Clicca qui per scaricare

Paesaggi del mutamento: le colline adriatiche dell’appoderamento
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Ottavia Aristone 
Anno di pubblicazione:  2021 Fascicolo: 96  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 67-76 Dimensione file:  1055 KB
DOI:  10.3280/TR2021-096006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Le colline adriatiche conservano paesaggi agrari di pregio. Storie, geografie ed economie hanno caratterizzato la campagna e gli insediamenti. Le recenti trasformazioni dello spazio aperto ridefiniscono la relazione tra la campagna e la natura sulla base di processi di abbandono e riscritture del paesaggio agrario; mutamento che riguarda anche i luoghi dell’abitare. Il contributo, per costruire le proprie evidenze, assume ambiti areali a progressiva specificazione: il radicamento nella regione, la collina adriatica e le specializzazioni successive. A partire dagli assetti consolidati e dall’attuale riuso, il focus sulle colline della provincia di Chieti ne approfondisce i caratteri anche in relazione ad esperienze innovative che declinano esternalità e coesione sociale.


Keywords: colline adriatiche; aree rurali; urbanizzazione

  1. Aristone O., Benegiamo M., 1992, «I grandi interventi infrastrutturali nella organizzazione del territorio». In: Morandi M. (a cura di), Una trasformazione inconsapevole. Progetti per l’Abruzzo adriatico (1922-1945). Roma: Gangemi, 25-61.
  2. Aristone O., Cimini A., 2018, «Natura, agricoltura e insediamento nelle colline medioadriatiche». In: Balestrieri M., Cicalò E., Ganciu A. (a cura di), Paesaggi rurali. Prospettive di ricerca. Milano: FrancoAngeli, 349-362.
  3. Baldeschi P., Poli D., 2008, a cura di, «Agricoltura e paesaggio». Contesti. Città Territori Progetti, 1, numero monografico.
  4. Ballestra S., 2019, La nuova stagione. Milano: Bompiani.
  5. Berque A., 1996, Etre humaine sur la terre. Paris: Gallimard.
  6. cciaa di Chieti, 1951, «Compendio statistico della Provincia di Chieti, Ufficio provinciale di Statistica, Popolazione residente e presente nei singoli comuni della Provincia in base alle risultanze dei Censimenti generali della popolazione dal 1861 al 1951». Chieti: cciaa. cnr, Comitato per la Geografia e la Geologia (Centro Studi Geografia Economica) e Direzione Generale del Catasto e dei S.S. T.T. E.E., Ufficio cartografico del Touring club italiano, 1960, Carta dell’Utilizzazione del Suolo d’Italia, scala 1:200.000, Fogli 13-14-15. Milano: Touring Club Italiano.
  7. Cersosimo D., Donzelli C., 2020, a cura di, Manifesto per riabitare l’Italia. Roma: Donzelli.
  8. Comune di Tollo (2016), Variante al Piano Regolatore Generale approvata con Delibera del Consiglio comunale n. 25 del 18/07/2016. -- www.comune.tollo.ch.it/section/comune/piano-regolatore-generale9/(accesso: 2020.07.10).
  9. Conti G., 2020, Comunità di progetto TerrAccogliente. Quali sfide? -- https://maiellaverde.it/comunita-di-progetto-terraccogliente-quali-sfide-intervista-a-gianfranco-conti/ (accesso: 2020.04.30).
  10. De Rossi A., 2018, a cura di, Riabitare l’Italia. Le aree interne tra abbandoni e riconquiste. Roma: Donzelli.
  11. Farinelli F., 2000, «I caratteri originali del paesaggio abruzzese». In: Costantini
  12. M., Felice C. (a cura di), Storia d’Italia. Le Regioni dall’Unità ad oggi. L’Abruzzo. Torino: Einaudi, 121-153.
  13. Galli M., Marracini E., Lardono S., Bonari E., 2010, «Il progetto agro-urbano: una riflessione sulle prospettive di sviluppo». Agriregionieuropa, 20. -- https://agriregionieuropa.univpm.it/it/content/article/31/20/il-progetto-agro-urbano-una-riflessione-sulle-prospettive-di-sviluppo (accesso: 2020.04.10).
  14. Giannetti E., 2013, La vite e il vino. Storia della viticoltura ortonese dall’antichità ad oggi. Ortona (ch): Colaiezzi.
  15. Lanzani A., 2012, «L’urbanizzazione diffusa dopo la stagione della crescita ». In: Papa C. (a cura di), Letture di paesaggi. Milano: Guerini, 223-264.
  16. Manzi A., 2018, «La viticoltura nella montagna abruzzese, tracce e testimonianze». In: Di Martino L., Guidi S., Manzi A., Pellegrini M. (a cura di), La viticoltura storica in Italia. Atessa (ch): Talea, 61-95.
  17. Ortolani M., 1964, Memoria illustrativa della Carta dell’uso del suolo degli Abruzzi e del Molise (fogli 13, 14 e 15 della Carta della utilizzazione del suolo d’Italia). Roma: cnr.
  18. Pierucci P., 2012, «L’agricoltura abruzzese e molisana in età contemporanea ». In: Bencardino F., Ferrandino V., Marotta G. (a cura di), Mezzogiorno-Agricoltura. Processi storici e prospettive di sviluppo nello spazio EuroMediterraneo. Milano: FrancoAngeli, 129-156.
  19. Pompei E., 2005, Espansione delle foreste italiane negli ultimi 50 anni. Il caso della regione Abruzzo. Tesi di dottorato in Ecologia Forestale, xviii ciclo, Università degli Studi della Tuscia. -- http://dspace.unitus.it/bitstream/2067/235/1/epompei_tesid.pdf (accesso: 2018.05.19).
  20. Soldati M., 1970, Vino al vino. Milano: Mondadori.
  21. Tesi PC., 1997, Il piano regolatore delle Città del Vino. Linee metodologiche per valorizzare i comprensori vitivinicoli di qualità nella disciplina territoriale ed urbanistica delle aree rurali. -- www.cittadelvino.it/files/Progetti_8_12.pdf (accesso: 2020.03.26).
  22. Turco A., 2010, Configurazioni della territorialità. Milano: FrancoAngeli.

Ottavia Aristone, in "TERRITORIO" 96/2021, pp. 67-76, DOI:10.3280/TR2021-096006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche