Clicca qui per scaricare

La valutazione come processo di apprendimento. Riflessioni su alcuni impliciti nella promozione della salute
Titolo Rivista: PSICOLOGIA DI COMUNITA’ 
Autori/Curatori:  Silvia Gattino, Norma De Piccoli, Claudio Tortone, Sandra Dutto 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  18 P. 83-100 Dimensione file:  305 KB
DOI:  10.3280/PSC2020-002006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La valutazione è uno degli elementi centrali di qualsiasi intervento di promozione della salute e uno dei suoi obiettivi è l’apprendimento. Di solito si valuta l’esito dell’intervento a favore dei gruppi target, mentre raramente si considerano le ricadute che il processo ha avuto su altri attori, quali ad esempio gli operatori. Il presente contributo illustra alcune fasi del processo di valutazione realizzato con un’équipe di educatrici che ha ideato e attuato un progetto di proozione della salute in 4 comuni piemontesi. L’analisi dei diari di bordo compilati dalle educatrici e dei focus group, svolti con l’équipe e con gli amministratori locali, ha confermato che la riflessione sull’azione favorisce l’apprendimento degli operatori. Si evidenzia quindi la necessità di rendere espliciti gli apprendimenti consolidatisi, spesso lasciati sotto-traccia.


Keywords: Participated action research, evaluation, logbooks, focus group, learning, health promotion.

  1. Arcidiacono, C., & Marta, E. (2008). La ricerca in psicologia di comunità: conoscenza, finalità trasformative e partecipazione. Psicologia di Comunità, 2(19), 9-27., DOI: 10.3280/PSC2008-002002
  2. Argyris, C., Putnam, R., & McClain Smith, D. (1985). Action Science. San Francisco: Jossey-Bass.
  3. Contu, P. (2014). La promozione della salute in Europa: alcuni obiettivi e strumenti per una migliore organizzazione, La Rivista Italiana di Educazione Sanitaria, 58(2), 178-182.
  4. Coppo, A., Gattino, S., Faggiano, F., Gilardi, L., Capra, P., Tortone, C., …& De Piccoli, N. (2020). Psychosocial empowerment-based interventions for smoking reduction: Concepts, measures and outcomes. A systematic review. Global Health Promotion., DOI: 10.1177/175797592092940
  5. De Piccoli, N. (2008). Tra il dire e il fare. Una analisi prospettica sulla ricerca-azione. Psicologia di Comunità, 2, 28-37.
  6. De Piccoli, N. (2020). Partecipazione: luci e ombre. In De Biase, F. (a cura di), Ri-mediare, Saperi, Tecnologie, Cultura, Comunità, Persone (pp. 300-317). Milano: FrancoAngeli.
  7. Freire, P. (1970). The Pedagogy of the Oppressed, New York: Herder & Herder (trad.it. Pedagogia degli oppressi, Milano: Mondadori, 1972).
  8. Gasperi, E., & Vittadello, C. (2017). L’importanza del diario di bordo nelle professioni educative. Studium Educationis – Rivista quadrimestrale per le professioni educative, XVIII, 2, 63-70.
  9. IUHPE (International Union for Health Promotion and Education & Consorzio Canadese di Ricerca in promozione della Salute) (2007) Delineare il futuro della promozione della salute: le priorità dell’azione.
  10. Kaneklin, C. (2008). Elementi e requisiti della ricerca-azione. Psicologia di Comunità, 2(3), 39-41., DOI: 10.3280/PSC2008-00200
  11. Kaneklin, C., Galuppo, L., & de Carlo, A. (2010). Dalla costruzione della committenza allo sviluppo del commitment: l’avvio di una ricerca-azione. In Kaneklin, C., Piccardo, C. & Scaratti, G. (a cura di), La ricerca-azione. Cambiare per conoscere nei contesti organizzativi (pp. 127-153). Milano: Raffaello Cortina.
  12. Labonté, R., & Laverack, G. (2008). Health Promotion in action: from local to global empowerment. London: Palgrave Macmillan.
  13. Laverack, G. (2009). The future of public health programming. Journal of Public Health, 17, 281-286.
  14. Laverack, G., & Keshavarz Mohammadi, N. (2011). What remains for the future: strengthening community actions to become an integral part of health promotion practice. Health Promotion International, 26(S2), 258-262.
  15. Lemma, P. (2018). Promuovere salute. Principi e strategie. Roma: Il Pensiero Scientifico.
  16. Lemma, P. (2012). Promozione della salute. In Pellai, A. (a cura di), Igiene e Sanità Pubblica (pp. 3-17). Padova: Piccin.
  17. Lewin, K. (1951). Field Theory in Social Science. New York: Harper & Row (trad. it. Teoria e sperimentazione in psicologia sociale, Bologna: Il Mulino, 1972).
  18. Martini, E., Botazzoli, P., Giacchi, M., & Tortone, C. (2009). Laboratorio di comunità, una comunità che apprende e una comunità per apprendere: l’esperienza di Pontignano. Atti del Convegno Regionale, Promuovere e sviluppare comunità di pratica e di apprendimento nelle organizzazioni sanitarie, Torino, 29-30 ottobre.
  19. Morin, E. (2001). I sette saperi necessari all’educazione del futuro. Milano: Raffaello Cortina.
  20. Santinello, M., Dallago, L., & Vieno, A. (2009). Fondamenti di psicologia di comunità. Bologna: Il Mulino.
  21. Whitehead, D., Taket, A., & Smith, P. (2003). Action research in health promotion, Health Education Journal, 62(1), 5-22., DOI: 10.1177/00178969030620010
  22. World Health Organization (1999). Community participation in local health and sustainable development: a working document on approaches and techniques – Local Agenda 21.
  23. Zani, B. (1996). Strumenti concettuali e metodi di ricerca. In Zani, B. & Palmonari, A. (a cura di), Manuale di psicologia di comunità (pp. 65-116). Bologna: Il Mulino.

Silvia Gattino, Norma De Piccoli, Claudio Tortone, Sandra Dutto, in "PSICOLOGIA DI COMUNITA’" 2/2020, pp. 83-100, DOI:10.3280/PSC2020-002006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche