, di incentivi all’occupazione, di apprendistato, di occupazione femminile, nonché misure contro il lavoro sommerso e disposizioni in tema di lavoro pubblico e di controversie di lavoro.
  25. Lippolis V. (1991). La crisi del Golfo Persico in Parlamento. Le problematiche della guerra e le missioni militari all’estero. Giur. costit., n. 2.
  26. Mainardi S. (2011). Il pubblico impiego nel “Collegato lavoro”. Giur. It., 11.
  27. Marullo P. (1994). L’ausilio delle Forze armate nella tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica. Riv. pol., fasc. VI.
  28. Mosca C. (1986). Pubblica sicurezza (Ordinamento dell’Amministrazione della). NN.D.I. App., VI. Torino.
  29. Nistri G. (2018). Sistema Paese e sicurezza nazionale: il modello dell’Arma dei Carabinieri. Lectio Magistralis, Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.
  30. Nucci G. (2001). Le Forze armate professionali. Rass. Arma CC, n. 1.
  31. Nucci G. (2001). Le Forze armate professionali: l’attuazione della riforma. Rass. Arma CC, n. 3.
  32. Pellegrino B. e Rosin G. (1981). Profili costituzionali in tema di compiti di difesa interna dell’ordinamento da parte delle Forze armate. Rass. giust. mil., n. 1-2.
  33. Pizzolato S. (2002). Servizio militare professionale e Costituzione. Quad. Costit., n. 4.
  34. Rivello P.P. (2000). Forze armate. Digesto/pubbl., 293, Aggiornamento. Torino.
  35. Sandulli A.M. (1979). Disciplina militare e valori costituzionali. Rass. Giust. Mil., n. 1-2, aprile.

Tullio Del Sette, Security border. Debate and actions about risk stress within law enforcement in "SICUREZZA E SCIENZE SOCIALI" 1/2019, pp. 52-59, DOI:10.3280/SISS2019-001006

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content