Clicca qui per scaricare

Paura, ansia, angoscia, panico nelle concettualizzazioni psicoanalitiche
Titolo Rivista: PSICOTERAPIA PSICOANALITICA 
Autori/Curatori: Stefano Bolognini 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 2  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  19 P. 15-33 Dimensione file:  239 KB
DOI:  10.3280/PSP2020-002002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’autore traccia una classificazione concettuale psicoanalitica delle varie condizioni psichiche di allarme, indicando una sequenza progres-siva basata sui differenti livelli qualitativi e di intensità dell’esperienze funzionali che ne derivano. La descrizione si articola in un continuum che va dalla normale e necessaria paura al panico, passando dai livelli intermedi costituiti dall’ansia fisiologica, all’ansia patologica e dall’angoscia. L’autore mette in rilievo come le concettualizzazioni su queste condizioni psichiche e la loro classificazione in psicoanalisi non siano definitive ed espone il suo pensiero definendolo realistico e deri-vante dall’esperienza clinica. Sono descritte diverse concettualizzazioni psicoanalitiche, a partire dal pensiero di Freud. Nella conclusione del lavoro egli mette in evidenza il percorso del vissuto del paziente duran-te il trattamento terapeutico: dall’iniziale sentimento sperimentato di crollo dell’Io, caratterizzato dalla mancanza di fiducia in se stesso fin verso la fine del percorso analitico in cui il paziente può pensare di "cominciare" a fidarsi di sé.


Keywords: Paura, ansia, angoscia, panico, fidarsi di sé.

  1. Argentieri S., Carrano P (1994). L’uomo nero. Piccolo catalogo delle paure infantili. Milano: Mondadori.
  2. Barlow D.H. (2002). The psychodynamic of panic attacks: a useful integration of psychoanalysis and neurosciences. Int. J. Psychoanal, 85: 311-336., DOI: 10.1516/7TL1-R98RKQCR-GYL
  3. Bolognini S. (1997). Empatia e patologie gravi. In Correale A. e Rinaldi L. (a cura di). Quale psicoanalisi per le psicosi? Milano: Cortina.
  4. Bolognini S. (2002). Psychoanalytic Empathy. London: Free Association, 2004.
  5. Bolognini S. (2004). Fidarsi di sé. Pseudomaturità e disarticolazione Io-Sé negli attacchi di panico. Psicoterapia Psicoanalitica, 11, 1: 47-68.
  6. Bolognini S. (2008). Secret Passages. The Theory and Technique of the Interpsychic Relations. London: IPA New Library, Routledge, 2010.
  7. Cortellazzo M., Zolli P. (1979). Dizionario etimologico della lingua italiana. Bologna: Zanichelli.
  8. Correale A. et al. (2001). Borderline: lo sfondo psichico naturale. Roma: Borla.
  9. Damasio A. (1995). Descartes’ Error: Emotion, Reason, and the Human Brain. London: Putnam.
  10. Damasio A. (2003). Looking for Spinoza: Joy, Sorrow and the Feeling Brain. Orlando: Harcourt.
  11. De Masi F. (2004). The psychodynamic of panic attacks: a useful integration of psychoanalysis and neurosciences. Int. J. Psychoanal., 85: 311-336., DOI: 10.1516/7TL1-R98R-KQCR-GYL
  12. Freud S. (1895). Studi sull’isteria. OSF, 1.
  13. Freud S. (1900). L’interpretazione dei sogni. OSF, 3.
  14. Freud S. (1905). Tre saggi sulla teoria sessuale. OSF, 4.
  15. Freud S. (1915-1917). Introduzione alla psicoanalisi. OSF, 8.
  16. Freud S. (1920). Al di là del principio del piacere. OSF, 9.
  17. Freud S. (1921). Psicologia delle masse e analisi dell’Io. OSF, 9.
  18. Freud S. (1925). Inibizione, sintomo e angoscia. OSF, 10.
  19. Freud S., Breuer J. (1893). Comunicazione preliminare. Sul meccanismo psichico dei fenomeni isterici. Neurologisches Zentralblatt, 1 e 2.
  20. Gaddini E. (1982). Il Sé in psicoanalisi. In: Gaddini E. Scritti (1953-1985), Milano: Cortina, 1989.
  21. Gallese V. (2006). La molteplicità condivisa. Dai neuroni specchio all’intersoggettività. In: Mistura S. (a cura di). Autismo. L’umanità nascosta. Torino: Einaudi.
  22. Golinelli P. (2000). Paura: Perturbante e Angoscia Primaria. Psiche, VIII, 1: 87-95.
  23. Klein, M. (1935). A contribution to the psychogenesis of maniac-depressive states. Int. J. Psychoanal., 16: 145-174.
  24. La Rochefoucauld F. (1665). Réflexions ou sentences et maximes morales. Paris: Hachette BNF, 2018.
  25. La Scala M. (2012). Spazi e limiti psichici. Milano: FrancoAngeli.
  26. La Scala M., Costantini M.V. (a cura di) (2008). Il lavoro psicoanalitico sul limite. Milano: FrancoAngeli.
  27. Le Guen C. (2008). Dictionnaire Freudien. Paris: PUF.
  28. Mahler M. (1968). On human symbiosis and the vicissitudes of individuation. New York: International Universities Press.
  29. Matthis I. (2000). Sketch for a Metapsychology of Affect. Int. J. Psychoanal., 81: 215-227.
  30. Papadopoulos, R.K. (2002). Refugees, home and trauma. In Papadopoulos R.K. (ed.) Therapeutic Care for Refugees. No Place Like Home. London: Karnac. Tavistock Clinic Series.
  31. Romano R. (1991). I sentimenti come coppia asimmetrica di affetti. In Hautmann G. e Vergine A. (a cura di). Gli affetti nella psicoanalisi. Roma: Borla.
  32. Schafer R. (1983). L’atteggiamento analitico. Feltrinelli, Milano (1984).
  33. Stanghellini G. (2006). Ansia. In Barale F., Bertani M., Gallese V., Mistura S., Zamperini A. (a cura di). Psiche. Dizionario di psicologia, psichiatria, psicoanalisi, neuroscienze. Torino: Einaudi.
  34. Winnicott D.W. (1955). The Depressive Position in Normal Emotional Development. British Journal of Medical Psychology, 28: 89-100.
  35. Winnicott D.W. (1963). The development of the capacity for concern. Bulletin of the Menninger Clinic, 27, 4: 167.
  36. Winnicott D.W. (1965). The Family and Individual Development. London: Tavistock.

Stefano Bolognini, Fear, anxiety, anguish, panic in psychoanalitic concepts in "PSICOTERAPIA PSICOANALITICA" 2/2020, pp. 15-33, DOI:10.3280/PSP2020-002002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche