Clicca qui per scaricare

Latenze del paesaggio periurbano: in dialogo con François Jullien
Titolo Rivista: CRIOS 
Autori/Curatori: Francesca Garzilli 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 19-20  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 34-45 Dimensione file:  327 KB
DOI:  10.3280/CRIOS2020-019004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il paper rilegge criticamente il territorio periurbano e le sue potenzialità a partire da un’intervista rilasciata da François Jullien in merito ad alcuni concetti, pertinenti all’oggetto di riflessione, espressi all’interno del libro "Vivre de paysage ou l’impensé de la raison" (2014) . Scopo del sag¬gio è di mettere in relazione il concetto di paesaggio espresso da Jullien, riferito alla tradizione cinese, ed in particolare le sue condizioni di spazio entre ed ècart, con le caratteristiche tipiche del territorio periurbano. Questa impostazione sembra particolarmente utile per superare i limiti descrittivi e prefigurativi legati alla condizione topologica di questo spazio, frammentario, ibrido, discontinuo, contradditorio. La visione olistica sostenuta dallo studioso francese sembra infatti esaltare le potenzialità del periurbano come "campo di transizione", aiutando ad uscire da alcune secche concettuali persistenti nel dibattito disciplinare. La contaminazione tra questa interpretazione del paesaggio e gli studi provenienti dalla tradizione del landscape ecology possono così contribuire a un nuovo discorso sul paesaggio periurbano e sulle possibilità di una sua risignificazione mediante una rinnovata idea di progetto.


Keywords: Periurbano, landscape ecology, landscape urbanism, spazi di scarto.

  1. Amenta L., Attademo A. (2016). Circular Wastescapes. Waste as a resource for peri-urban landscapes planning. CRIOS, 12: 79-88.
  2. Attademo A., Formato E. (2019). Fringe Shift. Transforming Planning for new Suburban Habitats. Barcelona: List Lab.
  3. Berque A., Conan M., Donadieu P., Roger A. (2002). Mouvance: un lessico per il paesaggio. Il contributo francese. Lotus Navigator, 5 (Fare L’Ambiente).
  4. Clément G. (2004). Manifeste du Tiers paysage (ed.). Paris: Sujet.
  5. Corner J. (2014). The Landscape Imagination (1st editio; M. Baber, ed.). New York: Princeton Architectural Press.
  6. Donadieu P. (2013). Campagne urbane. Una nuova proposta di paesaggio della città. Roma: Donzelli editore.
  7. Dramstad W. E., Olson J. D., Forman R. T. T. (1996). Landscape Ecology Principles in Landscape Architecture and Land-Use Planning. Washington D.C.: Island Press.
  8. Fatigati L., Formato E. (2012). Campania Felix. Ricerche, Proposte, Nuovi Paesaggi 2002-2012. Roma: Aracne.
  9. Floch J.-M., Levy D. (2011). Le nouveau zonage en aires urbaines de 2010. Pourquite de la périurbanisation et croissante des grandes aires urbaines. Insee Première, (1375), 4.
  10. Forman R. T. T. (1995). Land Mosaics. The ecology of landscape and regions. Cambridge: Cambridge University Press.
  11. Forman R. T. T. (2008). Urban Regions. Ecology and Planning Beyond the City. New York: Cambridge University Press.
  12. Formato E., Amenta L., Attademo A. (2017). Wastescape e flussi di rifiuti: materiali innovativi del progetto urbanistico. Urbanistica Informazioni, 272: 956-963.
  13. Fors H., Busse A., Konijnendijk C. C., Bosch V. Den, Jansson M. (2018). From borders to ecotones – Private-public co-management of urban woodland edges bordering private housing. Urban Forestry & Urban Greening, 30 (November 2017), 46-55. -- https://doi.org/10.1016/j.ufug.2017.12.018.
  14. Geldermans B., Bellstedt C., Formato E., Varju V., Grunhut Z., Cerreta M., … Wandl A. (2017). REPAiR REsource Management in Peri-urban AReas: Going Beyond Urban Metabolism. (688920), 78.
  15. ICEPS (2019). L’economia circolare nelle aree urbane e periurbane. Rassegna Maggio 2019.
  16. Jullien F. (2014). Contro la comparazione. Lo «scarto» e il «tra» un altro accesso all’alterità. Milano: Mimesis.
  17. Jullien F. (2017). Vivere di paesaggio o l’impensato della ragione. Sesto San Giovanni: Mimesis.
  18. Khan A. (2016). Ecotone Thinking. Exploring the promise of landscape and design for the urbanising world. Scape, 15: 138-143.
  19. Koolhaas R. (1994). Delirious New York : a retroactive manifesto for Manhattan (New ed.). New York.
  20. Magnaghi A. (2010). Il progetto locale. Verso la coscienza di luogo. Torino: Bollati Boringhieri.
  21. Marot S. (2011). Sub-urbanisme/Sur-urbanisme. De Central Park à La Villette. 292-345.
  22. Mininni M. (2000). Il contributo dell’ecologia urbana per lo studio delle aree di margine. PROGETTAZIONE URBANA_Bollettino Dip. Prog. Urbana Federico II, 132-135.
  23. Mininni M. (2012). Approssimazioni alla città. Roma: Donzelli editore.
  24. Mininni M. (2013). Abitare il territorio e costruire paesaggi. Prefazione. In Campagne Urbane. Una nuova proposta di paesaggio della città (pp. XIII–LV). Roma: Donzelli editore.
  25. Mostafavi M., Doherty, G. (2010). Ecological Urbanism. Basel: Lars Müller.
  26. Nassauer J. I. (2012). Landscape as medium and method for synthesis in urban ecological design. Landscape and Urban Planning, 106(3), 221–229. -- https://doi.org/10.1016/j.landurbplan.2012.03.014
  27. Reed C., Lister N.-M., a cura di (2014). Projective Ecologies. Ney York: Actar Publishers.
  28. Russo M. (2014). Un’urbanistica per una diversa crescita? In Donzelli (Ed.), Urbanistica per una diversa crescita (pp. XV–XXX). Roma.
  29. Schön D. A. (1993). Il professionista riflessivo. Bari: Edizioni Dedalo.
  30. Secchi B. (1986). Il progetto di suolo. Casabella, 520, 19–23.
  31. Soja E. (2000). Postmetropolis: Critical Studies of Cities and Regions. Oxford: B. Blackwell ed.
  32. Steiner F., Weller R., Mcloskey K., Fleming B. a cura di (2020). Design with Nature Now. Lincoln Inst of Land Policy.
  33. Viganò P. ed. b. (2001). Territori della nuova modernità. Il Piano territoriale di Lecce. Napoli: Electa.
  34. Wandl A., Nadin V., Zonneveld W. A. M. (2014). Characteristics of territories-in-between. Landscape and Urban Planning, 130, 50-63.
  35. Weller R., Kjaersgaard S. P., Drozdz Z. (2019). Hotspot cities: Identifying peri-urban conflict zones. Journal of Landscape Architecture, 14(1).

Francesca Garzilli, in "CRIOS" 19-20/2020, pp. 34-45, DOI:10.3280/CRIOS2020-019004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche