Clicca qui per scaricare

Riflessioni teorico-cliniche sulla rottura come difesa e sulle difese contro le rotture
Titolo Rivista: PSICOANALISI 
Autori/Curatori: Simona Argentieri 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 27-41 Dimensione file:  179 KB
DOI:  10.3280/PSI2019-002003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La parola rottura si usa comunemente nel linguaggio quotidiano - sia in senso concreto, sia in senso metaforico - per indicare una brusca interruzione di continuità, che spezza l’integrità di un oggetto o la stabilità di un legame. Il termine si incontra frequentemente in tale duplice accezione anche in psicoanalisi, nel dialogo con i pazienti. Tuttavia, nella nostra disciplina non ha uno statuto teorico univoco. L’autrice esplora - a partire dall’esperienza clinica - il rapporto tra la suggestiva immagine delle rotture psichiche e il processo di separazione inter-personale e intrapsichico; in particolare indaga come i meccanismi di difesa dall’angoscia pos-sano talvolta mobilitarsi per evitare le rotture; oppure come altre volte le difese possano operare proprio attraverso le rotture di nessi. La metafora delle "rotture" può essere infatti un prezio-so indicatore del rapporto tra processo di sviluppo e meccanismi di difesa.


Keywords: Rotture, separazione, differenziazione, meccanismi di difesa, scissione

  1. Argentieri S. (2006). Meccanismi di difesa e livelli precoci. Psicoanalisi, 10, 1.
  2. Argentieri S. (2006). Travestitismo, transessualismo, transgender: identificazione e imitazione. Psicoanalisi, 10, 2: 55-92.
  3. Argentieri S. (2008). L’ambiguità. Torino: Einaudi.
  4. Amati J., Argentieri S., Canestri J. (1990). La Babele dell’inconscio. Lingua madre e lingue straniere nella dimensione piscoanalitica. Cap. 12, § 1, Scissione e integrazione. Milano: Raffaello Cortina.
  5. Argentieri S. (1999). Il padre materno-da San Giuseppe ai nuovi mammi. Roma: Meltemi.
  6. Argentieri S. (2003). L’incesto ieri e oggi. Dal conflitto all’ambiguità. Psicoanalisi, 7, 2: 101-131.
  7. Argentieri S. (2004). Perversioni o parafilie? Dal disagio della civiltà alla patologia del benessere. Gli Argonauti, 7: 9-20.
  8. Argentieri S. (2009). All’origine del pensiero: immagini, allucinazioni primarie, percezioni endopsichiche, protofantasie. In: Di Giacomo G. (a cura di), Ripensare le immagini. Milano: Mimesis.
  9. Argentieri S. (2013). La lacrima di Narciso. In: Rossi Monti, M., Gosio, N. (a cura di), Depressione: il paradigma errante. La nuova clinica fra scienza e cultura. Milano: Franco Angeli.
  10. Argentieri S. (2014). Il padre materno. Torino: Einaudi.
  11. Baranger M. (1959). Mala fé’, identidad y omnipotencia. In: Baranger W., Baranger M., Problemas del campo psicoanalitico. Buenos Aires: Kargieman.
  12. Bleger J. (1967). Simbiosis y Ambigüedad. Buenos Aires: Paidós.
  13. Freud A. (1936). The Ego and the Mechanism of Defence. London, Karnac Book, 1992. (trad. it.: L’io e i meccanismi di difesa. In: Opere 1922-1943, vol. 1. Torino: Bollati Boringhieri, 1978).
  14. Freud S. (1913). Totem e tabù. In: Opere, vol. 7. Torino: Bollati Boringhieri, 1975.
  15. Freud S. (1915). L’inconscio. In: Opere, vol. 8. Torino: Bollati Boringhieri, 1975.
  16. Freud S. (1915). Lutto e melanconia. In: Opere, vol. 8. Torino: Bollati Boringhieri, 1975.
  17. Freud S. (1938). La scissione dell’Io nel processo di difesa. In: Opere, vol. 11. Torino: Bollati Boringhieri, 1979.
  18. Gaddini E. (1981). Fantasie difensive precoci e processo psicoanalitico. In: Scritti 1953-1985. Milano: Raffaello Cortina, 1989.
  19. Gaddini E. (1984). L’attività pre-simbolica della mente infantile. In: Scritti 1953-1985. Milano: Raffaello Cortina, 1989.
  20. Greenacre P. (1958). Towards an Understanding of the Physical Nucleous of Some Defence Reactions. Int. J. Psycho-Anal., 39: 69-76.
  21. McWilliams N. (2002). La diagnosi psicoanalitica. Roma: Astrolabio Ubaldini.
  22. Pazzagli A. (2010a). Depressione e mania: solo due “fasi” di una malattia o anche due modi di manifestare sofferenze traumatiche? Psicoanalisi, 14, 1.
  23. Pazzagli A. (2010b). Trauma. In: Cervello, Mente, Psiche. In: Calissano P. (a cura di), Dizionario Treccani. Roma: Istituto dell’Enciclopedia Treccani, sub vocem.
  24. Weinschel E.M. (2004). Sull’inconsolabilità. Psicoanalisi, 8,1: 24-43.

Simona Argentieri, in "PSICOANALISI" 2/2019, pp. 27-41, DOI:10.3280/PSI2019-002003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche