Clicca qui per scaricare

Il finalismo del sogno nella Psicologia Individuale di Alfred Adler
Titolo Rivista: PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE 
Autori/Curatori: Franco Maiullari, Bianca Maria de Adamich , Marica Fragapane 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  26 P. 599-624 Dimensione file:  127 KB
DOI:  10.3280/PU2019-004004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il finalismo psichico, inteso come prospettiva, progetto, vita orientata verso il futuro, è un principio generale del modello psicodinamico adleriano: esso opera a livello cosciente e inconscio, in modo esplicito e implicito, nella vita diurna così come nei sogni, ed è sempre riferito alla storia individuale, inserita in uno specifico contesto socio-culturale. Sulla base di queste premesse teori-che, nell’articolo: 1) viene posto il finalismo psichico in una prospettiva evoluzionistica; 2) ven-gono presentati alcuni sogni in cui il senso finalistico si esprime in modo pregnante; 3) si ipotizza che il sogno - e più in generale quella che si può chiamare capacità "fantasticonirica" dell’uomo - colori di sé la vita psichica con una funzione catalizzatrice, sia nell’arte (Nietzsche e l’orizzonte estetico) sia nell’arte di vivere (Adler e l’orizzonte psicodinamico e psicoterapeutico).


Keywords: Finalismo psichico; Sogni prospettici; Evoluzionismo; Arte di vivere; Alfred Adler

  1. Adler A. (1912). Über den nervösen Charakter. Wiesbaden: J.F. Bergmann-Verlag (trad. it.: Il temperamento nervoso. Roma: Newton Compton, 1971).
  2. Adler A. (1920). Praxis und Theorie der Individualpsychologie. München: J.F. Bergmann-Verlag (trad. it.: Prassi e teoria della psicologia individuale. Roma: Newton Compton, 1970).
  3. Adler A. (1930). Die Seele des Schwererziehbaren Schulkindes (trad. it.: Psicologia del bambino difficile. Roma: Newton Compton, 1973).
  4. Adler A. (1931). What Life Should Mean to You. London: Allen & Unwin (trad. it.: Cos’è la psicologia individuale. Roma: Newton Compton, 1976).
  5. Adler A. (1933). Der Sinn des Lebens. Frankfurt a.M.: Fischer Verlag (trad. it.: Il senso della vita. Edizione italiana a cura di F. Parenti. Novara: De Agostini, 1990).
  6. Ansbacher H.L. & Ansbacher R.R. (1956). The Individual Psychology of Alfred Adler. New York: Harper & Row/Torchbooks, 1964 (trad. it.: La Psicologia Individuale di Alfred Adler. Firenze: Martinelli, 1997).
  7. Artemidoro di Daldi (II secolo d.C.). Il libro dei sogni. Milano: Adelphi, 1975.
  8. Borgogno F. (2016). Sándor Ferenczi e il sogno: immagini e pensieri tra passato, presente e futuro. In: Bolognini S., a cura di, Il sogno cento anni dopo. Sesto San Giovanni (Milano): Mimesis, 2016, pp. 85-103.
  9. Camus A. (1942). Le mythe de Sisyphe. Paris: Gallimard (trad it.: Il mito di Sisifo. Milano: Bompiani, 1947, 2017).
  10. Damasio A.R. (2017). The Strange Order of Things. New York: Pantheon (trad. it.: Lo strano ordine delle cose. Milano: Adelphi, 2018).
  11. De Martino E. (1958). Morte e pianto rituale nel mondo antico. Torino: Boringhieri.
  12. Edelman G.M. (1978). Neural Darwinism: The Theory of Neuronal Group Selection. Oxford, UK: Oxford University Press (trad. it.: Darwinismo neurale: la teoria della selezione dei gruppi neuronali. Torino: Einaudi, 1995).
  13. Edelman G.M. (1992). Bright Air, Brillian Fire. On the Matter of the Mind. New York: Basic Books (trad. it. Sulla materia della mente. Milano: Adelphi, 1993).
  14. Eliade M. (1949). Le Mythe de l’éternel retour. Paris: Gallimard (trad. it.: Il mito dell’eterno ritorno. Torino: Borla, 1968).
  15. Ellenberger H.F. (1970). The Discovery of the Unconscious. The History and Evolution of Dynamic Psychiatry. New York: Basic Books (trad. it.: La scoperta dell’inconscio. Storia della psichiatria dinamica. Torino: Boringhieri, 1972).
  16. Maiullari F. (2013). Inferiorità e compensazione. Sesto S. Giovanni (MI): Mimesis.
  17. Ferenczi S. (1931a). Analyse d’enfants avec des adultes. In: Oeuvres complètes. Paris: Payot, 1968-82 (trad. it.: Analisi infantili con gli adulti. In: Opere. Vol. IV (1927-33). Milano: Raffaello Cortina, 1989-2002, pp. 65-78 [Conferenza del 6 maggio 1931 per il 75° compleanno di Freud]).
  18. Ferenczi S. (1931b). Réflexions sur le traumatisme. In: Oeuvres complètes. Paris: Payot, 1968-82 (trad. it.: Riflessioni sul trauma. [II. Una revisione dell’interpretazione dei sogni]. In: Opere. Vol. IV (1927-33). Milano: Raffaello Cortina, 1989-2002, pp. 103-107).
  19. Frances A. (2016). Dove va la psicoanalisi? In: Cosa resta della psicoanalisi. Domande e risposte. Numero speciale del Cinquantesimo Anno. Psicoterapia e Scienze Umane, 50, 3: 458-461., DOI: 10.3280/PU2016-003023
  20. Freud S. (1899 [1900]). L’interpretazione dei sogni. Opere, 3. Torino: Boringhieri, 1966.
  21. Freud S. (1913). Un sogno come mezzo di prova. Opere, 7: 165-167. Torino: Boringhieri, 1975.
  22. Freud S. (1920). Complementi alla teoria del sogno. Opere, 9: 251-256. Torino: Boringhieri, 1977.
  23. Freud S. (1937). Analisi terminabile e interminabile. Opere, 11: 497-535. Torino: Boringhieri, 1979.
  24. Guidorizzi G., a cura di (1988). Il sogno in Grecia. Bari: Laterza.
  25. Guidorizzi G. (2013). Il compagno dell’anima. I Greci e il sogno. Milano: Raffaello Cortina.
  26. Harris W.V. (2009). Dreams and Experience in Classical Antiquity. Cambridge, MA: Harvard University Press (trad. it.: Due sono le porte dei sogni. L’esperienza onirica nel mondo antico. Bari: Laterza, 2013).
  27. Kekulé A. (1865). Il sogno dell’uroboro: -- https://keespopinga.blogspot.com/2009/03/il-sogno-di-kekule.html.
  28. Lalande J. (1769). Voyage d’un François en Italie fait dans les années 1765 et 1766 (Tomes I-VIII). Paris: Desaint, Tome VII.
  29. Leopardi G. (1819). L’infinito. In: Canti. Milano: BUR, 1974.
  30. Maiullari F. (1977). Interpretazione teleologica dei sogni alla luce della Psicologia Individuale. Tesi di laurea, Specialità in Neuropsichiatria Infantile, Università di Torino.
  31. Maiullari F. (1978a). Simbolo e sogno nell’età evolutiva alla luce della Psicologia Individuale. Presentazione di F. Parenti. Milano: Quaderni della Rivista di Psicologia Individuale, 2.
  32. Maiullari F. (1978b). Finalismo del sogno. In: Marasco & Marasco, 1978, pp. 251-259.
  33. Maiullari F. (2000). Il sogno e l’arco. Sofismi e paradossi nel canto 19 dell’Odissea. Quaderni Urbinati di Cultura Classica, 65, 2: 15-60.
  34. Maiullari F. (2001). Sogno e omertà nell’Edipo Re. Una tragedia per tutti e per nessuno. Prefazione di F. Sartori, E. Pianezzola & O. Longo (Relazione della Commissione giudicatrice). Venezia: Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti (IVSLA).
  35. Maiullari F. (2004). Omero anti-Omero. Le incredibili storie di un trickster giullare alla corte micenea. Roma: Edizioni dell’Ateneo.
  36. Maiullari F. (2008). Il sogno di un’ombra è l’uomo. Rivista di Psicologia Individuale, XXXVI, 64: 97-99 (Relazione al XX Congresso Nazionale della Società Italiana di Psicologia Individuale [SIPI] “Il sogno tra psicoterapia e neuroscienze”, Torino, 23-24 novembre 2007).
  37. Maiullari F. (2009). Il mito e le passioni. Introduzione alla mitologia greca e prospettive analitiche adleriane. Presentazione di G. Guidorizzi. Firenze: Le Monnier.
  38. Maiullari F. (2011). Un altro Edipo. Lettura anamorfica della tragedia di Sofocle e critica dell’interpretazione freudiana. Psicoterapia e Scienze Umane, XLV, 2: 199-226., DOI: 10.3280/PU2011-002004
  39. Maiullari F. (2014). Un sogno in scena. Come rappresentare l’Edipo Re di Sofocle. Sesto S. Giovanni (MI): Mimesis.
  40. Maiullari F. (2017). Antigone, una scena psicoanalitica rimossa. Psicoterapia e Scienze Umane, 51, 4: 559-580., DOI: 10.3280/PU2017-004004
  41. Maiullari F. (2018). Ricordo di Francesco Parenti e prospettive in psicoterapia, psicoanalisi, libera psicoanalisi e Psicologia Individuale. Rivista di Psicologia Individuale, XLVI, 84: 9-55.
  42. Mancia M. (1996). Sonno e sogno. Bari: Laterza.
  43. Marasco E.E. & Marasco L., a cura di (1978). Lezioni di Psicologia Individuale di Francesco Parenti. Milano: Quaderni della Rivista di Psicologia Individuale -- (www.sipi-adler.it/wp-content/uploads/2015/04/073_CD_Marasco-2005.pdf).
  44. Migone P. (2005). Introduzione all’articolo di James Fosshage “Le funzioni organizzative dell’attività mentale del sogno” [www.psychomedia.it/cpat/articoli/43-fosshage.htm]. In: Ligabue S., a cura di, Dedicato ai sogni. In: Quaderni di Psicologia Analisi Transazionale e Scienze Umane, 2005, 43: 12-16. Ristampa in: Lapertosa N., a cura di, Il divenire del sogno. In: Quaderni di Psicologia Analisi Transazionale e Scienze Umane, 2009, 51: 105-109. Edizione su Internet: -- www.psychomedia.it/cpat/articoli/43-migone.htm.
  45. Migone P. (2006). Come la psicoanalisi contemporanea utilizza i sogni. Riflessione su alcuni recenti contributi. In: Benelli E., a cura di, Per una nuova interpretazione dei sogni (Atti del convegno “Per una nuova Interpretazione dei sogni”, organizzato dalla Università degli Studi di Firenze e dall’International Foundation Erich Fromm a Firenze il 18-19 novembre 2005). Bergamo: Moretti & Vitali, 2006, pp. 250-267. Una versione su Internet: -- www.psychomedia.it/pm/modther/probpsiter/ruoloter/rt102-06.htm.
  46. Nabokov V. (1980). Lectures on Literature. Ediz. postuma a cura di F. Bowers. Boston, MA: Houghton Mifflin (trad. it.: Lezioni di letteratura. Milano: Adelphi, 2018).
  47. Nietzsche F.W. (1873). Über Wahrheit und Lüge im außermoralischen Sinn. München: Deutscher Taschenbuch Verlag (trad. it.: Su verità e menzogna in senso extramorale. In: Opere, I-XXIII. A cura di G. Colli & M. Montinari. Vol. IV. Milano: Adelphi, 1968, pp. 353-372).
  48. Nietzsche F. (1889). Ecce homo. Wie man wird, was man ist. Leipzig: C.G. Naumann (trad.it: Ecce homo. Come si diventa ciò che si è. In: Opere, I-XXIII. A cura di G. Colli & M. Montinari. Versione di R. Calasso. Vol. VI, 3. Milano: Adelphi, 1970).
  49. Nietzsche F.W. (1901). Der Wille zur Macht. Frammenti postumi ordinati da P. Gast & E. Förster-Nietzsche (trad. it.: La volontà di potenza. A cura di M. Ferraris & P. Kobau. Milano: Bompiani, 1992).
  50. Omero (VIII-VII secolo a.C.). Iliade. Versione di R. Calzecchi Onesti. Torino: Einaudi, 1990.
  51. Parenti F. (1978). Il sogno nelle culture primitive e nella psicologia del profondo. In: Marasco & Marasco, 1978, pp. 163-173.
  52. Parenti, F. (1983). La psicologia individuale dopo Adler. Roma: Astrolabio.
  53. Parenti F. (1987). Alfred Adler. Bari: Laterza.
  54. Parenti F. & Pagani P.L. (1987). Lo stile di vita. Novara: De Agostini.
  55. Rovera G.G. & Fassino S. (2008). Presentazione: “Il sogno tra psicoterapia e neuroscienze”. Rivista di Psicologia Individuale, XXXVI, 64: 5-9 (Relazione introduttiva al XX Congresso Nazionale della Società Italiana di Psicologia Individuale [SIPI], Torino, 23-24 novembre 2007).
  56. Sandars N.K., a cura di (1986). L’epopea di Gilgameš. Milano: Adelphi.
  57. Senofane (VI secolo a.C.). Elegie e frammenti. In: Lirici Greci. Poeti elegiaci. A cura di M. Cavalli. Milano: Mondadori, 1992.
  58. Sinesio di Cirene (370-413 d.C.). De somniis (trad. it.: I sogni. Introduzione, traduzione e commento di D. Susanetti. Bari: Adriatica Editrice, 1992).
  59. Tabucchi A. (1985). Piccoli equivoci senza importanza. Milano: Feltrinelli.
  60. Susanetti D. (1992). Introduzione: I sogni tra fantasia, divinazione e retorica. In: Sinesio di Cirene, 370-413 d.C., pp. 11-30. 
  61. Vaihinger H. (1911). Die Philosophie des Als Ob. Paderborn: Salzwasser-Verlag (trad. it.: La filosofia del “come se”. Roma: Astrolabio, 1967).
  62. van Gogh V. (1972). Collection du musée national Vincent van Gogh à Amsterdam. Paris: Réunion des Musées Nationaux.

Franco Maiullari, Bianca Maria de Adamich , Marica Fragapane, in "PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE" 4/2019, pp. 599-624, DOI:10.3280/PU2019-004004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche