Clicca qui per scaricare

Alessandro Rimini e gli altri: le sale milanesi e la questione dell’autorialità
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Giovanna D’Amia 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 95  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 87-98 Dimensione file:  1656 KB
DOI:  10.3280/TR2020-095010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il contributo analizza le vicende edilizie di alcunesale cinematografiche milanesi - e in particolare diquelle realizzate o comunque attribuite all’architettoAlessandro Rimini - in un arco cronologico che si estendedall’inizio del secolo agli anni ’50 del Novecento.L’obiettivo è quello di puntare l’attenzione sullaquestione dell’autorialità che, anche nel caso diun professionista accreditato da una bibliografiaconsolidata, risulta talvolta di incerta definizione. Ilprogetto di una sala cinematografica è infatti il prodottodi competenze disciplinari diverse che costringono adallargare la rosa degli attori in gioco, invitandoci ariconsiderare alcune chiavi interpretative nell’analisidell’architettura del xx secolo.


Keywords: Sale cinematografiche; Milano; autorialità

  1. Aa.Vv., 2002, Il primo grattacielo di Milano. La casa torre di piazza San Babila di Alessandro Rimini. Cinisello Balsamo: Silvana Editoriale.
  2. Cajani F., 1991, a cura di, Ottavio Cabiati e il suo tempo. Besana Brianza: Edizioni gr Canella G., 1966, Il sistema teatrale a Milano. Bari: Dedalo. Cavallé M., 1951-1958, Tecnica delle costruzioni di cinema e teatri: progetti e costruzioni dell’autore coi particolari delle strutture in cemento armato e gli schemi degli impianti principali, 3 voll. Milano: Gorlich.
  3. Castellano A., Selvafolta O., 1999, Un progetto di Giancarlo Marzorati. L’Auditorium Giuseppe Verdi. Milano: L’Arca.
  4. D’Amia G., 2011, Alessandro Rimini. Opere e silenzi di un architetto milanese. Santarcangelo di Romagna (rn): Maggioli.
  5. D’Amia G., 2019, «Storia e architettura del Cinema-teatro Massimo». In: Guadagnolo P. (a cura di), L’Auditorium di Milano. Architettura Musica 1938-2018. Cinisello Balsamo: Silvana Editoriale, 39-52.
  6. De Berti R., 1996, a cura di, Un secolo di Cinema a Milano. Milano: Il Castoro.
  7. Feraboli M.T., 2003, «Alessandro Rimini». In: Ciagà G.L. (a cura di), Gli archivi di architettura in Lombardia. Censimento delle fonti. Milano: Casva, 143.
  8. Garni A., Mosconi E., 1996, I cinematografi milanesi. In: De Berti R. (a cura di), 1996, Un secolo di Cinema a Milano. Milano: Il Castoro, 163-190.
  9. Guadagnolo P., 2019, a cura di, L’Auditorium di Milano. Architettura Musica 1938-2018. Cinisello Balsamo: Silvana Editoriale.
  10. Lagonigro F.C., 2000-2001, Architetture per il cinema: alcune realizzazioni dell’architetto Alessandro Rimini negli anni tra le due guerre. Tesi di laurea, Università degli Studi di Milano, Facoltà di Lettere e Filosofia (relatore A. Negri).
  11. Lorenzi A., 1970, I cinematografi di Milano. Milano: Mursia.
  12. Massirone A., 2007, Cinematografo Centrale. Storia di un piccolo Cinema di Milano con 100 anni di vita 1907-2007. Milano: Comune di Milano-Consiglio di Zona 1.
  13. Ricco P., 2006, «Il caso Mario Cavallé. Un protagonista nella costruzione dei cinematografi». Opus Incertum, 2: 55-63.
  14. Rimini Lagonigro L., 2011, «Alessandro Rimini nei ricordi della figlia».
  15. In: D’Amia G. (a cura di), Alessandro Rimini. Opere e silenzi di un architetto milanese. Santarcangelo di Romagna (rn): Maggioli, 121-128.
  16. R[occo] G., 1939, «Il Cinematografo ‘Massimo’ a Milano». Rassegna di Architettura, 5: 214-219.
  17. s.a., 1940, «Il Cinema Smeraldo di Milano». Rassegna di Architettura, 12: 329-335.
  18. s.a., 1950, , «Una pasticceria d’oggi». Lastre di vetro e cristallo, 13: 7-11.
  19. s.a., 1957, «Metro Astra». Rivista tecnica di cinematografia, 1: 16-18. Selvafolta O., 1996, «Alessandro Rimini architetto a Milano». Ca’ de Sass, 134-135: 50-59.
  20. Selvafolta O., 2006, «Tra memoria e oblio. Alessandro Rimini architetto di cinematografi nella Milano tra le due guerre». Opus Incertum, 2: 45-53.
  21. Sola P., 1985-1986, Alessandro Rimini architetto. Tesi di laurea, Politecnico di Milano, Facoltà di Architettura (relatore C. Perogalli).
  22. Zenoni P., 1994, a cura di, Dizionario cinematografico di Milano. Milano: agis Lombarda.
  23. Zingale S., 1999, a cura di, Auditorium di Milano: una casa per la musica. Bergamo: Moretti & Vitale.

Giovanna D’Amia, in "TERRITORIO" 95/2020, pp. 87-98, DOI:10.3280/TR2020-095010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche