Clicca qui per scaricare

Credito di civiltà e debito di potenza. Miti allo specchio
Titolo Rivista: SOCIETÀ E STORIA  
Autori/Curatori: Fulvio Cammarano 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: 166 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  4 P. 841-844 Dimensione file:  22 KB
DOI:  10.3280/SS2019-166009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La nascita della nazione italiana non è l’argomento principale di questo libro. Tuttavia, quell’evento ha determinato una svolta nella storia mondiale dell’Italia. L’autorappresentazione della nazione italiana, la sua ambizione universale e il ruolo dello Stato sono al centro di una tensione dialettica. Dal 1861 la storia italiana si trova ad essere influenzata dalla geografia e dalla storia. Si determina allora una forte contrapposizione tra coloro che rievocano continuamente un passato mitologico e magniloquente, da un lato, e coloro che cercano una vita sicura e pacifica all’interno dei confini, dall’altro.


Keywords: Stato-nazione, mito, geopolitica.

Fulvio Cammarano, in "SOCIETÀ E STORIA " 166/2019, pp. 841-844, DOI:10.3280/SS2019-166009

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche