Clicca qui per scaricare

El terremoto de Sicilia oriental (Val di Noto) de 1693: análisis de la reacción post sísmica en base cuantitativa y cartográfica
Titolo Rivista: STORIA URBANA  
Autori/Curatori: José Miguel Delgado Barrado 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: 163 Lingua: Spagnolo 
Numero pagine:  25 P. 15-39 Dimensione file:  704 KB
DOI:  10.3280/SU2019-163002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il terremoto nella Sicilia orientale, comunemente chiamato terremoto della Val di Noto del 1693, fu un disastro naturale di dimensioni catastrofiche. Le autorità politiche e religiose di Sicilia e Spagna reagirono con sforzi politici, economici e sociali che hanno lasciato il segno su innumerevoli documenti misti depositati negli archivi locali, regionali, nazionali e internazionali. La raccolta fatta dall’INGV, nel suo dossier CFTI (Catalogo dei forti terremoti in Italia), ha collazionato i principali riferimenti documentali del terremoto. Noi abbiamo parzialmente tenuto conto dei contenuti attraverso un metodo quantitativo e abbiamo stabilito alcune iniziali ipotesi per il lavoro di interpretazione futuro. Allo stesso tempo abbiamo prestato attenzione al linguaggio del disastro e ad alcune rappresentazioni cartografiche per proporre una iniziale cartografia del terremoto del 1693 da una prospettiva longue duréee, che raccoglie i lavori di autori tedeschi, olandesi, francesi e italiani.

The earthquake in eastern Sicily, called the Val di Noto earthquake of 1693, was a natural disaster of catastrophic dimensions. The political and religious authorities of Sicily and Spain reacted with political, economic and social efforts that have left their mark on countless miscellaneous documentation deposited in local, regional, national and international archives. The compilation made by the INGV, in the CFTI dossier (Catalog of Strong Earthquakes in Italy), has collected the main documentary references of the earthquake. We have partially accounted for the contents through a quantitative method and we have established some first hypotheses for future interpretations. At the same time we have paid attention to the language of the disaster and to some cartographic representations to propose an initial cartography of the 1693 earthquake from a long-term perspective and with engravings of German, Dutch, French and Italian authors.
Keywords: Sicilia, terremoto 1693 Cartografia

José Miguel Delgado Barrado, Il terremoto della Sicilia orientale (Val di Noto) del 1693: analisi della reazione post-sismica in base quantitativa e cartografica in "STORIA URBANA " 163/2019, pp. 15-39, DOI:10.3280/SU2019-163002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche