Clicca qui per scaricare

L’organizzazione e il funzionamento interno dei partiti: vecchi e (apparentemente) nuovi modelli di fronte all’art. 49 Cost
Titolo Rivista: DIRITTO COSTITUZIONALE 
Autori/Curatori: Filippo Scuto 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  29 P. 113-141 Dimensione file:  223 KB
DOI:  10.3280/DC2019-003005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo analizza la questione dell’organizzazione interna dei partiti italiani nel quadro costituzionale. Il tema viene affrontato alla luce dei recenti sviluppi verificando anche l’impatto e la portata del primo intervento legislativo in questo ambito contenuto nella l. n. 13 del 2014. In quest’ottica, il lavoro si sofferma sul legame tra organizzazione e disci-plina del finanziamento dei partiti e sulle caratteristiche degli attuali modelli organizzativi delle forze politiche italiane, evidenziandone le criticità anche in relazione al tema della democrazia interna dei partiti. Da ultimo, viene affrontata la controversa questione del "partito digitale" per proporre una riflessione sui possibili sviluppi dei modelli organiz-zativi avendo a riguardo le esigenze di partecipazione democratica sottese all’art. 49 Cost


Keywords: Organizzazione dei partiti, democrazia interna, partito digitale, selezione delle candidature, finanziamento dei partiti, art. 49 Cost; organization of parties, inner-party democracy, digital party, electoral financing, art. 49 of the Constitution.

Filippo Scuto, in "DIRITTO COSTITUZIONALE" 3/2019, pp. 113-141, DOI:10.3280/DC2019-003005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche